Ora iPhone come iPorn: telefoni cellulari che espongono gli adolescenti ai contenuti per adulti

iPhone come telefoni cellulari porno che espongono gli adolescenti a contenuti per adulti

Tradizionalmente, i genitori sono abituati a mettere laptop e computer desktop nelle aree pubbliche della casa per monitorare le attività di navigazione dei bambini e degli adolescenti. Tuttavia, nell’era digitale avanzata, gli smartphone hanno guadagnato popolarità. È difficile per i genitori osservare il comportamento di navigazione online dei bambini. I prodotti Apple sono famosi e la maggior parte degli adolescenti utilizza iPhone.

Pertanto, i bambini e gli adolescenti si collegano al porno o ai predatori utilizzando i loro dispositivi iOS. Il tasso di dipendenza è in aumento poiché uno studio mostra che la maggior parte degli adolescenti, circa il 60%, è dipendente dall'uso dei telefoni cellulari. La dipendenza da smartphone può portare gli adolescenti verso la pornografia poiché usano i loro iPhone come IPorn, ed è in aumento tra gli adolescenti di tutto il mondo.

È allarmante che l'esposizione a contenuti per adulti abbia influenzato negativamente lo stile di vita degli adolescenti. Inoltre, la pornografia cellulare provoca depressione, ansia e pensieri suicidi tra i bambini. Questo articolo fornisce informazioni su come sia essenziale guidare i bambini verso una navigazione online sicura per contrastare l'utilizzo di iPhone come iPorn da parte dei bambini.

Drammaticamente, nel mondo attuale, adolescenti e predatori sessuali sono in vantaggio sui genitori quando si tratta di usare la tecnologia ", ha detto Donnas Rice Hughes, presidente di Enough Is Enough, un gruppo di sicurezza per bambini.

IPhone funziona come iPorn: statistiche sulla pornografia dei telefoni cellulari?

La maggior parte degli adolescenti possiede uno smartphone e naviga in Internet senza supervisione. Trascorrono più tempo con il telefono guardando video, giochi e pornografia. Il tempo trascorso davanti allo schermo tra gli adolescenti può influenzarli emotivamente e mentalmente.

Anne Longfield lavora per il benessere dei giovani e sottolinea l'importanza di affrontare la dipendenza. Recentemente ha introdotto l'Online Safety Act nel Regno Unito per proteggere i bambini dai problemi online dannosi.

Ha detto che non è sicuro lasciare i bambini da soli con i loro smartphone. I genitori dovrebbero capire che la dipendenza dai social media è come avvelenare i propri figli. I genitori devono essere consapevoli di proteggere i propri figli dai predatori online nello stesso modo in cui li proteggono dal consumo quotidiano di cibo spazzatura.

Quali sono le statistiche sulla pornografia cellulare? Bisogno di sapere

La pornografia cellulare comporta comportamenti di navigazione in Internet da parte dei bambini tramite smartphone per accedere ai contenuti dell'adulterio. Le seguenti statistiche evidenziano le tendenze prevalenti nella visione di materiale pornografico da parte dei bambini che utilizzano gli smartphone.

  • Una recente ricerca di Common Sense Media sul livello di consumo dei media da parte dei bambini mostra che il tempo trascorso davanti allo schermo è più elevato tra i bambini, poiché trascorrono dalle 5 alle 8 ore al giorno utilizzando i media.
  • Un'altra ricerca di Common Sense Media indica che circa il 58% degli adolescenti probabilmente guarda la pornografia accidentalmente.
  • Gli adolescenti, di cui il 57% ragazze e l'83% ragazzi, sono coinvolti in attività sessuali di gruppo online.
  • Prima dei 18 anni, i ragazzi hanno maggiori probabilità di essere esposti alla pornografia rispetto alle ragazze.
  • L'età media in cui i ragazzi guardano video per adulti è di 12 anni.
  • La pornografia infantile può promuovere le molestie sui minori. Un altro studio rivela che il 15% delle ragazze e il 9% dei ragazzi guardavano pornografia infantile online.
  • La ricerca per studiare la reazione dei giovani che parlano di pornografia rileva che il 90% degli adolescenti e il 96% degli adulti sono motivati ​​e incoraggiati ad avere discorsi sessuali con i coetanei.
  • Secondo quanto riferito, i bambini e gli adolescenti passano il mouse sopra i contenuti per adulti sotto forma di video sessualmente espliciti; gran parte dei bambini, il 38%, di solito vede porno su laptop portatili, il 33% utilizza iPhone come iPodor e il 24% su computer desktop. Secondo quanto riportato dalla BBC News
  • La ricerca afferma inoltre che il 28% dei bambini e degli adolescenti è stato accidentalmente esposto all'iPorn tramite pubblicità pop-up e il 19% ha cercato intenzionalmente video per adulti sui propri iPad e iPhone e ha utilizzato altri smartphone e gadget connessi a Internet.

La popolarità dell'uso dell'iPhone tra gli adolescenti

Le piattaforme di social media stabiliscono tendenze diverse, influenzando efficacemente il pensiero di adolescenti e adulti. Al giorno d'oggi, avere un iPhone fa sentire gli adolescenti come se avessero soddisfatto lo standard di uno status di alta classe.

 

Gli iPhone sono diventati lo smartphone di prima scelta dei bambini. Un sondaggio condotto da Piper Sandler mostra che circa l’87% degli adolescenti negli Stati Uniti utilizza iPhone e l’88% sceglie di acquistare un iPhone come prossimo dispositivo smartphone.

 

La crescente popolarità dell'iPhone ha portato i genitori a esplorare il consumo dei media da parte dei propri figli. Questa curiosità li ha portati a indagare su quali contenuti guardano gli adolescenti sui loro iPhone. Le statistiche mostrano che gli adolescenti utilizzano i loro smartphone per vari scopi. Circa il 64% degli adolescenti guarda video e il 43% gioca sui propri smartphone.

 

Il fatto ha scioccato i genitori, dato che circa il 71% degli adolescenti è esposto alla pornografia a 17 anni, mentre il 54% guarda adulterio a 13. Quindi, la dipendenza da iPhone può aumentare la dipendenza da iPorn.

Usare iPhone come iPorn mette a rischio la sicurezza online dei bambini

Gli adolescenti che hanno in mano un iPhone connesso a Internet sono abituati a scovare contenuti inappropriati, leggere e visualizzare contenuti che incoraggiano l'adulterio e, infine, ad aprire gli iPhone per iPorn.

 

Evidenziando i fatti dello studio, è evidente che il livello di dipendenza dalla pornografia nei bambini sta diventando elevato. Rende i bambini vulnerabili agli effetti negativi della pornografia.

 

In definitiva, ci saranno potenziali pericoli per gli adolescenti, ad esempio l'uso degli iPhone per la pornografia può anche incontrare stalker, cyberbulli, predatori sessuali e altre attività immorali come sexting e appuntamenti al buio o attività sessuali non impegnate.

 

Guardare iPorn su iPhone può influire sulla loro salute mentale poiché promuove comportamenti sessuali, sesso di gruppo online, ansia e depressione. Inoltre, porta a scarsi risultati accademici e crea anche difficoltà nella formazione di relazioni future.

Perché i genitori sono impotenti contro iPorn e altri pericoli informatici?

I genitori dovrebbero sapere che un bambino su cinque visita contenuti inappropriati sul proprio cellulare. Gli adolescenti non vogliono condividere le proprie attività di navigazione, poiché circa il 71% utilizza metodi per mantenerle private. Non vogliono che i loro genitori li espongano, quindi impediscono loro di indagare sulla loro navigazione online.

 

Quasi il 13% degli adolescenti utilizza impostazioni di sicurezza sui propri telefoni cellulari. Ma questo non basta a garantire la sicurezza online dei bambini. Tuttavia, il 46% dei genitori non conosce la necessità del monitoraggio del cellulare per impedire agli adolescenti di utilizzare i dispositivi iOS per la pornografia.

 

I genitori devono adottare un approccio appropriato per aiutare a superare i problemi della dipendenza dalla pornografia negli adolescenti. Include l'utilizzo di tecnologie e tecniche genitoriali innovative per promuovere comportamenti salutari di navigazione online.

Soluzione per i genitori: monitoraggio dell'iPhone

I genitori possono evitare i rischi legati alla visione di porno su iPhone da parte dei bambini monitorando e controllando i dispositivi smartphone dei propri figli. Esistono due modi per monitorare gli iPhone.

Monitoraggio iPhone con jailbreak

Questa soluzione è la migliore perché consente ai genitori di monitorare tutte le attività web mentre i bambini utilizzano la VPN e la modalità di navigazione in incognito. Perché senza una soluzione di jailbreak, non consentire il monitoraggio in tempo reale serve a un monitoraggio limitato.

Quindi, per sfruttare appieno le app di controllo parentale, devi eseguire il jailbreak degli iPhone dei tuoi figli. Ciò garantisce il corretto funzionamento dell'app di monitoraggio e ti consente l'accesso remoto per controllare il dispositivo di tuo figlio.

Utilizzare una soluzione non jailbreak per prevenire gli adolescenti utilizzando iPhone come iPorn?

I genitori possono utilizzare una soluzione senza jailbreak per iPhone e apprendere rapidamente le attività di navigazione sull'iPhone di bambini e adolescenti senza jailbreak. Tuttavia, i genitori possono anche monitorare i comportamenti di utilizzo di Internet dei propri figli senza installare l'app di controllo parentale per iPhone sul dispositivo iOS di destinazione.

Non hanno bisogno di effettuare il jailbreak. Perché devi solo avere le credenziali iCloud per il dispositivo iOS non jailbreak di tuo figlio. Inoltre, avrai accesso alla soluzione non jailbreak per il pannello di controllo iOS; una volta ottenuto l'abbonamento online, devi visitare il pulsante Sincronizza iCloud, dove devi inserire le credenziali di iCloud.

Ora hai accesso a tutti i dati sul dispositivo di destinazione in pochi minuti, comprese le attività di navigazione e delle app di messaggistica sociale. Così potrai finalmente controllare le attività online dei tuoi figli e decidere se impedire loro di utilizzare iPhone come iPorn o se non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Conclusione:

L'iPhone è senza dubbio uno dei telefoni cellulari più avanzati al giorno d'oggi. Ma quando si tratta di bambini e adolescenti, sono abituati a sfogliare contenuti porno. Pertanto, i genitori dovrebbero impedire agli adolescenti di utilizzare iPhone come iPod con un approccio di monitoraggio appropriato.

https://www.bbc.com/news/education-36527681

https://www.dailymail.co.uk/news/article-2093772/Smartphones-exposing-children-pornography-violence-1-2m-youngsters-admit-logging-on.html

https://www.digitaltrends.com/

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi su Facebook e iscriviti al nostro YouTube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.