Non ci sono commenti

I bambini si trovano ad affrontare la pandemia cibernetica e questo ha un impatto sul benessere dei bambini

pandemia cyber

Il mondo soffre ancora della diffusione di COVID-19, ma la maggior parte dei paesi in tutto il mondo ha revocato il blocco. Durante l'epidemia i bambini piccoli hanno sviluppato un'altra abitudine di essere sempre sui loro telefoni digitali, i tablet collegati a Internet. La situazione degli arresti domiciliari dei bambini è dovuta agli adolescenti a causa di recinti scolastici continui che hanno avvicinato i bambini ai rischi online. Pertanto, dopo COVID -19 è necessario insegnare ai bambini la cittadinanza digitale perché i rischi online li stanno aspettando in modo olistico a causa dell'uso eccessivo di Internet. Quindi, possiamo dire che i bambini stanno affrontando la pandemia cibernetica dopo l'epidemia di COVID-19 e non ha mai avuto alcun impatto sul benessere dei bambini. Più di quattro mesi di blocco e recinti scolastici hanno reso i bambini ossessionati dal mondo online.

Qual è la pandemia cyber?

L'ossessione per i telefoni digitali, i tablet, Internet e le piattaforme di social media tra i bambini comportava maggiori rischi per la loro sicurezza online da predatori online, attività inadeguate e ossessione per i social media è nota come cyber-pandemia.

Secondo le statistiche del DQ Institute: durante l'epidemia di Covid-19

  • Quasi 1 miliardo di bambini in tutto il mondo ha affrontato recinti scolastici
  • L'apprendimento online non è stato sufficiente e ha aumentato i tempi di visualizzazione dei bambini
  • il colore del pollice indice di sicurezza online per bambini afferma che oltre il 60% dei bambini di età compresa tra 8 e 12 anni ha affrontato rischi online di bullismo online

Quasi due terzi dei bambini in tutto il mondo si trovano ad affrontare rischi online, secondo l'indice di sicurezza online dei bambini. Inoltre, il think tank internazionale del mondo DQ Institute ha lanciato un indice di sicurezza online per bambini in tempo reale durante il Safer Internet Day 2020, dopo aver condotto un sondaggio su oltre 145,426 bambini e ragazzi in oltre 30 paesi negli ultimi due anni.

Statistiche del DQ Institute: i risultati della pandemia di Cyber

  • Oltre il 17% di adolescenti e bambini si trova ad affrontare contenuti rischiosi, incontri offline con persone sconosciute e contatti sessuali
  • Oltre il 45% dei bambini si trova ad affrontare il bullismo online perché la dipendenza si è sviluppata con telefoni cellulari e Internet durante la diffusione di COVID-19
  • Quasi il 39% dei giovani adolescenti e adulti ha affrontato rischi per la reputazione
  • Oltre il 29% dei bambini ha iniziato a fronteggiare contenuti rischiosi sul cellulare con Internet, compresi quelli violenti e sessuali
  • Il 13% dei bambini ha sviluppato un rischio di disturbo del gamming
  • Il 28% degli adolescenti ha affrontato minacce online su piattaforme di social media
  • Più del 7% degli adolescenti ha un disturbo dei social media secondo il Istituto DQ

Perché i bambini si trovano ad affrontare la pandemia cyber?

È ovvio che quando tutti devono rimanere nelle loro case e non hanno altra scelta che dispositivi digitali collegati a Internet. Quindi, in una situazione del genere, esiste un numero maggiore di rischi che i bambini possono interagire con i predatori online, attività rischiose e sviluppare comportamenti rischiosi. Il bullismo online, la dipendenza da gioco online, la cura online e i contenuti per adulti sono tutti collegati tra loro.

Significa che se COVID-19 è ormai raro nella maggior parte dei paesi, ma ha fatto sì che gli adolescenti affrontino una potenziale esposizione ai rischi del web. Tuttavia, ciò non significa che sia incurabile, ma la mancanza di conoscenza, la mancanza di disciplina e l'uso digitale incontrollato dei telefoni cellulari e di Internet possono causare maggiori rischi della pandemia cibernetica.

Ragioni alla base dei bambini si trovano ad affrontare la pandemia cyber?

Abbiamo visto che c'è un picco estremo di tempo di schermo incontrollato tra i bambini a causa della presenza di dispositivi digitali e connessione Internet a casa. Pertanto, quando sono scoppiati i focolai COVID -19 il governo di tutto il mondo ha annunciato di chiudere le scuole e rimanere a casa per salvare vite umane.

C'è un altro focolaio iniziato sul web tra i bambini di tutto il mondo. I genitori devono fornire telefoni digitali, tablet e computer collegati a Internet per coinvolgere i bambini a non uscire. Di conseguenza, oggi stiamo affrontando un problema dopo un problema e i nostri figli non sono mai stati esposti a incubi digitali. Quindi, c'è una necessità tremenda di attività controllate sullo schermo dei bambini, altrimenti una pandemia cyber può inghiottire il benessere dei nostri figli.

Come controllare la pandemia cibernetica tra i bambini?

Esistono diversi modi per i genitori che possono aiutarti a controllare la pandemia online tra adolescenti e bambini in tutto il mondo. Discutiamolo in dettaglio!

Identità di cittadinanza digitale

I genitori dovrebbero essere a conoscenza dei bambini sulla cittadinanza digitale e sulla loro identità nel mondo web. I genitori possono insegnare agli adolescenti come creare una capacità di costruire e gestire la creazione di identità di salute e sicurezza online e offline con integrità. Possono fornire un ambiente a tempo di schermo controllato utilizzando software di controllo dei genitori per cellulari.

Gestione del tempo dello schermo

I genitori dovrebbero guidare i loro reparti e adolescenti a gestire il loro tempo di visualizzazione, svolgendo più attività su app di social media, siti Web, giochi online e attività di navigazione con autocontrollo. Dall'altro lato, i genitori possono usare app di registrazione dello schermo affinché i dispositivi informatici eseguano la gestione del tempo di visualizzazione. Aiuta i genitori a vedere le attività dal vivo dei bambini sui loro dispositivi desktop portatili. Quindi, possono prevenire tutte le attività inappropriate dei bambini. Significa che la registrazione dello schermo con strumenti ad alta tecnologia può far liberare i genitori dalla cyber pandemia.

Gestione del bullismo online

I genitori dovrebbero guidare i bambini su come rilevare che qualcuno li maltratterà nella vita reale o sul web, ma non dovrebbero rispondere ai messaggi o alle attività di bullismo online. Inoltre, insegna a tuo figlio come gestire i bulli online con saggezza. Tuttavia, i genitori possono riuscirci prevenire i bulli online usando il cellulare app per il monitoraggio dei genitori sul cellulare del bambino per bloccare l'accesso a Internet sui telefoni dei bambini.

Gestione della sicurezza online

Mentre fornisci ai bambini telefoni e PC digitali, devi insegnare loro come creare password complesse per proteggere i loro dati privati ​​memorizzati su un dispositivo mobile connesso al web. Ti aiuterà a far fronte agli attacchi online e ad altre truffe. Pertanto, la privacy dei bambini potrebbe violare in qualsiasi momento a causa della pandemia cibernetica quando i bambini sono sempre connessi a Internet sui loro dispositivi.

Gestione della privacy

Oggi i bambini devono assicurarsi di non condividere nulla sul Web e in particolare sulle piattaforme di social media. Tuttavia, se tuo figlio ha condiviso la privacy, allora dovrebbe insegnargli come può gestirla con informazioni private discrezionali personalizzando i suoi profili sui social media. Tuttavia, i genitori possono usare software di monitoraggio dei social media messenger per conoscere la gestione della privacy online dei bambini.

Pensiero critico

I genitori dovrebbero sviluppare un pensiero critico tra i bambini per differenziare informazioni false, contenuti buoni e carnali e contatti online veri e falsi. Ciò ti consentirà di proteggere i tuoi bambini dalla cyber pandemia al massimo.

Conclusione:

TheOneSpy è una piattaforma che guida e aiuta i genitori a tenere d'occhio le impronte digitali dei bambini e l'empatia digitale con i suoi potenti prodotti per il monitoraggio di telefoni cellulari e computer. Non importa quanto siano dipendenti i tuoi figli, puoi proteggerli dalla cyber pandemia al massimo.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu