Non ci sono commenti

Perché la chiamano Bunny Hunting?

Perché lo chiamano caccia al coniglio

Ogni secondo giorno, i genitori mettono in guardia gli adolescenti dal rovinare la propria vita sul web, utilizzando telefoni, PC, tablet connessi a Internet. Gli adolescenti stanno diventando tossicodipendenti, vengono coinvolti in attività inappropriate e svolgono attività online potenzialmente rischiose. I segnali di pericolo sono chiari per gli adolescenti che ricevono messaggi, foto, sext e video da estranei per avere attenzione. I predatori online, in particolare i pedofili, hanno dato un nome a questa tecnica "La chiamano caccia al coniglio",

I genitori potrebbero non aver mai sentito parlare prima della caccia al coniglio. I predatori online chiamavano online la loro ricerca di vittime ignare giovani adolescenti e pre-adolescenti. È terrificante per i genitori di questi tempi che i criminali sessuali stiano prendendo di mira i loro figli e adolescenti online. I genitori dovrebbero garantire la sicurezza online agli adolescenti ma allo stesso tempo proteggerli.

Secondo il corrispondente WCNC: Bunny Hunting

Uno dei genitori ha detto al corrispondente della WCNC che abbiamo sentito degli attacchi al telegiornale, una ragazza del posto violentata in un hotel dopo aver incontrato il suo aggressore accusato online. Inoltre, i predatori informatici stanno attaccando i bambini e gli adolescenti online. I genitori pensavano che fosse una battaglia quotidiana. Il più delle volte, è un argomento di conversazione che ti consente privacy digitale dei bambini, ma dobbiamo proteggerli allo stesso tempo.

Una delle madri ha detto alla giornalista che regolarmente avvisa e guida i loro figli sulle seguenti cose:

  • Non dire il tuo nome
  • Non dire a nessuno la tua età online
  • Non discutere del nome della tua scuola
  • Non dire niente di te

Dice inoltre che facciamo molti discorsi che non condividono le tue informazioni personali con nessuno online, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando app di social media. I predatori online sono un problema enorme, ha aggiunto un padre di tre adolescenti. Mai prima d'ora ha un occhio vigile sui suoi figli.  Il corrispondente del canale di notizie ha fatto una domanda a un padre di tre adolescenti!

Mio padre ha detto che sono molto preoccupato che ci siano molti pericoli. Il corrispondente della notizia ha ulteriormente evidenziato il problema che la caccia ai coniglietti è diventata un problema ed è così diffusa. Secondo il National Center for Missing Exploited Children ha l'attenzione dei genitori.

Una madre ha detto che il termine "caccia al coniglio" mi disgusta perché cacciare i bambini online è terrificante e inquietante.

Il Dipartimento di Giustizia americano ha fatto un annuncio

Le statistiche del dipartimento di giustizia americano sulla sextortion dipingono un quadro cupo della realtà. 1 adolescente e pre-adolescente su 25 riceve una sollecitazione sessuale e l'avvocato cerca di intrappolare la potenziale vittima per stabilire un contatto offline.

I genitori dovrebbero diventare uno scudo protettivo per proteggere i loro adolescenti e pre-adolescenti. Una madre ha detto, rispondendo a teen do to a predator online i tuoi ragazzi hanno maggiori probabilità di diventare una vittima nella vita reale.

Ecco alcuni modi che puoi adottare per proteggere i tuoi figli dalla caccia ai coniglietti, il corrispondente della WCNC ha suggerito che:

  • Prova a bloccare i contenuti per adulti utilizzando Controllo genitori TheOneSpy su tutti i tuoi dispositivi
  • Pensa alla possibilità di impostare una zona franca dello schermo nella tua casa
  • Limita il tempo di utilizzo dei tuoi figli
  • Monitorare il cellulare cronologia di navigazione
  • Non consentire ai tuoi giovani adolescenti e bambini l'accesso a Internet nelle loro stanze e non consentire l'uso di computer, telefoni cellulari e tablet nelle loro stanze.

Cos'è TheOneSpy e come aiuta i genitori contro i predatori online?

È un'applicazione di controllo parentale per cellulare ed è ugualmente adatta per impostare il controllo genitori su PC e dispositivi informatici. I genitori possono installarlo segretamente su adolescenti e pre-adolescenti per proteggere la loro privacy online. Inoltre, attivalo sul dispositivo di destinazione e attiva le sue funzioni di spia dei genitori. L'applicazione supporta l'ultima versione per cellulare e PC e rimane nascosta e non rilevabile sul dispositivo di destinazione. Gli utenti possono utilizzare la sua dashboard online e tenere traccia di ogni attività degli adolescenti che svolgono su telefoni e dispositivi informatici collegati al cyberspazio.

I 10 principali vantaggi del software di controllo parentale per la sicurezza online dei ragazzi:

Sbarazzati dei cacciatori di conigli non prima d'ora; dai un'occhiata al monitoraggio dei genitori spia app benefici che ogni genitore preoccupato deve conoscere

  • Consente ai genitori di leggere segretamente messaggi di testo e conversazioni in chat
  • Spia su Facebook Messenger, Snapchat, Instagram, WhatsApp e app di appuntamenti
  • Registra lo schermo in tempo reale di bambini e genitori che possono guardare le attività degli adolescenti sul cellulare
  • I genitori possono monitorare l'attività del browser per conoscere i siti Web e i segnalibri visitati
  • I genitori possono ascoltare le chiamate dal cellulare e l'ambiente circostante controllando il microfono
  • Puoi bloccare le chiamate in arrivo, messaggi e accesso a Internet in qualsiasi momento
  • Tieni traccia di tuo figlio Posizione GPS se cercano di incontrare una persona che hanno incontrato online
  • È un'app per il controllo parentale facile da usare e tascabile per proteggere gli adolescenti dal sextortion
  • Cattura screenshot in remoto senza che gli adolescenti lo sappiano
  • Record tasti di accesso, messenger e messaggi

I bambini possono essere esperti di tecnologia, ma non sono esperti di persone

È un argomento logico che i genitori dovrebbero capire che i loro figli potrebbero essere esperti di tecnologia, ma non di sicuro le persone. Ci sono persone cattive là fuori che credono nel sextortion e amano fare la caccia al coniglio con i tuoi ragazzi online. Di 'ai tuoi ragazzi che puoi usare il mondo digitale in modo appropriato e che sei esperto a usarlo senza supervisione, ma non conosci le persone là fuori.

Guida tuo figlio che il sextortion è una delle minacce crescenti per gli adolescenti, e non importa quanto siano esperti di tecnologia, ma non hanno la più pallida idea della persona che parla con loro online.

Discuti con i tuoi figli sull'annuncio di servizio pubblico che mette in guardia gli adolescenti sulla condivisione della privacy. Il PSA ha chiaramente messo in guardia gli adolescenti sui pericoli della condivisione di momenti privati ​​online utilizzando telefoni cellulari e PC cam Pubblicato il Washington post quello accanto al messaggio video riportato di seguito.

Spazi online in cui i bambini diventano vittime della caccia al coniglio

Ci sono molti spazi online in cui gli adolescenti accedono e condividono tutto su di loro. Lo stupro di appuntamenti dovuto alle app di appuntamenti online si sta verificando uno dopo l'altro. I giovani adolescenti sono ossessionati dagli spazi online, come Facebook, Snapchat, Instagram e molti altri. Gli adolescenti condividono nomi, nomi di scuole, numeri di contatto e lasciano i profili senza utilizzare la privacy. A parte la sollecitazione sessuale, gli adolescenti si spogliano online davanti alle videocamere dei cellulari, alle videocamere dei PC utilizzando applicazioni di live streaming. Inoltre, un collegamento sessuale con persone online che utilizzano applicazioni di appuntamenti online come Tinder e Bumble è diventato una norma. Significa che le app dei social media, le app di messaggistica, app di streaming video in diretta e app di incontri online rendere gli adolescenti vulnerabili alla caccia al coniglio.

Secondo il Pew Research center

Le seguenti statistiche fanno paura ai genitori e capiscono come sia diventato un lavoro facile per l'avvocato sessuale visitare qualsiasi chat room su app di social media, app di appuntamenti e app di streaming online per parlare con adolescenti online.

  • Oltre il 70% degli adolescenti rimane costantemente online sui social media
  • Il 52% degli adolescenti utilizza Facebook sui propri cellulari
  • Il 62% degli adolescenti utilizza Instagram e condivide foto e video
  • Il 32% degli adolescenti guarda contenuti per adulti sul browser del proprio cellulare
  • Il 70% degli adolescenti è ossessionato da Snapchat per la condivisione di contenuti multimediali

I cellulari e Internet sono responsabili della caccia ai conigli

Oggi più del 90% degli adolescenti ha il cellulare e il 75% ha accesso a Internet. Sappiamo tutti che Internet è diventato un selvaggio west per gli adolescenti e qualsiasi cosa potrebbe apparire sullo schermo del telefono dei bambini in relazione all'attività sessuale e loro potrebbero diventare dipendenti dal contenuto. I cellulari e il cyberspazio indubbiamente responsabili della caccia online da parte degli adolescenti e dei predatori online hanno un facile accesso a qualsiasi ragazza o ragazzo mai prima d'ora.

In che modo i predatori online cacciano i coniglietti?

 Di seguito sono riportati i passaggi che stalker, molestatori sessuali, molestatori di bambini e predatori sessuali in una tecnica di caccia al coniglio.

  • Visitano chat room casuali per trovare adolescenti
  • Traccia gli adolescenti sui social media, sulle app di messaggistica e sulle app di streaming online
  • Invia messaggi sessuali, video e messaggi di saluto a caso agli adolescenti online
  • Se gli adolescenti rispondono, mostrano il loro interesse per le foto del profilo
  • Discuti la loro bellezza del viso o un profilo e fai molto burro
  • Chiedere lenta e costante amicizia con i giovani adolescenti
  • Prova a governare sessualmente giovani adolescenti online usando conversazioni erotiche sessuali o condividendo media per adulti
  • Avendo un feedback positivo da parte degli adolescenti, chiedono le loro foto di nudi e video come prova che anche loro sono interessati
  • Ricatta gli adolescenti per un motivo redditizio e minaccia di condividere pubblicamente le loro foto e video
  • Chiedi agli adolescenti di incontrarli di persona al suo posto o nel luogo in cui si trovano nascosti
  • Molestare sessualmente gli adolescenti una volta che hanno soddisfatto le loro motivazioni sessuali
  • Lo stupro in linea è enorme tra le giovani vittime

Tutti questi passaggi generano collettivamente un termine o una tecnica a cui hanno dato il nome e lo chiamano "caccia al coniglio".

Conclusione:

La sollecitazione sessuale o la sestorsione con gli adolescenti è l'amara verità. I genitori dovrebbero capire che quanta privacy online degli adolescenti è diventata necessaria. I genitori dovrebbero prendere tutti i dispositivi digitali degli adolescenti sotto la loro supervisione e consentire agli adolescenti di utilizzare il cyberspazio a meno che non abbiano utilizzato il controllo parentale sui dispositivi digitali degli adolescenti.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube. pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu