Obsessione sessuale negli adolescenti: è il fattore di guida sociale dei media

Oggi, nell'era digitale, i social media modellano la vita degli adolescenti. L'ossessione sessuale negli adolescenti è in aumento e non è più un mistero per la maggior parte degli adolescenti. Tuttavia, avere accesso a Internet, pornografia, social media e applicazioni di appuntamenti. Gli adolescenti sono costantemente esposti a vari contenuti su piattaforme come Instagram, Snapchat, Tinder e TikTok, incluso materiale sessuale. Alcuni adolescenti sono abituati a inviare foto di nudo o addirittura a realizzare video per adulti e poi a condividerli sui media digitali.

Questa analisi mira a esplorare come i social media influenzano il comportamento sessuale degli adolescenti. Si concentra sugli aspetti chiave. Questi includono: la quantità di contenuti sessuali. Fa sembrare il sesso normale. Inoltre, confronto sociale, pressione dei pari e impatto della comunicazione anonima. Pertanto, una moderna rivoluzione tecnologico-sessuale potrebbe essere un modo meraviglioso per gli adulti di esprimere i propri desideri. Ma d’altro canto, è pericolosamente allarmante per i giovani adolescenti.

La prevalenza e l'impatto del consumo di contenuti sessuali

Le piattaforme di social media forniscono un facile accesso a molti contenuti sessuali. Contribuiscono all'esposizione precoce degli adolescenti a materiale esplicito. Secondo il dottor Jean Twenge, un eminente psicologo, “L’accesso non filtrato ai contenuti sessuali sui social media può influenzare in modo significativo lo sviluppo sessuale e gli atteggiamenti dei giovani”. Un caso di studio ha coinvolto studenti delle scuole superiori. È emerso che gli adolescenti che seguivano account sessualmente espliciti su Instagram riferivano di fare più sesso. Ciò mostra l’impatto diretto delle immagini sul comportamento.

Analisi degli esperti:

La dottoressa Jean Twenge sottolinea la necessità che genitori ed educatori conoscano i contenuti online che vedono i loro ragazzi. "L'esposizione precoce a materiale esplicito può portare ad aspettative non realistiche", avverte. Può anche portare a cattivi comportamenti.

Normalizzazione del comportamento sessuale attraverso i social media

I social media normalizzano il comportamento sessuale. Può far sì che gli adolescenti si preoccupino meno delle conseguenze del sesso in giovane età. Le piattaforme spesso mostrano il sesso come affascinante e privo di conseguenze. Ciò porta ad una visione distorta tra gli adolescenti. Ad esempio, le sfide di danza virale di TikTok spesso includono movimenti sessuali. Contribuiscono a rendere normali tali comportamenti per i giovani utenti.

Analisi degli esperti:

La Prof. Sonia Livingstone è una professoressa di psicologia sociale. Dice che “i social media svolgono un ruolo importante nel far sì che i comportamenti sessuali sembrino normali per gli adolescenti. Questi sono comportamenti che potrebbero non comprendere appieno. I social media li espongono a pressioni e aspettative che vanno oltre la loro capacità di sviluppo”.

Effetti sugli adolescenti ossessionati dal sesso

Gli adolescenti iniziano ad adottare modi artificiali per ottenere intimità sessuale, il che li fa sentire svalutati. Lo standard dell'esperienza sessuale online si basa solo sulle apparenze. Nessuno si preoccupa di nient'altro che di te, del tuo aspetto.

Effetti pornografici:

Molte applicazioni di messaggistica istantanea stanno rendendo il sesso stesso meno soddisfacente per la maggior parte degli adolescenti. Perché quando fanno sesso con il sesso opposto preferiscono farlo in modo pornografico, alla fine ottengono meno soddisfazione e cercano di trovare modi falsi per soddisfare i loro bisogni sessuali.

Sesso senza intimità:

Le conseguenze più devastanti che internet e media digitali stanno diffondendo è il sesso senza intimità, che è diventato un premio tra i giovani adolescenti. Kim Goldman, che gestisce il servizio di consulenza per i teenager, ha affermato che.

"Siamo venuti a sapere che Internet e le piattaforme dei social media stanno contribuendo in abbondanza questioni sociali come il cyberbullismo, gli stalker, la pedofilia, il narcisismo e il senso di isolamento tra gli utenti di Internet e dei social media.”

Effetti sulla salute:

L'ossessione sessuale in adolescenti a causa dell'utilizzo eccessivo di internet e app di social media pericolose può causare seri problemi di salute. I giovani adolescenti soffrono di profonda depressione, ansia e numerosi problemi psicologici. Pertanto, l’ossessione sessuale può portare ragazze e ragazzi verso molti problemi di salute.

I dipendenti sessuali di solito hanno problemi mentali come ansia, depressione, abuso di sostanze e molti altri problemi riguardanti il ​​controllo degli impulsi e la deregolamentazione delle emozioni.

Confronto sociale e pressione dei pari

Confrontare te stesso e la pressione dei tuoi pari sui social media può peggiorare le cose. Possono mantenere vive opinioni e azioni irrealistiche sul sesso tra gli adolescenti. La necessità di impressionare i coetanei e ottenere convalida sociale può portare a decisioni sessuali rischiose. Un esempio è un gruppo di adolescenti su Snapchat. Facevano sesso rischioso per impressionare gli amici. Il caso mostra come il confronto influisca sulle scelte.

Argomento di studio:

Un incidente su Snapchat ha mostrato che gli adolescenti cedono alle pressioni dei coetanei. Facevano sesso rischioso per impressionare gli amici. Ha sottolineato il ruolo dei social media nel plasmare scelte rischiose.

Anonimato e mancanza di supervisione

Gli adolescenti possono sentirsi più audaci sui social media perché sono anonimi e senza supervisione. Potrebbero correre rischi sessuali, come condividere contenuti intimi. Ma non capiscono l’impatto a lungo termine. App come Sarahah consentono la messaggistica anonima. Sono stati collegati a un maggiore sexting tra gli adolescenti.

Argomento di studio:

L'analisi di Sarahah ha rivelato qualcosa. Ha mostrato come la mancanza di responsabilità nelle app di messaggistica anonime. Ciò porta a una comunicazione tra adolescenti più aperta e rischiosa.

Vantaggi dei social media per l’educazione alla salute sessuale

Nonostante i rischi, anche i social media possono essere una piattaforma preziosa. Può fornire informazioni e risorse accurate sulla salute sessuale. Nell’istruzione, i social media possono aiutare gli adolescenti. Possono usarlo per accedere a informazioni affidabili su sesso e relazioni.

Analisi degli esperti:

La dottoressa Jean Twenge suggerisce che “con una guida, i social media possono educare gli adolescenti al sesso e alle relazioni sane”.

Come dovrebbe i genitori proteggere gli adolescenti dall'ossessione sessuale?

I social media stanno senza dubbio colpendo il mondo come una tempesta e sono un fattore trainante nella diffusione dell’ossessione sessuale tra gli adolescenti. Il mondo moderno è arrivato anche con gli strumenti che aiutano i genitori a proteggere le loro ragazze e i loro ragazzi da tutti i problemi pericolosi online come la dipendenza sessuale.

I genitori devono usare TheOneSpy software, che consente ai genitori di tenere traccia di tutte le attività svolte sui propri smartphone. Ha consentito ai genitori di visualizzare la cronologia di navigazione dei siti Web che stanno visitando con il timestamp completo. I genitori possono vedere tutti i registri delle chat dei social media e la condivisione dei media sotto forma di foto, video, emoji e messaggi vocali.

Se i genitori vogliono eliminare tutti i sospetti riguardanti le attività dei loro figli adolescenti, possono utilizzare lo strumento keylogger. Consente ai genitori di conoscere tutte le sequenze di tasti applicate sul dispositivo, ad esempio sequenze di tasti per password, sequenze di tasti di Messenger, sequenze di tasti di posta elettronica e sequenze di tasti SMS.

I genitori impegnati nel lavoro quotidiano di solito hanno meno tempo per intervenire sulle attività dei propri figli, ecco perché l'app di monitoraggio mobile consente loro di acquisire screenshot da remoto.

I genitori che vengono a sapere che i loro figli accedono ai contenuti visitando siti Web, possono controllarli facilmente da remoto. Devono solo utilizzare il controller remoto del telefono dell'app di monitoraggio del telefono cellulare.

L'app in grado di monitorare da remoto gli adolescenti; possono impostare le proprie preferenze di monitoraggio, possono bloccare completamente Internet quando visitano siti Web inappropriati e l'utente può persino visualizzare da remoto tutte le app installate sul dispositivo di destinazione.

Conclusione:

I social media sono un fattore trainante che crea ossessione sessuale nelle ragazze e nei ragazzi, il che potrebbe essere pericoloso per loro. L'app OneSpy consente ai genitori di controllare le proprie attività inappropriate sui propri dispositivi digitali.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi su Facebook e iscriviti al nostro YouTube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.