Non ci sono commenti

Il monitoraggio dei dipendenti aumenta la produttività o violare la privacy?

Is-dipendenti-Monitoring grattacieli-produttività-o-just-sfondamento-privacy

La sorveglianza sul posto di lavoro è in aumento a causa dell'espansione di dispositivi tecnologici e gadget sono stati distribuiti presso le organizzazioni aziendali. In particolare, ogni datore di lavoro delle imprese commerciali lavora attraverso telefoni cellulari, tablet e computer collegati al cyberspazio. Le organizzazioni imprenditoriali che lavorano con molti dipendenti sembrano difficili da tenere d'occhio su ogni individuo entro l'orario di lavoro. Ne consegue che i dipendenti sul posto di lavoro svolgono numerose attività che vanno davvero contro il libro piuttosto che sul libro. Avevano l'abitudine di perdere tempo nell'orario di lavoro, i dipendenti insoddisfatti tentano persino di moderare i dati segreti di proprietà dell'azienda memorizzati nei dispositivi digitali. Pertanto, i datori di lavoro alla fine della giornata non hanno lasciato nulla, ma per imporre il monitoraggio dei dipendenti al massimo.

Quali accordi possono fare i datori di lavoro per tenere traccia dei dipendenti?

Ci sono molti accordi che il proprietario dell'azienda può fare per aumentare la produttività dei dipendenti e può prevenire sprechi di tempo e attività di pesce dei dipendenti. I datori di lavoro possono installare videocamere, ascoltare i dintorni dei dipendenti, tenere traccia delle e-mail inviate / ricevute, registrare e ascoltare le chiamate in entrata e in uscita dal cellulare e spiare i dispositivi del computer. Tuttavia, i datori di lavoro possono anche utilizzare il tracciamento GPS, secondo Equità sul posto di lavoro.

I datori di lavoro in questi giorni vogliono mettere sotto sorveglianza ogni singola attività dei dipendenti dall'accesso ai social media alle e-mail aziendali, alle telefonate e ai computer

Monitoraggio attivo della forza lavoro Aumenta a 78%: indagine AMA

  • Quasi il 80% delle aziende ben note sta monitorando le email dei suoi dipendenti, internet e telefonate, secondo il American Management Association è stato condotto un sondaggio sulla sorveglianza e il monitoraggio sul posto di lavoro.
  • Le statistiche dicono che dal momento che 1997 la percentuale era solo il 35% delle aziende era abituato a tenere sotto controllo gli impiegati. Ma nel corso degli anni con il bombardamento dei dispositivi tecnologici sul posto di lavoro è in aumento quando le e-mail in ufficio e internet diventano cose comuni.
  • AMA ha condotto un'indagine sulle organizzazioni di piccole o grandi dimensioni di 1627, compresi i membri e i clienti che rappresentano circa un quarto della forza lavoro degli Stati Uniti.
  • Survey inoltre afferma che i datori di lavoro delle aziende hanno aumentato lo spionaggio degli impiegati su tutta la linea. Quindi, 63% dei dipendenti sta spiando l'uso di Internet e le email di monitoraggio 47%, chiamate telefoniche, attività di navigazione rispettivamente.

Scopo dietro il monitoraggio dei dipendenti: azioni necessarie

Le aziende solitamente raccoglievano i dati monitorati dei dipendenti al fine di punire la trasgressione. Quasi un quarto delle aziende afferma di aver licenziato un sacco di dipendenti a causa delle attività di spreco di tempo e di pesce dei dipendenti. Ecco perché sorveglianza sul posto di lavoro in aumento. Inoltre, secondo il sondaggio AMA, i dipendenti di solito vengono coinvolti in abusi di email da ufficio, internet e 65% dei lavoratori maltrattati. Inoltre, le aziende di questi giorni sono abituate a bloccare siti Web su dispositivi informatici che sono inappropriati o non autorizzati.

Non si tratta solo della curiosità del lavoro, ma quando si tratta di produttività è davvero importante e il monitoraggio dei dipendenti diventa imminente in questa età moderna, Eric Rolfe Greenberg, direttore degli studi di gestione per l'AMA.

Dall'altro lato, quando si tratta di e-mail inviate / ricevute sul portatile di proprietà dell'azienda e un computer desktop o un telefono cellulare o dipendenti hanno visitato materiale sessualmente esplicito e sono stati scaricati. Poi può accadere un attacco informatico e puoi perdere i dati della tua azienda memorizzati nei dispositivi in ​​pochissimo tempo, ha aggiunto Eric Rolfe.

dati persi

Sul posto di lavoro, c'è una linea sottile tra la propria vita personale e professionale, in particolare sul posto di lavoro. Tuttavia, la maggior parte dei dipendenti attraversa davvero la linea e si impegna in alcune direzioni in cui vengono svolte attività personali sul posto di lavoro e nelle ore di lavoro. Pertanto, i datori di lavoro, in questi giorni devono proteggere la proprietà intellettuale aziendale e devono prevenire le abitudini di goldbricking dei dipendenti sul posto di lavoro utilizzando i dispositivi di proprietà dell'azienda. Inoltre, i datori di lavoro possono identificare i dipendenti di Rouge prima che diventino una minaccia per la sicurezza. Ora sorge la domanda che la privacy dei dipendenti potrebbe violare i datori di lavoro ed è in gran parte illusoria in questi giorni. I dipendenti hanno utilizzato attività sulle proprietà della società, compresi quelli personali e i datori di lavoro, dall'altra parte, hanno il diritto legale di monitorare le proprie attività entro l'orario di lavoro. Tuttavia, la maggior parte degli esperti ritiene che spiare i dipendenti possa violare la loro privacy ma aumentare la produttività.

In che modo il monitoraggio dei dipendenti aumenta la produttività e perché è necessario?

La forza lavoro deve essere gestita sul posto di lavoro perché è la necessità dell'ora. Se un datore di lavoro paga i propri dipendenti in base agli orari di lavoro, i dipendenti devono essere produttivi secondo lo standard dell'azienda. D'altro canto, i dipendenti sembrano impegnarsi in attività personali come perdere tempo nelle chat personali dei social media, nelle telefonate dei cellulari o nelle e-mail. Quindi la produttività dell'azienda diminuisce e alla fine i datori di lavoro possono risentire delle pesanti perdite. Prendere troppe pause per spuntini e farsi coinvolgere in attività di violazione dei dati può mettere a rischio le imprese. Pertanto, i datori di lavoro devono monitorare la conversazione dei dispositivi di proprietà dell'azienda, devono utilizzare gli strumenti di tracciamento GPS per conoscere dipendenti posizione storia che è stato distribuito al di fuori dei locali dell'azienda.

Inoltre, i datori di lavoro devono creare backup di dati al fine di prevenire il furto di dati o di recuperare i dati se qualcosa è andato storto con i segreti dell'azienda. I datori di lavoro non hanno altra scelta che tenere d'occhio le attività dei dipendenti. Devono controllare a distanza la fotocamera frontale del computer dell'azienda per conoscere le attività dei propri dipendenti. La registrazione su schermo di macchine informatiche è stata molto efficace per i dipendenti per sapere cosa stanno facendo alle cose della società.

Traccia cellulare
le telefonate in tempo reale fanno anche la differenza nel modo in cui un dipendente ha a che fare con il cliente e inoltre non possono svelare i segreti dell'azienda a qualcuno. Il blocco dei siti Web sui computer aziendali evita al massimo le attività di perdita di tempo. Cattura in remoto schermate di dispositivi digitali può contenere un dipendente irresponsabile o canaglia per essere responsabile in qualsiasi momento. Quindi, tutti questi fattori di sorveglianza dei dipendenti alla fine proteggono e prevengono le attività illegali e aumentano ulteriormente la produttività dell'azienda. Metti anche i tuoi dipendenti benefico contro le molestie sul posto di lavoro, perché le donne impiegate nel corso degli anni sono state l'obiettivo in tutto il mondo. D'altro canto, la tecnologia moderna consente ai datori di lavoro di conoscere a distanza le attività illegali che si verificano sui dispositivi dell'azienda con potenti allarmi attivati ​​sui dispositivi in ​​termini di app di monitoraggio del calcolo.

Se i dipendenti possono svolgere tutte le attività sui dispositivi digitali di proprietà dell'azienda, i datori di lavoro hanno il diritto legale di mettere la forza lavoro sotto costante sorveglianza quando necessario

In che modo il monitoraggio dei dipendenti potrebbe essere una minaccia per la privacy?

La domanda sorge con l'uso di monitoraggio di app o tecnologie su come influenzerà la percezione di un dipendente. La continua raccolta di dati dei dipendenti in ultima analisi è vantaggiosa per un datore di lavoro, ma può diventare la principale causa di violazione della privacy. Ovviamente, a nessuno piacerebbe tenere traccia delle loro attività personali e i dipendenti lo considereranno sicuramente come una violazione della privacy.

Secondo lo studio condotto da CEB, la maggior parte dei dipendenti lo considererà inaccettabile o potrebbero avere opinioni contrastanti per i propri datori di lavoro per leggere i propri messaggi di testo personali, le conversazioni in chat e i file multimediali condivisi. Tuttavia, i datori di lavoro dovrebbero rispettare l'elemento della privacy e dovrebbero agire secondo la LEGGE. Dovrebbero prendere il corretto consenso dei dipendenti che se usano i dispositivi di proprietà dell'azienda saranno sotto sorveglianza entro le ore lavorative. Inoltre, i datori di lavoro possono prendere un accordo scritto per non utilizzare cellulari, tablet e dispositivi portatili e desktop dell'azienda per attività personali.

Le pratiche di monitoraggio dei dipendenti possono davvero fare la differenza per migliorare la produttività utilizzando le app per il monitoraggio di telefoni cellulari e computer. Tuttavia, il consenso scritto è necessario piuttosto che mettere direttamente sotto sorveglianza il dipendente sarebbe una minaccia per la privacy. I dipendenti, a mio parere, lo accetteranno per mantenere il loro posto di lavoro.

Ti potrebbe piacere anche
Menu