Non ci sono commenti

TheOneSpy Keylogger è produttivo - Gli utenti finali hanno solo bisogno di usarlo correttamente

TheOneSpy Keylogger è produttivo - L'utente finale deve solo usarlo correttamente

La registrazione delle sequenze di tasti non può fornire nulla, ma tutte le sequenze di tasti applicate al dispositivo di destinazione in termini di sequenze di tasti e-mail, sequenze di tasti di messaggistica, sequenze di tasti della password e sequenze di tasti SMS. Significa che l'utente finale può sapere cosa sta facendo l'utente target sul dispositivo con una data / ora completa. L'utente può monitorare facilmente le sequenze di tasti e-mail e leggere il contenuto delle e-mail inviate e ricevute di Gmail. Inoltre, l'utente può visualizzare le sequenze di tasti delle app di social messaging in termini di messaggi, conversazioni con le credenziali e, ultimo ma non meno importante, può ottenere le passwords di tasti sul dispositivo di destinazione al massimo. Questo è tutto ciò che puoi ottenere con il keylogger del software di monitoraggio del telefono cellulare. Ma quando l'utente non capisce come utilizzare la particolare funzionalità in modo corretto, allora potrebbero affrontare problemi e, infine, non possono ottenere ciò che stanno cercando.

Poche cose che l'utente finale deve prendere in considerazione

Problema: perché il dispositivo di destinazione deve essere rootato?

Non fa la differenza anche se lo hai installato l'app di monitoraggio del cellulare sul dispositivo di destinazione e non è stato rootato. Ma quando si tratta di scavare tutti i complessi di coniglio in termini di battiture applicate sul dispositivo di destinazione, il keylogger non farà alcuna differenza e non sarà possibile ottenere la pressione dei tasti sul dispositivo di destinazione.

Motivo:

Perché hai dimenticato di rootare il dispositivo Android di destinazione e La funzione keylogger di OneSpy diventa compatibile con il dispositivo di destinazione se è stato rootato.

Soluzione:

Semplicemente è sufficiente utilizzare il processo di rooting sul dispositivo di destinazione e conseguentemente si otterranno le sequenze di tasti applicate sul dispositivo di destinazione che hanno accesso al pannello di controllo online.

Problema: il dispositivo di destinazione è radicato ma i tasti non possono essere caricati

Un utente ha installato il app spia cellulare per Android e anche l'utente ha rootato il dispositivo di destinazione. Anche in questo caso i dati di battitura non vengono caricati sul pannello di controllo online di TheOneSpy.

Motivo:

Se hai fatto entrambe le cose correttamente, come ad esempio l'installazione dell'applicazione spia del telefono per Android e root lo smartphone Android di destinazione, ma non è ancora possibile applicare la pressione dei tasti. Quindi non hai visto le impostazioni di accessibilità nel tuo dispositivo di destinazione e non ha concesso l'autorizzazione dalle impostazioni all'app.

Soluzione:

Ovviamente, un utente deve visitare fisicamente il dispositivo di destinazione e deve accedere alle impostazioni di accessibilità e vi è la necessità di concedere l'autorizzazione dalle impostazioni a un'app. Poi il registri delle sequenze di tasti sarà caricato sul dispositivo di destinazione.

La funzione di registrazione delle sequenze di tasti è interamente relativa a:

Indipendentemente da ciò che l'utente di destinazione ha il tipo con l'uso dei tasti del cellulare; sarà consegnato al pannello di controllo online del app per il monitoraggio del cellulare. Una volta che l'utente ha installato l'app spia del telefono cellulare sul dispositivo Android di destinazione e ha eseguito correttamente il root del dispositivo, l'utente può ottenere tutte le sequenze di tasti applicate al dispositivo di destinazione. L'utente finale deve solo accedere al portale web e quindi deve visitare il dashboard e toccare il keylogger. Ne risulterebbe la schermata della finestra di keylogger in cui è possibile ottenere sequenze di tasti di password, sequenze di tasti di messaggistica, sequenze di tasti SMS e tasti di e-mail. È possibile utilizzare questa funzione per genitorialità e monitoraggio dei dipendenti scopi con il consenso appropriato del bersaglio.

Nota: Se l'utente ha trovato che utilizza il keylogger per scopi illegali, la licenza dell'utente verrà terminata in modo efficace e immediato. Inoltre, ci riserviamo il diritto di intraprendere azioni legali contro l'utente finale per conto della vittima.

Ti potrebbe piacere anche
Menu