Google ti sta spiando (tecnologia Android Auto di Google)

Una relazione è stata pubblicata non molto tempo fa che la proposta di Android Auto sta raccogliendo più informazioni di quanto dovrebbe. Il rapporto pubblicato dalle pubblicazioni di Motor Trend ha anche affermato che da allora Android Auto di Google sta raccogliendo più delle informazioni richieste, un nome molto importante nel settore automobilistico "Porsche", ha deciso di non utilizzare questa tecnologia nei propri veicoli. Quindi, invece di utilizzare questa tecnologia, Porsche ha optato per una tecnologia simile introdotta da Apple, Car Play. Poiché l'Android Auto di Google stava raccogliendo più delle informazioni richieste, Porsche era preoccupata che Google potesse tenere d'occhio i movimenti dei suoi utenti di auto. Ed è piuttosto una preoccupazione per loro, li ha costretti a optare per il gioco di auto di Apple. Ciò che Porsche ha fatto è stato garantire la sicurezza e la privacy dei propri clienti, poiché nessuna azienda vorrebbe che il proprio prodotto mettesse a rischio la sicurezza dei propri clienti. Quindi, quando hanno scoperto che l'utilizzo della tecnologia Android Auto di Google consentirà a Google di spiare i propri clienti, non hanno avuto altra scelta che utilizzare altre tecnologie disponibili per lo stesso scopo. E come risultato di questo scenario, Porsche ha deciso di utilizzare il gioco automobilistico di Apple, afferma il rapporto.

Tuttavia, il gigante tecnologico Google, che è stato sempre accusato di spiare o avere accesso ai dati personali delle persone, ha respinto la relazione pubblicata da Motor Trends. Google ha pubblicato una dichiarazione a diverse pubblicazioni, tra cui il Motor Trend, in cui Google ha negato le accuse spionaggio e raccolta di dati più di quanto dovrebbero. Nella dichiarazione rilasciata, Google esclama che non stanno raccogliendo tali dati come il rapporto emesso contro di essi. È stato anche detto nella dichiarazione che la privacy degli utenti è sempre stata di grande valore a Google. E quello loro Tecnologia Android Auto non raccoglie altre informazioni che non dovrebbe. Non raccoglie informazioni sulla temperatura del liquido di raffreddamento o sulla posizione dell'acceleratore dell'auto, come erano le accuse fatte nel rapporto pubblicato. È stato anche menzionato nella dichiarazione rilasciata da Google che gli utenti stessi hanno scelto di condividere le informazioni richieste con Google, il che a sua volta aiuta il sistema Android Auto a funzionare in un modo molto migliore e fornisce loro il percorso esatto utilizzando il GPS di navigazione dell'auto. Questa funzione di condivisione è simile a quella già utilizzata da quasi tutti i telefoni cellulari e tablet Android. Devi fornire alcune informazioni durante la configurazione iniziale del dispositivo e successivamente se non desideri che le tue informazioni vengano condivise, puoi semplicemente disattivare la condivisione. Il caso di Android Auto è abbastanza simile a questa caratteristica di altri dispositivi Android che vengono utilizzati in tutto il mondo.

In questo modo, Google ha negato le affermazioni che sono state fatte circa il loro prodotto Android Auto. Tuttavia, i publisher di Motor Trend intendono andare a parlare anche con l'azienda Porsche per avere maggiori informazioni sulla dichiarazione rilasciata e perchè hanno scelto Car Play su Android Auto.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu