Non ci sono commenti

In che modo gli errori a fine utente - Derail TheOneSpy I social media Toil?

In che modo gli errori a fine utente - Derail TheOneSpy I social media Toil?

La funzione di social media di TheOneSpy IM è uno degli strumenti più importanti del software di monitoraggio dei telefoni cellulari. La popolarità di questa particolare funzionalità non dipende dal numero di utenti che la utilizzano, ma l'efficacia dell'app per social media di IM ha il suo significato in termini di impostazione del controllo dei genitori sulle attività di applicazioni di messaggistica istantanea per ragazzi e ragazzi e inoltre per i datori di lavoro monitorare le attività delle app di social messaging dei dipendenti durante l'orario di lavoro. Tuttavia, alla fine degli utenti potrebbero esserci problemi che limitano un utente a ottenere i log degli aps di instant messaging e l'utente può pensare che qualcosa accada al app di monitoraggio del telefono cellulare. Discutiamo tutti i problemi, le ragioni, le soluzioni e in che modo l'utente deve utilizzarlo correttamente.

Questioni:

1) I registri di IM non vengono caricati

L'utente dimentica di sradicare il dispositivo Android di destinazione e quindi di sperare che i registri dell'IM vengano caricati sul pannello di controllo online.

Motivo:

I social media di IM di cellulare spia app non può funzionare affatto se il dispositivo di destinazione non è rootato. Pertanto, un utente passa al pannello di controllo e non riesce a trovare registri delle app di messaggistica istantanea come registri di Facebook, registri di WhatsApp, registri di Yahoo, eventi Snapchat e molti altri registri di app di social messaggistica alla moda. I registri dei messaggi sono in termini di messaggi di testo, conversazioni in chat, conversazioni audio e video, media condivisi e messaggi vocali.

Soluzione:

Se l'utente desidera avere i registri di tutte le app di messaggistica istantanea di tendenza, allora ha bisogno di rootare il dispositivo Android di destinazione. Quindi possono accedere ai registri dei social media di IM sul pannello di controllo con la data e l'ora complete, insieme ai messaggi vocali di WhatsApp, alle chiamate vocali di Facebook, ai messaggi vocali di IMO e ad altri.

2) Il dispositivo è rootato ma i registri non possono essere caricati

A volte un utente ha eseguito il processo di rooting del dispositivo di destinazione, ma non è riuscito a ottenere i registri di messaggistica istantanea sul portale web.

Motivo:

È possibile che nel dispositivo di destinazione superuser è disabilitato, ecco perché anche il dispositivo di destinazione viene radicato, ma i dati delle app di messaggistica istantanea in termini di log non possono essere caricati sul pannello di controllo.

Soluzione:

Gli utenti finali devono controlla e ha bisogno di visitare le impostazioni e assicurarsi che il superutente sia abilitato o meno. Se non lo è, allora devi renderlo abilitato.

  1. Assicurati che il superutente sia abilitato
  2. Verifica e assicurati che i metodi di accesso non siano negati
  • Nel caso in cui il metodo di accesso sia negato, il pop-up di accesso root non verrà visualizzato
  • Nel caso in cui sia richiesto il metodo di accesso, apparirà l'accesso root

Se il metodo di accesso è stato concesso, l'accesso root autorizza automaticamente l'app, indipendentemente dal fatto che il popup non venga visualizzato.

Nota:

Inizialmente, un utente dovrebbe visitare le impostazioni del pannello di controllo e dovrebbe vedere che gli strumenti di social media dell'IM sono in modalità "OFF" o su "ON". Basta metterlo in modalità "ON".

La funzione di social media di TheOneSpy IM è per ciò che:

Lo strumento migliore per il controllo parentale delle attività sui social media

La genitorialità digitale è diventata parte integrante di a lavoro morale dei genitori di genitori. Devono occuparsi e supervisionare ciò che i loro bambini e adolescenti fanno su nelle app di social networking. Ovviamente, l'ascesa e l'ascesa della datazione cyber, l'interazione con gli estranei attraverso le app dei social media e poi incontrare i predatori sessuali nella vita reale hanno creato preoccupazioni reali per i genitori. Quindi, possono proteggere i bambini e gli adolescenti da appuntamento al buio, interazione con persone sconosciute, cyber-bulli e predatori sessuali e persino da stalker. Possono utilizzare la funzione di social media dell'IM di software di monitoraggio del cellulare e può conoscere ogni singola attività dei loro reparti al di sotto dell'età di 18 con il consenso appropriato di essere il proprietario del dispositivo Android di destinazione. Possono accedere ai log IM come Facebook, Yahoo, Line, Vine, Viber, Yahoo e molti altri simili. Inoltre, possono persino ascoltare il messaggio vocale dei messaggi vocali di WhatsApp, Facebook, Telegram e IMO al massimo e possono proteggere i ragazzi dalle possibili vulnerabilità di Instant Messenger.

L'ultimo pezzo di tecnologia per supervisionare le attività dei dipendenti

Nessuno dei datori di lavoro vorrebbe mancanza con una produttività dei dipendenti e non può sopportare la perdita a causa della perdita di tempo da parte dei dipendenti entro le ore lavorative. In questi giorni, siamo tutti ossessionati dall'uso di Instant Messenger e dobbiamo usarlo a causa di alcuni strani motivi. Tuttavia, quando i dipendenti utilizzano i messaggi istantanei su cellulari e gadget Android di proprietà dell'azienda, la perdita di tempo è imminente. Quindi, i datori di lavoro possono usare il cellulare spia app sui gadget aziendali e sui telefoni cellulari e scoprite che i dipendenti comunicano tra di loro con messaggeri alla moda o semplicemente fanno pettegolezzi per divertirsi. Il datore di lavoro può monitorare i registri delle app sociali dei dipendenti con il consenso scritto e può impedire ai loro lavoratori di perdere tempo sul posto di lavoro.

Conclusione:

Il consenso scritto è necessario per monitorare i dispositivi di proprietà dell'azienda dei dipendenti in termini di monitoraggio dei social media. Se stai usando TheOneSpy I social media di IM per i genitori, quindi il dispositivo di destinazione appartiene all'utente finale e a chi stai monitorando devono essere inviate le informazioni complete.

Nota:

Se qualcuno viene trovato nella sorveglianza illecita e intrusiva senza avere il consenso appropriato condiviso con TheOneSpy, l'utente finale deve affrontare la rescissione della licenza e collaboreremo con le forze dell'ordine per conto della richiesta della vittima.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu