fbpx

Il lato terribile del ricatto online (aggiornato)

Quanto è terribile il ricatto online (1)

Sai che i molestatori sessuali sono più esperti di tecnologia che mai? Quindi usano Internet e spesso mentono sulla loro identità. Mentono a bambini e adolescenti mentre conversano per far loro del male. Discuteremo del ricatto online e incoraggeremo tutti i genitori e tutori a discuterne con i loro ragazzi. Si prega di passare ai rischi online che ogni genitore dovrebbe identificare per proteggere i propri figli online. Dal momento che i giovani adolescenti hanno la cittadinanza digitale, hanno molte opportunità online. Quindi, interagiscono con le persone online. Stabiliscono connessioni online, sviluppano relazioni e per la ricerca sul web. La legittimità di amici e contatti online è molto difficile da giudicare. I bambini piccoli possono diventare subdoli mentre interagiscono con le loro connessioni online. Quindi, i trasgressori online in gruppi e singoli giocano a giochi complicati con i bambini per spingerli a svelare la loro privacy.

Cosa devi sapere sul ricatto online?

Il ricatto online è un atto di minaccia o molestia a qualcuno affinché condivida le proprie informazioni. Allo stesso modo, un ricattatore online può chiedere di inviare video, foto e altre cose in pubblico o di persona a meno che l'autore del reato non sia soddisfatto. Il ricatto online può avvenire online, tramite app di messaggistica sociale, siti Web e chat room.

Il ricatto online di solito avviene sulle piattaforme online, come sulle reti di messaggistica istantanea popolari per condividere le proprie informazioni private.

Le persone possono facilmente inviare e ricevere immagini, foto, video, voce e altri media sui social network. È più probabile che il ricattatore online e la vittima siano adulti e giovani.

Succede qualcosa quando un giovane viene ricattato online?

Nel corso degli anni si sono verificati molti episodi di ricatto online. I ricattatori online fanno molte cose complicate e manipolative con i giovani. Costringono i giovani adolescenti online a condividere le seguenti cose per ricattarli:

Chiedi i nudi

Adottano molte cose per ingannare gli adolescenti online. I trasgressori interagiscono online con i giovani preadolescenti e adolescenti tramite piattaforme di social media e altre app di appuntamenti online. Diventano amici con loro e mostrano interesse per loro. Esprimono sentimenti falsi con gli adolescenti, si avvicinano ai loro cuori e chiedono nudi.

I giovani adolescenti diventano un ricatto emotivo e spesso condividono i loro video e foto seminudi e nudi con i trasgressori online. Quindi, smascherano il loro vero volto chiedendo i loro nudi dopo averli ricattati. Chiedono molte cose per conto dei nudi che hanno ottenuto dagli adolescenti.

 Fai violenza sessuale online.

La violenza sessuale online è una delle poche cose che i trasgressori fanno con gli adolescenti. Spingono gli adolescenti ad aprire le loro telecamere mobili in una chat video. Inoltre, puliscili per mostrare le loro parti del corpo individualmente e registra segretamente i video dal live streaming durante le videochiamate. Infrangono la fiducia degli adolescenti e alla fine li ricattano online.

Attaccare le webcam degli adolescenti

Anche i delinquenti online o i ricattatori online sono esperti di tecnologia. Attaccano segretamente le webcam di adolescenti ossessionati dal porno. Registrano le loro attività sessuali hackerando i loro telefoni e le webcam dei PC. Quindi, spaventano gli adolescenti per inviare loro denaro o altri nudi. Altrimenti, minacciano di pubblicarli online. Quindi, i giovani adolescenti non hanno altra scelta né di inviare più nudi o denaro.

È più probabile che gli adolescenti intrappolati incontrino i criminali che ricattano e spesso perdono troppi soldi. I giovani si spaventano delle conseguenze e spesso incontrano i molestatori sessuali quando li costringono ad avere incontri. Molti adolescenti diventano vittime di aggressioni sessuali nella vita reale e vengono violentati dopo essere stati ricattati.

Perché il ricatto online ha un impatto negativo sulle giovani vittime?

Ecco come il ricatto online ha un impatto negativo sulle giovani vittime. Una vittima può sopportare solo le scosse di assestamento del ricatto online. Discutiamo gli impatti dannosi di quanto segue:

Le vittime di ricatti online si spaventano.

La vittima del ricatto online si spaventa e colpisce troppo profondamente il livello mentale. Le vittime spesso hanno problemi psicologici, fisici ed emotivi dopo essere diventate vittime di criminali online. Le vittime non sono in grado di dimenticarli perché gli adolescenti di solito affrontano il ricatto emotivo. Iniziano da soli e non trascorrono del tempo con la famiglia, gli amici, i fratelli o gli amici. È più probabile che i genitori rimangano impotenti e incapaci di sapere perché i loro figli adolescenti hanno problemi comportamentali.

Gli adolescenti delle vittime si imbarazzano online.

È probabile che gli adolescenti vittime che condividono nudi con estranei online si imbarazzino. Molti adolescenti non soddisfano la domanda dei trasgressori e, in cambio, i loro video e nudi diventano virali online. Il porno vendicativo è uno dei migliori esempi perché molti amanti di X vengono coinvolti nel ricatto online.

Hanno paura di andare dai loro genitori

Molte vittime di ricatti online hanno paura di andare prima dai loro genitori. Le vittime online non hanno commesso un errore; questo è ciò che i genitori dovrebbero credere in loro. Dovrebbero supervisionare i loro ragazzi online quando hanno almeno un telefono cellulare e una connessione Internet. I genitori dovrebbero esaminare perché i loro figli sono spaventati e cosa è successo loro. Il ricatto online è una maledizione di cui i genitori dovrebbero essere a conoscenza dei propri figli mai prima d'ora.

Cosa dovrebbero fare i genitori per proteggersi dal ricatto online?

Ecco i passaggi che i genitori dovrebbero intraprendere per proteggere i propri figli e adolescenti dai delinquenti mai visti prima. Discutiamo i passaggi uno per uno nel seguente:

Parla con i tuoi figli:

I genitori devono avere buoni rapporti con i loro ragazzi. Una volta che i genitori hanno stabilito un buon rapporto con i propri figli, possono proteggere gli adolescenti dal ricatto online dei trasgressori. Devi parlare spesso con i tuoi figli. Sii un amico con i tuoi ragazzi e discuti del mondo cibernetico quando consegni uno smartphone e l'interazione. Guida i tuoi figli su come i trasgressori possono intrappolarli online e anche ricattarli.

  • Anche i genitori dovrebbero parlare con i loro figli di offerte vere. Puoi incoraggiare gli adolescenti a fare qualsiasi domanda che hanno in mente.
  • Guida i tuoi ragazzi; non nascondere loro nulla, non importa se o discuti la questione con un adulto fidato, come una madre, un insegnante, uno zio e un padre.
  • Guida i tuoi ragazzi su sesso e relazioni. Una madre può discutere la verità sul sesso e sulla relazione con le adolescenti di sesso femminile. Un padre può guidare gli adolescenti maschi sulla vita sessuale di un essere umano. I genitori possono guidare i loro ragazzi su come i ricattatori online possono intrappolarli online. Insegna ai tuoi figli a non condividere mai i loro nudi online e con nessuno.
  • Guida tuo figlio a non condividere mai denaro o altri nudi con un delinquente che ti ricatta per i tuoi appassionati. Incoraggia i tuoi ragazzi a discutere la questione con i loro genitori, indipendentemente dai loro crimini. Renderà i tuoi ragazzi fiduciosi e nessun criminale online ricatterebbe tuo figlio.
  • Insegna a tuo figlio dove può segnalare ogni volta che qualcuno cerca di ricattarlo online. Inoltre, guida tuo figlio a non registrare o catturare i suoi nudi tramite le fotocamere dei telefoni cellulari. Guidali su come i trasgressori possono hackerare le loro fotocamere del telefono e registrare i loro buff.

Imposta i controlli parentali sui bambini online per garantire la loro sicurezza dai trasgressori online

Hai paura del ricatto online? Installa i controlli parentali di TheOneSpy sui telefoni cellulari degli adolescenti collegati al cyberspazio. È un'app spia che i genitori possono installare sui telefoni cellulari degli adolescenti per impedire ai criminali sessuali di ricattare i propri figli adolescenti online. Dopo aver installato la soluzione di monitoraggio parentale sul telefono dell'adolescente, utilizza i seguenti strumenti menzionati:

Limita il tempo sullo schermo

I genitori possono limitare il tempo di visualizzazione degli adolescenti per impedire l'interazione degli adolescenti con i trasgressori online. Puoi bloccare ogni app di social media attiva sul cellulare di un adolescente da 1 ora a 12 ore. Gli adolescenti non possono utilizzare app social rischiose come Snapchat, WhatsApp, Instagram e altre. Quindi, i genitori possono proteggere gli adolescenti dai ricatti online.

Registrazione in Live Screen

La registrazione dello schermo dal vivo consente ai genitori di registrare e guardare le attività dal vivo degli adolescenti sugli schermi dei telefoni cellulari. La funzione di registrazione dello schermo può registrare brevi video sullo schermo del telefono cellulare e inviarli alla dashboard. I genitori possono scaricare i video e vedere se gli adolescenti interagiscono con estranei online.

Screenshots

I genitori possono programmare screenshot sugli schermi dei telefoni cellulari degli adolescenti e acquisire istantanee per vedere cosa stanno facendo al telefono. La funzione screenshot consentirà ai genitori di sapere cosa fanno gli adolescenti sui loro telefoni cellulari.

Condivisione schermo

La condivisione dello schermo dal vivo è una funzione che fornisce lo streaming live dello schermo del cellulare di tuo figlio nella dashboard di TheOneSpy. I genitori possono vedere a chi gli adolescenti stanno inviando messaggi, condividendo contenuti multimediali e altre cose. I genitori possono prendere decisioni rapide ogni volta che un delinquente tenta di ricattare il proprio figlio online.

Conclusione

TheOneSpy è lo strumento migliore per i genitori per salvaguardare gli adolescenti dalla condivisione di nudi e video con i ricattatori online. I genitori possono anche controllare a distanza le fotocamere dei cellulari degli adolescenti ogni volta che provano a catturare immagini e video inappropriati. I genitori possono monitorare le attività dei ragazzi sui social media e tenersi aggiornati 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube. pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Menu