Cose da considerare prima di monitorare i dipendenti che utilizzano dispositivi di localizzazione GPS

dipendenti che utilizzano dispositivi di monitoraggio GPS

Con l'aumento dei salari e delle controversie in ore particolarmente in Florida, dove si trova il numero più alto di casi in materia di norme di lavoro equo, i datori di lavoro hanno cominciato a cercare modi migliori attraverso i quali possono traccia i loro dipendenti tempo di lavoro. Essi lo fanno per essere in grado di difendersi da eventuali pretese straordinarie non pagate fatte dal dipendente. Oltre a questo, i datori di lavoro hanno anche utilizzato dispositivi di monitoraggio e applicazioni mobili per aumentare l'efficienza, affrontare questioni legate alla sicurezza, garantire che i dipendenti rispettino le politiche aziendali e per la protezione delle proprietà di proprietà della società e per la scopo del servizio clienti. Il sistema di posizionamento globale (GPS) è un tale dispositivo che è stato implementato in veicoli, computer portatili, telefoni cellulari e IPAD da parte delle aziende per questo scopo particolare.

Questo numero di utilizzo del sistema GPS per il monitoraggio dei dipendenti è stato sollevato da solo alcuni tribunali, ma la maggior parte afferma che i datori di lavoro utilizzano questo sistema sulle apparecchiature di proprietà della società e che il dipendente non dovrebbe avere aspettative riguardo privacy in materia. Stati come Tennessee, California, Texas e Minnesota hanno leggi che impediscono l'uso di dispositivi di monitoraggio / software nei telefoni cellulari per tenere traccia di altri. Le eccezioni di questa legge sono costituite dal proprietario del telefono cellulare che dà il consenso o il veicolo a cui è collegato il dispositivo di tracciamento.

Oltre al consenso dato dal dipendente, il datore di lavoro dovrebbe considerare se l'impiegato che utilizza il dispositivo / veicolo abbia o no aspettative riguardo alla privacy o meno. Le aspettative di privacy dal lato del dipendente devono essere equilibrate con ciò che il datore di lavoro desidera e quanto sia ragionevole per il datore di lavoro intromettersi sulla privacy e sulla legittima necessità che il datore di lavoro utilizzi il dispositivo. Questi aspetti diventano più importanti quando il dispositivo GPS è collegato alla proprietà personale del dipendente o alle attrezzature di proprietà della società che il dipendente si avvale dopo il lavoro consentendo datore di lavoro per monitorare le attività anche dopo ore.

Il monitoraggio dei dipendenti dopo l'orario di lavoro è considerato un'invasione della privacy del dipendente indipendentemente dal tipo di attrezzatura utilizzata e dal fatto che appartenga o meno al dipendente stesso o alla società. Quando il dispositivo di tracciamento lavora per raccogliere informazioni su un dipendente al di fuori delle ore di lavoro, può portare informazioni su di lui che sono personali per venire a conoscenza del datore di lavoro, interrompendo così il suo bisogno di privacy. Tali atti potrebbero comportare discriminazioni nei confronti del dipendente da parte del datore di lavoro o addirittura portare a un licenziamento ingiustificato in base al comportamento fuori servizio.

Pertanto, tutte le informazioni raccolte facendo uso di Monitoraggio GPS il sistema dovrebbe concentrarsi sul rendimento del lavoro del dipendente e dovrebbe essere divulgato a loro quando c'è una vera ragione per loro è stato detto. Dovrebbe essere l'unico tipo per cui i sistemi di monitoraggio dovrebbero essere utilizzati e le informazioni dovrebbero essere raccolte solo durante le ore di lavoro, a condizione che il dipendente ne sia a conoscenza e che la sua aspettativa sulla privacy sia già stata parlata. Dovrebbero essere redatte le politiche che spiegano queste finalità e le circostanze in base al quale il datore di lavoro vigila sui suoi dipendenti, il diritto alla società di monitorare i dipendenti mentre utilizzano proprietà di proprietà della società, le capacità di monitoraggio del dispositivo emesse dalla società insieme a dipendenti non in attesa di mantenere la privacy durante l'utilizzo di questi dispositivi.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube. pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu