Non ci sono commenti

Quando la condivisione diventa vergognosa? Le insidie ​​dei selfie e del sestismo

Quando la condivisione diventa vergogna

Gli adolescenti sono ossessionati dalla condivisione di video che di solito hanno virali, memi e immagini da una persona all'altra attraverso semplici "mi piace" o "condivisione". Ragazzi e ragazzini fanno prevalentemente questo tipo di attività solo per divertimento e per aver affrontato esperienze online. Tuttavia, pensa per un po 'se hai scoperto che la roba virale è nuda o inappropriata in termini di selfie che sono stati diffusi a tutti. Ovviamente, la vittima sentirà l'umiliazione attraverso la comunità scolastica attraverso i social media e le app di messaggistica istantanea.

Le insidie ​​di questo tipo di molestie sessuali finirebbero per avere seri effetti e impatti sui giovani che sono stati abituati a usare il cellulare connesso al cyberspazio. I bambini piccoli e soprattutto gli adolescenti in questi giorni sono abituati a condividere i selfie di nudi che chiaramente sono un atto di sexting. Inoltre, le cose vanno male quando ragazzi o ragazzi condividono le foto in modo inappropriato con qualcuno di cui si fidano, ma in modo scioccante diventa virale accidentalmente o volontariamente dal ricevente.

Selfie e Sexting potrebbero essere vendetta porno

Direi di attività come catturare i selfie e poi condividere con qualcuno e il destinatario può usarlo come vendetta porno ed è un crimine serio perché è contro la legge, è illegale, e la diffusione di tali immagini, selfie e sext di qualcuno sotto 18. Dall'altra parte, le leggi sono state approvate in tutto il mondo per proteggere bambini e adolescenti da molestie sessuali, abusi online e nuove leggi sono state approvate nel Regno Unito nell'anno di 2015.

Uno dei bambini 14 tra l'età di 11 -16 utilizzato per la condivisione dei nudi. Succede in questi giorni in cui qualcuno di cui si fidano maggiormente condivide i propri nudi con qualcun altro. Quindi, l'imbarazzo sarebbe il risultato finale per la persona che cattura i selfie e li condivide in termini di sexting

Secondo lo studio pubblicato in JAMA Pediatrics

  • Sexting è davvero una condivisione elettronica di immagini sessualmente esplicite o selfie, video, messaggi ed è in continua crescita da 2009, Jama Pediatrics rapporto.
  • Anche il numero di adolescenti con telefoni cellulari personali è aumentato da 2009
  • 1 out 7 adolescenti o bambini (14.8%) hanno inviato sessi sessi o nudi 12 -17 e 4 da 7 hanno ricevuto (27.4%) li
  • I numeri di 2019 sono sorprendentemente inquietanti secondo il Ricerca PEW Centro; quasi il 15% di sexting o shaming attraverso i selfie è stato aumentato
  • Ragazzi che sono più probabili nei loro tardi adolescenti inviano e ricevono sexting sotto forma di selfie che alla fine della giornata diventano vergognosi e 8% di adolescenti invecchia 17 con i telefoni cellulari utilizzati per inviare immagini sessualmente provocanti.
  • Quasi 6 degli adolescenti 10 è stato chiesto per le immagini sessuali in termini di selfie o video

Quattro scenari di Sessioni di Selfie di base

  1. Situazione di due partner romantici
  2. La fase sperimentale non è ancora attiva per il sesso
  3. Inviato tra amici per divertirsi
  4. Sessioni o selfie nudi potrebbero essere una vendetta porno

Selfie e sexting in questi giorni sono in aumento e possiamo dire che è ovunque al giorno d'oggi. In breve, gli screen-cam sono gli utenti di cellulari più abituali che catturano i selfie e condividono il nudo di impatto la vita dei bambini cresce nell'era digitale. I giovani sono apparentemente felici di inviare foto e contenuti inappropriati l'un l'altro.

Tuttavia, ci sono molti casi in aumento come troie adolescenti che si vergognano online. La maggior parte degli adolescenti i cui selfies inappropriati o sext sono diventati virali devono affrontare imbarazzo tra colleghi, attraverso prepotenti online e altri. Quindi, quando gli adolescenti iniziano a fidarsi delle persone online per la condivisione più completa diventa vergogna per i ragazzi e le interpolazioni. Gli adolescenti che ricevono il sexting sotto forma di video, immagini, selfie non si rendono conto che la loro attività è un grave reato penale

Consente di riassumere quattro scenari di sexting dei selfies principali

  • Situazione di due partner romantici

I giovani adolescenti che sono in una relazione romantica di solito condividono ogni selfie nudo o sexting considerandolo come una parte dell'attività sessuale.

  • La fase sperimentale non è ancora attiva per il sesso

La maggior parte degli adolescenti che non sono ancora pronti a fare sesso con il suo partner usano per lo più l'elemento sexting come fase sperimentale non essendo ancora attiva per il sesso

  • Inviato tra amici per divertirsi

È una delle più pericolose insidie ​​del sexting quando condividerla diventa vergognosa. Gli amici che hanno una ragazza condividono le loro foto per divertirsi con le loro fantasie sessuali con le ragazze

  • Sessioni o selfie nudi potrebbero essere una vendetta porno

Gli adolescenti sono spesso in una relazione nutrire fantasie sessuali sui loro telefoni cellulari questi giorni e quindi condividono le foto con qualcuno che amano.

Tuttavia, dopo la rottura, è stata la notizia molte volte che qualcuno ha condiviso i loro x nudi per prendere una specie di vendetta. Perciò, i genitori dovrebbero ficcare il naso sul cellulare dei loro ragazzi specialmente quando apparentemente sono in una relazione.

I genitori dovrebbero rendere i ragazzi consapevoli del fatto che è illegale diffondere la foto di nudo di qualcuno o condividere immagini inappropriate di se stessi; Il CEOP (ex Centro di sfruttamento infantile online) ha prodotto un sacco di film per i genitori per capire questo problema

Atteggiamento dei ragazzi verso la condivisione di sessi con i selfie

Potresti essere preoccupato di essere genitori di giovani adolescenti quando si arriva a sapere che l'atteggiamento di un adolescente nei confronti del sexting tramite foto inappropriate è molto pericoloso. Gli anni dell'adolescenza non si preoccupano o considerano un crimine o contro le norme o la religione. Loro credono che non dovrebbe essere chiamato troia o prenderlo è illegale perché lo stanno facendo volentieri nella maggior parte dei casi. La maggior parte degli adolescenti lo considera un modo più sicuro per evitare attività sessuali nella vita reale.

selfie nella vita reale

Tuttavia, la realtà è totalmente opposta al fatto che più pensi all'intimità o al sesso, più ti abbandonerai. Gli adolescenti che possiedono un telefono cellulare digitale e l'accesso a Internet sono quelli che possono catturare selfie e poi condividerli su piattaforme di social media o condividerli con i propri cari. Gli altri ricevitori sono ugualmente irresponsabili mentre condividono la persona amata nuda con qualcun altro per vendetta o per divertirsi con gli amici. Loro non
mi rendo conto che influenzerà davvero la vita della vittima.

Ruolo dei genitori per proteggere gli adolescenti dalla condivisione dei nudi

I genitori prima di tutto fanno sì che i loro ragazzi si rendano conto che potrebbe essere pericoloso per la loro reputazione. Dovrebbero incoraggiare gli adolescenti a segnalare immagini sessuali particolarmente indesiderate se qualcuno sta cercando di governare i propri figli sessualmente. Inoltre, i genitori possono condividere un esempio di vergogna online di qualcuno che è stato vittima. Tuttavia, se tutte le tattiche e gli sforzi non valgono nulla, i genitori devono utilizzare il software di monitoraggio dei genitori del telefono cellulare per traccia le attività online di teen i social media in particolare.

Consente ai genitori di proteggere gli adolescenti da attività indesiderate in termini di condivisione di nudi a qualcuno che può causare problemi gravi per i ragazzi che potrebbero durare per tutta la vita. I genitori possono monitorare i registri delle app di messaggistica istantanea senza root il dispositivo cellulare target degli adolescenti. Imparano a conoscere messaggi, conversazioni e file multimediali condivisi su piattaforme di social media.

Infine, i genitori possono eseguire la registrazione live dello schermo e conoscere cosa stanno facendo gli adolescenti. Tuttavia, è possibile utilizzare il controller del telefono remoto per app per i genitori del telefono cellulare per bloccare immediatamente l'accesso a Internet se gli adolescenti condividono qualcosa che diventa vergognoso alla fine della giornata per gli adolescenti.

Il software di controllo parentale del telefono cellulare è la soluzione tutto in uno che consente ai genitori di interrompere la condivisione di adolescenti attraverso i selfie o attraverso un altro mezzo. Dà ai genitori un vantaggio per sabotare le attività rischiose degli adolescenti in tempo reale per tenerli al sicuro online.

Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu