Non ci sono commenti

Phone Tech - Un nuovo Pied Piper per bambini, contrastalo con TheOneSpy il Black Friday

Compri tutto il Black Friday! Sicurezza online dei bambini perché no?

La moderna giovane generazione è affascinata dalla tecnologia contemporanea, in particolare il cellulare e i tablet collegati al cyberspazio. Da un decennio i dispositivi mobili seducono continuamente i giovani in pericoli informatici e i genitori sono ancora inconsapevoli. I pericoli e l'angoscia di due aspetti brutali con cui la moderna giovane generazione sta crescendo e possiamo dire che i dispositivi tecnologici e Internet sono davvero un nuovo "pifferaio magico" per i bambini che li portano lontano dai genitori.

Secondo la ricerca sui rischi per i giovani e Internet

Il rischio per i giovani e Internet ricerca 2014 di Livingstone e Smith afferma che il bullismo online è raro e ciò accade solo con l'5% di bambini, paesi particolari e giovani che guardano contenuti per adulti online. Il particolare lavoro di ricerca è stato superato in questi giorni. Oggi la percentuale di bullismo online e altri pericoli online è cresciuta abbastanza in 2019 a causa del bombardamento della tecnologia e #phoneaddiction nei bambini.

I numeri del cyber bullismo e altre attività pericolose sono cresciuti immensamente e oggi la tecnologia dei telefoni cellulari è diventata senza dubbio un nuovo pifferaio che sta portando i bambini dalla vita reale alle attività del mondo virtuale pieno di cose spaventose e di sfruttamento.

Come tecnologia cellulare un nuovo Pied Piper per bambini?

Quando i bambini adorano avere telefoni cellulari e tablet digitali e l'accesso a Internet, è qui che inizia il problema. Si nascondono verso le app e i siti Web dei social media e accedono per ottenere la loro cittadinanza digitale. Inoltre, provano a trovare alcuni amici online, condividere i loro selfie, i video e alla fine della giornata vengono coinvolti nell'uso di app di appuntamenti e contenuti per adulti a seguito di minacce che si fanno strada al massimo. Tutto ciò sta accadendo a causa dell'ossessione degli adolescenti per il cellulare, Internet e i social media.

Cyber ​​bullismo e cyber bullismo

La maggior parte dei bambini che usano i social media sui loro telefoni connessi a Internet sono abituati a subire bullismo. Tuttavia, ci sono molti bambini là fuori che diventano bulli online a causa del bullismo di persona, a causa della crisi a casa, nelle scuole e nei campi da gioco: un senso di empatia sottosviluppato e a causa di molti fattori nascosti che i genitori devono conoscere.

  • Quasi la metà dei bambini e degli adolescenti utilizza i social media per diventare bulli o ottenere bullied in linea
  • 1 su 3 i giovani devono affrontare il cyber bullismo online e le minacce informatiche
  • Quasi il 25% delle giovani interpolazioni e bambini sono stati nuovamente vittime di bullismo e invecchiamento a causa del loro atteggiamento silenzioso
  • 14% dei bambini vittime di bullismo online non parla mai ai loro genitori del bullismo online
  • 1 online su 10 vittime di bullismo online discutono con i genitori
  • 1 in 5 adolescenti condivide online foto di altri soggetti sessualmente suggestive e lo stesso numero di adolescenti vittime di bullismo a causa della condivisione

Cyber ​​stalking e giovani adolescenti

Il cyber stalking è uno dei fenomeni pericolosi in questi giorni in cui gli adolescenti intrappolati dagli stalker e anche coinvolti in attività di stalking online. Tuttavia, non vi sono dati completi disponibili sull'entità dello stalking informatico negli Stati Uniti. Tuttavia:

  • 1 su 12 adolescenti diventa vittima di cyber stalking e paura da
  • Quasi 4 su 5 vittime di cyber stalking sono adolescenti
  • Anche adolescenti che sfruttano gli adolescenti tramite piattaforme di social media
  • 15% della femmina ha affrontato più di un caso di stalking
  • Lo stalking sui social media è molto più che lo stalking nella vita reale
  • La maggior parte degli stalker online sono adulti e le vittime sono giovani adolescenti

Condivisione e sexting online tra ragazzi

La maggior parte degli adolescenti in questi giorni ha dispositivi di telefonia mobile e consente loro di accedere a ogni tipo di comunicazione su telefoni cellulari e social media. Oggi gli adolescenti fanno sms e sexting tramite messaggi sessuali, immagini e video secondo la pediatria JAMA. Quindi, adolescenti e bambini a causa della mancanza di civiltà online, sicurezza digitale, hanno condiviso nudi con qualcuno.

  • Quasi il 15% degli adolescenti fa il sexting tramite messaggi di testo
  • 27% degli adolescenti abituati a ricevere sexting
  • 73% degli adolescenti in questi giorni ha accesso a smartphone e Internet
  • 41% dei bambini in età scolare afferma di aver avuto rapporti sessuali non protetti
  • 1 dei bambini 8 afferma di avere inoltrato il sext tramite telefono cellulare

Incontri e incontri online

Passano i giorni in cui gli adolescenti erano soliti condividere appunti e telefoni cellulari per trovare qualcuno per relazioni sessuali. Oggi, giovani adolescenti e persino interpolazioni sono stati coinvolti in incontri online anche con estranei.

  • Gli adolescenti 1 su 4 hanno frequentato o fatto amicizia con qualcuno che incontrano inizialmente
  • La metà degli adolescenti che hanno una cotta nella vita reale prova a connettersi con Facebook
  • 47% degli adolescenti ha espresso le proprie emozioni a qualcuno che utilizza social media o app di appuntamenti
  • L'app di appuntamenti online di Tinder è la più grande piattaforma in cui gli adolescenti sono coinvolti in collegamenti
  • 72% degli adolescenti comunica con il proprio partner romantico su app di appuntamenti e app di social media
  • Oltre il 60% dei dater online è già in relazione

Gli adolescenti guardano i contenuti per adulti

Oggi gli adolescenti stanno camminando con x-rated il teatro nelle loro tasche. Usano internet sui loro dispositivi digitali, in particolare i dispositivi mobili per vedere immagini di nudo e video.

  • Quasi 9 su 10 maschi e 6 su 10 guardano il porno prima dell'età di 18
  • La prima esposizione alla pornografia tra i ragazzi è in media 12 anni.
  • Nell'età di 12 i ragazzi si incontrano con il contenuto per adulti
  • 28% degli adolescenti incontra accidentalmente i contenuti con classificazione X.

Quindi, possiamo dire che gli smartphone sono nuovi pied piper per bambini. I genitori dovrebbero dedicare questo Black Friday alla sicurezza online di adolescenti e bambini.

Ottieni lo sconto di TheOneSpy Black Friday e Cyber ​​Monday 90% per proteggere la sicurezza online dei bambini

C'è un vecchio detto: “La casa è dove si trova il cuore - quando avrai finito con le cose, per la tua famiglia e te stesso, potresti dimenticare di avere molte altre cose da pulire o riporre. Prima che tu finisca con lo shopping per i tuoi amici, la tua famiglia, ma quando si tratta di bambini in questo Black Friday e Cyber ​​Monday non ignorare di stabilire i confini digitali per bambini e ragazzi. Ora puoi ottieni lo sconto di TheOneSpy da 50% a 90% su questo Nera Venerdì e Cyberspazio Lunedi su piani premier android. Il il nuovo utente riceverà uno sconto del 90% sull'abbonamento ai piani Android e il il vecchio utente riceverà uno sconto 50% sul rinnovo.

Siamo sempre lì per ricordarti che prima scegliere sicurezza online per bambini e poi scegli i beni e i costumi per i tuoi figli. Metti le mani sullo sconto il prima possibile in questo fine settimana speciale prima che scada. Non compromettere la sicurezza dei tuoi figli sul Web prima che diventino vittime dei predatori online, lasciati coinvolgere dalle abitudini inadeguate e gli effetti dell'ossessione del cellulare causano problemi di salute.

Conclusione:

Il Black Friday e il Cyber ​​Monday arrivano come una benedizione per la sicurezza online di tuo figlio. Quindi, perché non imposti limiti digitali per i bambini? Ottieni la protezione di TheOneSpy su dispositivi digitali per bambini e ragazzi come cellulari e tablet, quasi gratuitamente.

Ti potrebbe piacere anche
Menu