fbpx

Predatori online che utilizzano videogiochi e chat come terreni di caccia

Predatori online che utilizzano videogiochi e chat come terreni di caccia

I criminali informatici sono ovunque sul web in questi giorni. Sai? Stanno creando connessioni online con giovani adolescenti minorenni e usano videogiochi, social network, chat room segrete e altre piattaforme di chat online in nessun momento prima d'ora. I giovani adolescenti adorano giocare a videogiochi come Minecraft, Fortnite e altri sui loro dispositivi digitali e sono troppo violenti. Inoltre, giocano anche a videogiochi che consentono di chattare durante il gioco. Quindi, è più probabile che interagiscano con predatori sessuali che potrebbero danneggiarli in ogni modo possibile. I predatori online inseguono gli adolescenti e i videogiochi, le chat room e i social network sono diventati i loro terreni di caccia.

Il Web è pieno di abusi sessuali su minori! Cosa c'è che non va?

Internet è pieno di immagini sessuali di bambini piccoli. I genitori non sono consapevoli di come potrebbero inseguire i propri figli anche se non lasciano i propri figli da soli.

  • C'è un motivo che sta prendendo sempre più parte per mettere a rischio la loro sicurezza. I predatori coinvolgono segretamente i bambini a loro insaputa.
  • Predatori online può creare e condividere materiale esplicito sui bambini utilizzando tecnologie come telefoni, PC, Internet e social media e le forze dell'ordine sono impotenti a meno che i genitori non collaborino con loro.

Le statistiche sono terribili perché è più probabile che i bambini piccoli diventino vittime di abusi sessuali online. Gli autori di reati sessuali possono produrre foto, video di abusi sessuali su minori manipolando le loro ossessioni per telefoni cellulari, PC, Internet, videogiochi e social network. Secondo quanto riferito, le aziende tecnologiche di tutto il mondo hanno affermato che oltre 45 milioni di foto e video espliciti di giovani adolescenti sono stati maltrattati nell'ultimo anno.

Statistiche orribili che i genitori devono sapere sugli abusi sui minori

  • Nel 1998 si sono verificati più di 3000 episodi di immagini di abusi sui minori
  • Un decennio dopo, gli incidenti sono aumentati a 10,000
  • Nel 2014, il numero aveva superato 1 milione
  • Nel 2021 più di 18.4 milioni di foto e video espliciti di adolescenti sono diventati virali
  • Nel 2022, le aziende affermano che sul web sono apparsi oltre 45 milioni di video e foto di abusi sessuali su minori

Secondo l'accusa, il registro dei tribunali, i rapporti delle forze dell'ordine:

Le segnalazioni di abusi sui minori, adescamento di bambini e ricatti sono in aumento con una percentuale elevata in tutto il mondo. Gli autori di reati sul Web accudiscono continuamente migliaia di giovani vittime utilizzando videogiochi, videogiochi multiplayer, chat room, app di social network e altre piattaforme online. Una revisione dell'accusa, degli atti giudiziari, dei rapporti delle forze dell'ordine allarma i genitori di prendersi cura dei bambini e tenere d'occhio i loro ragazzi quando sono soli nelle loro case.

Due decenni fa, gli abusi sessuali sui minori erano un problema 10 anni fa, un'epidemia, e oggi la crisi è a un punto di rottura. Secondo il rapporto del New York Times, i predatori sessuali hanno connessioni virtuali con i bambini.

In che modo i predatori creano connessioni virtuali proprio nelle case delle vittime?

Ecco i seguenti modi che consentono ai predatori online di stabilire connessioni virtuali con i bambini piccoli direttamente nella casa della loro vittima:

Piattaforma Discord in cui i giocatori chattano durante il gioco

Piattaforma Discord in cui i giocatori chattano durante il gioco

Discord è un luogo online in cui puoi parlare di appartenenza a un club scolastico, comunità di gioco e comunità artistiche. La maggior parte dei genitori ha guardato giovani preadolescenti e adolescenti su piattaforme discord dove giocano ai videogiochi e chat dal vivo mentre giocano. Inoltre, le madri hanno discusso della loro paura di guardare le immagini di attività sessuali pubblicate da altri su gruppi di discordia. Quindi, i predatori online che prendono di mira gli adolescenti online usano i videogiochi insieme alle strutture di chat.

Videogiochi multigiocatore e app di chat

Gli autori di reati sessuali hanno compiuto un altro passo nell'utilizzo di videogiochi multiplayer e app di chat per prendere di mira i giovani online. I criminali informatici come stalker, pedofili e altri. Potrebbero avviare una conversazione per conquistare la fiducia dei bambini piccoli. Sono più propensi a fingere con i bambini e raccontare storie false delle loro difficoltà per coinvolgerli in lunghe conversazioni. I predatori hanno un'agenda nascosta per chiedere loro foto e video sessuali per ricattarli alla fine per ottenere contenuti sempre più violenti.

Le migliori app social per la caccia ai predatori sessuali

Oltre ai videogiochi e ai videogiochi multiplayer, i social network come Instagram, Kik messenger, skype, TikTok, Snapchat e altri sono i migliori per trovare molte vittime in un breve lasso di tempo. Quindi, è più probabile che i bambini piccoli rimangano intrappolati online e stabiliscano connessioni virtuali perché telefoni cellulari, PC e computer sono nel loro accesso.

Bastano la connessione internet, un cellulare e un PC per mettere a rischio l'incolumità di tuo figlio. I predatori online creerebbero facilmente una connessione virtuale e giocherebbero con tuo figlio in tua presenza ma a tua insaputa. Le app di messaggistica sociale hanno funzionalità per comunicare con chiunque online e i bambini possono parlare tramite chat, messaggi, chiamate vocali e videochiamate. Pertanto, le piattaforme di social media sono il miglior terreno di caccia per i predatori sessuali.

Trauma da videogiochi travolgente

Negli Stati Uniti, i videogiochi sono considerati uno sport e i giocatori d'élite ottengono borse di studio da scuole e college. L'industria sta guadagnando più di 43 miliardi di dollari dal costo dei giovani adolescenti. Il trauma dei videogiochi è travolgente. Sai perché? Un rapporto dell'FBI ha affermato che la sestorsione, il ricatto e la cura dei bambini sono a un livello enorme a causa dei videogiochi. Le vittime hanno maggiori probabilità di tentare il suicidio dopo essere diventate vittime. Il rapporto del Dipartimento di Giustizia afferma che la sestorsione e gli abusi sui minori online sono diventati una minaccia significativa per la sicurezza dei bambini. Negli Stati Uniti, oltre il 97% dei bambini gioca ai videogiochi e l'83% delle ragazze gioca a giochi multiplayer.

Proteggi i bambini dai terreni di caccia digitali con l'app Parental Control?

I genitori non hanno altra scelta che sapere come i predatori online accedono alle loro case e interagiscono con i loro bambini piccoli. Inoltre, è più probabile che i genitori impostino il controllo parentale sui dispositivi digitali dei bambini per eseguire il monitoraggio parentale delle loro attività online.

Utilizzare il software di monitoraggio del telefono cellulare e del computer per la sicurezza dei bambini:

TheOneSpy è una delle migliori soluzioni di monitoraggio parentale. Puoi salvaguardare i bambini da sestorsione, abusi sessuali su minori. I genitori possono impedire ai bambini di stabilire connessioni virtuali con estranei online. Puoi monitorare le chat mentre giochi a videogiochi, social network e chat room. L'app spia dei genitori TheOneSpy può monitorare PC e telefoni per salvaguardare i tuoi figli utilizzando le seguenti funzionalità.

Blocco del sito web:

TheOneSpy consente ai genitori di utilizzare funzionalità di blocco e filtraggio del sito Web per il monitoraggio del cellulare e del computer. Ti consente di bloccare i siti Web online di videogiochi multiplayer per impedire l'interazione dei bambini con estranei attraverso le chat room di gioco. Gli utenti possono inserire gli URL del sito Web di giochi online nei filtri del dashboard.

Schermate su richiesta

I genitori possono attivare lo strumento screenshot e quello su richiesta funzione screenshot su dispositivi mobili e PC di destinazione per acquisire diversi screenshot. Gli utenti possono guardare gli screenshot acquisiti per vedere ogni attività degli adolescenti sullo schermo del dispositivo di destinazione.

Screen Time

TheOneSpy è uno dei pochi app spia per il monitoraggio dei genitori che ti consente di bloccare ogni app sul dispositivo di destinazione. Gli utenti possono bloccare app di gioco, social network, chat room e app di appuntamenti diminuire il loro tempo sullo schermo. I genitori possono bloccare ogni app esplicita e pericolosa da 1 ora a 12 ore sul dispositivo di destinazione.

schermata di registrazione

Gli utenti possono registrare gli schermi in tempo reale sui telefoni, PC e dispositivi informatici che utilizzano software spia per genitori. TheOneSpy ha tre prodotti di monitoraggio che offrono soluzioni spia Android, spia di Windows e monitoraggio del computer per registrare schermate dal vivo. Gli utenti possono registrare una serie di video live dello schermo del dispositivo di destinazione e inviarli alla dashboard. Gli utenti possono scaricare video per vedere le attività.

Registrazione dei tasti

TheOneSpy registratore di tasti monitorare dispositivi di computer Android, PC e Mac. Puoi utilizzare un registratore di sequenze di tasti per acquisire le sequenze di tasti della chat sui social network e nelle chat room nascoste per salvaguardarle dalle trappole online.

Monitoraggio della posizione GPS

Puoi proteggere tuo figlio dagli incontri di persona dopo una connessione virtuale con estranei.

Monitoraggio di messaggistica istantanea

TheOneSpy offre diversi strumenti di spionaggio e monitoraggio dei social media che sono i seguenti:

  • App spia di Facebook
  • Spia sul Tinder
  • Spia del messaggero Kik
  • Monitoraggio di Instagram
  • Spia WhatsApp
  • App di spia Snapchat
  • App spia Discord

Puoi utilizzare gli strumenti di monitoraggio dei social media per catturare e monitorare le chat esplicite, le foto e la condivisione di video degli adolescenti con estranei. I genitori possono impedire agli adolescenti di condividere immagini inappropriate con chiunque per prevenire abusi sessuali sui minori.

Conclusione

TheOneSpy è la migliore app che offre il controllo genitori per la sicurezza online dei bambini. I genitori possono proteggere i bambini dal diventare vittime dei terreni di caccia dei predatori sessuali. Inoltre, puoi salvare le chat, le connessioni virtuali e i contenuti espliciti condivisi dei bambini su predatori online utilizzando la dashboard di TheOneSpy. Non permettere a nessun estraneo di accedere al regno di PC, telefoni e computer per dare la caccia agli adolescenti.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube. pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu