Non ci sono commenti

I disordini del Coronavirus - I bambini che vanno a scuola in tutto il mondo restano agli arresti domiciliari

coronavirus

Lo scoppio della malattia pericolosa coronavirus ha guidato le scuole nella maggior parte dei paesi del mondo chiusi. Pertanto, i genitori stanno cercando di scoprire modi diversi di educare i propri figli a casa. Mentre la tecnologia avanza nel corso di un paio di decenni, gli insegnanti possono insegnare ai loro studenti online per soddisfare le loro esigenze accademiche. Tuttavia, anche i bambini e gli adolescenti devono avere bisogni fisici e sociali. Quindi, gli adolescenti di tutto il mondo più di 80 paesi del mondo rimangono gli arresti domiciliari tra cui gli Stati Uniti. Prima, stiamo discutendo in dettaglio il COV-19: le aule rimarranno vuote da costa a costa nelle prossime settimane a causa della pandemia di coronavirus. Il funzionario del governo dell'Ohio afferma che le chiusure sembrano imminenti.

Secondo il rapporto della CNN: le scuole dell'Ohio non riapriranno questo semestre

CNN relazione: nel caso in cui le scuole venissero chiuse per un periodo più lungo, ci sarebbe una grande sfida per gli insegnanti in particolare. Tuttavia, i funzionari e le amministrazioni scolastiche assicurano che offriremo pari opportunità a tutti gli studenti. I pasti e la sicurezza abitativa degli studenti non metteranno a rischio, hanno aggiunto i funzionari. D'altra parte, gli studenti devono rimanere nelle loro case.

Il rapporto della CNN affermava inoltre che la chiusura delle scuole per otto settimane o più avrebbe aiutato a sradicare la diffusione della pericolosa malattia da coronavirus, secondo quanto affermato dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Perché le chiusure per meno di 8 settimane non farebbero differenza e non saremmo in grado di resistere alla diffusione della malattia di Coronavirus. Inoltre, le nuove linee guida del CDC affermano che anche la scuola K-12 in molti distretti del Paese annuncerà la chiusura entro una settimana.

Inoltre, le chiusure a breve termine nel Paese avrebbero un impatto negativo, in particolare sui caregiver più anziani a casa, secondo il CDC. Le chiusure improvvise avrebbero un impatto accademico e il Dipartimento della Pubblica Istruzione ha elaborato le sue linee guida per le amministrazioni scolastiche per mostrare una certa flessibilità nell'assenza degli studenti e negli standard dei test.

Centri statunitensi per il controllo delle malattie e il riconoscimento della prevenzione

Il motivo dietro le chiusure: gli studenti possono ancora riunirsi fuori dai cancelli della scuola e potrebbero diffondere la malattia, secondo il riconoscimento del CDC. La mano che si lava fuori casa a causa dell'isolamento domestico potrebbe anche virare la malattia. Hong Kong e Singapore, rispettivamente, le persone hanno avuto luoghi infetti più vicini alle scuole. Perfino le università e le università americane hanno emesso ordini per chiusure e consigli alle facoltà di trasferirsi online e i dormitori devono chiudere. Pertanto, sembra che gli studenti di interpolazioni e adolescenti rimarranno agli arresti domiciliari a causa dell'improvviso scoppio del coronavirus. Discutiamo della malattia virale COVID-19 e dei suoi hotspot in tutto il mondo. Inoltre, discuteremo di cosa puoi fare se amici e parenti non sono a bordo.

Secondo il New York Times, oltre 1.7 milioni di studenti americani devono rimanere agli arresti domiciliari per mitigare la diffusione del COV-19.

Che cos'è COVID-19 (Coronavirus)?

È un gruppo di virus che attaccano direttamente i sistemi respiratori dell'uomo e causano malattie. Tuttavia, i pazienti con un sistema immunitario debole hanno maggiori probabilità di ottenere potenziali pericoli, secondo il CDC statunitense. La malattia virale ha causato la sindrome respiratoria del Medio Oriente ed è scoppiata in diversi. Anche la fuga di COVID-19 dalla Cina allo stesso modo nel 2003 SARS è emersa dalla Cina e responsabile di oltre 8, 00 casi di decessi su 8,000 casi.

I sintomi del coronavirus in breve

I sintomi sono drammaticamente simili alla normale influenza che crea confusione se si tratta di influenza normale o se la persona ha il virus. Oltre ai sintomi dell'influenza, provoca anche tosse e respiro corto. Il sintomo si manifesta entro il secondo o 14 giorni dopo l'esposizione alla malattia. Pertanto, si consiglia ai genitori di consultare gli operatori sanitari se si presentano questi segni. I pazienti al di fuori della Cina dovrebbero consultare al più presto gli operatori sanitari e non toccare nessun altro per mitigare la diffusione del virus pericoloso. Le persone di ritorno dalla repubblica cinese dovrebbero consultare qualunque cosa succeda se hanno i sintomi no.

Coronavirus misterioso: casi confermati e punti caldi

Il giorno in cui è emerso Covid-19 ha inghiottito e infettato migliaia di persone in tutto il mondo e persino i paesi sviluppati non hanno resistito alla malattia mortale. Secondo il guardian rapporti attuali, oltre 182,328 casi confermati e oltre 7,152 decessi. Tuttavia, 79,432 casi si sono ripresi dalla malattia.

Coronavirus: casi confermati in Asia, Medio Oriente, Europa e Nord Africa

L'epidemia di virus è iniziata alla fine del 2019 a Wuhan, una città con oltre 11 milioni di persone in Cina. Secondo quanto riferito, nella Cina continentale si sono verificati oltre 80,000 di casi. Tuttavia, a parte la Cina, altri paesi asiatici, l'Europa, il Medio Oriente e il Nord Africa sono stati colpiti da quasi 170,000 persone. Di tutti i casi confermati, quasi 67, 00 persone hanno perso la vita a causa dello scoppio del virus mortale.

Come viene trasmesso Covid-19?

Inizialmente, c'era l'ipotesi che 2019-nCoV si stesse diffondendo attraverso il contatto umano con gli animali perché le fonti erano apparentemente pesci e mercato di animali vivi di Wuhan in Cina. In seguito, i funzionari hanno confermato che si diffonde anche attraverso il contatto umano. Germania e Giappone hanno annunciato la conferma della trasmissione del virus da una persona che ha visitato Wuhan.

Risposta mondiale alla pandemia di Coronavirus

La rapida diffusione del coronavirus causa malattie soprattutto alle persone che hanno viaggiato da Wuhan. Successivamente, le autorità cittadine devono vietare ai viaggiatori in particolare sintomi di influenza, tosse e mancanza di respiro. Inoltre, il governo cinese ha anche vietato le celebrazioni di Capodanno. Inoltre, le aree di viaggio locali, i cinesi autorizzano i termometri a infrarossi collocati negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie, negli autobus e persino in tutti i luoghi in cui le persone amano ritrovarsi. Lo stesso presidente cinese ha annunciato le restrizioni per mitigare la diffusione del contagio.

Quando altri paesi del mondo hanno visto casi in un numero così grande in Cina e anche in Asia, Europa, Medio Oriente e Nord Africa, i paesi del mondo arrivano al punto in cui devono prendersi cura dei giovani bambini e ragazzi. Infine, in Francia, Italia, Germania, Stati Uniti e anche più di 80 paesi hanno deciso di chiudere le scuole, i college e persino le università.

Il modo più sicuro per i bambini di socializzare in presenza di COVID-19

La distanza sociale è la chiave per proteggere te, la tua famiglia e i bambini nella rottura della malattia letale. Alcune persone che ti circondano stanno mettendo in guardia dal vento, stai attento da loro. Le persone dovrebbero evitare i posti in cui rilassarsi tra la folla e discutere con i bambini e gli adolescenti che vanno agli arresti domiciliari per settimane. Chiusure scolastiche in qualche modo proteggono i tuoi ragazzi e bambini dai contatti di persone a persone.

Tuttavia, se hai figli o adolescenti della ribellione, puoi ancora parlare con loro e puoi farlo monitorare la loro posizione tutto il tempo e capire se sono in casa o stanno cercando di uscire. Non è necessario andare all'autoisolamento e puoi insegnare a famiglia, amici e bambini a divertirsi in casa o in un quartiere dove non c'è folla. Guida i tuoi bambini e ragazzi in particolare che non possono andare a scuola per indossare maschere, ma possono divertirsi sui propri dispositivi digitali per un periodo limitato.

Conclusione:

Il coronavirus non è una voce; è una malattia genuina che ha travolto molte vite in tutto il mondo e ha infettato migliaia di persone. Pertanto, tieni a bordo la tua famiglia, i tuoi amici e i tuoi figli in particolare. Continua a tracciare i loro dispositivi digitali se vogliono uscire. Inoltre, continua a monitorare i post sui social media e le chat con gli amici per sapere se hanno uno spirito combattivo o se hanno paura della situazione attuale. Allena la tua scuola andando bambini e adolescenti che usciremo presto da questo problema e dovrebbero seguire i tuoi ruoli e le regole sotto un tetto.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Parenting digitale, Suggerimenti

Altri post simili

Menu