Non ci sono commenti

Rise and the Rise of Digital Citizenship of Children & Stili di Parenting tipici

Rise and the Rise of Digital Citizenship of Children e Stili di Parenting tipici

La cittadinanza digitale è in aumento e la generazione moderna che ha reso la tecnologia moderna parte integrante della propria vita e utilizzando i telefoni cellulari, i gadget e i computer connessi a Internet. Inoltre, utilizzando app di social media e coinvolgendo altre persone online con l'uso di dispositivi tecnologici con la rete del cyberspazio. Tuttavia, ogni giorno una nuova invenzione della tecnologia presenta gli ultimi attributi e i bambini e gli adolescenti iniziano a seguirla e si abituano, ma la netiquette con cittadinanza digitale rimane una domanda.

La giovane generazione senza ombra di dubbio è più esperta di tecnologia rispetto alle generazioni passate, ma non sa di essere il cittadino digitale che deve prendersi cura di sé mentre usando il mondo digitale sui loro dispositivi digitali e i gadget connessi a Internet e non si rendono conto delle conseguenze che possono affrontare per avere il comportamento ignorante.

Cittadinanza digitale dei bambini e le maggiori preoccupazioni

Gli accessi di internet e dei dispositivi di telefonia mobile ai bambini e ai ragazzi li hanno resi dei veri cittadini digitali, ma d'altra parte ci sono preoccupazioni spaventose e spaventose che minacciano davvero i genitori.

Essere un cittadino digitale non è un grosso problema, ma è necessario tenere presente l'implementazione dei ruoli su così tante cose durante l'utilizzo della tecnologia dell'informazione. Ci sono una serie di cose che le giovani generazioni per lo più non si preoccupano di adottare l'accesso al mondo digitale che alla fine causa seri problemi.

Il genitore, d'altra parte, fa affidamento sullo stile genitoriale classico che per lo più non fa la differenza e la tecnologia di generazione viene reclutata nel mondo dei mezzi di comunicazione senza conoscere le conseguenze.

Mancanza di privacy online

La privacy online è uno degli aspetti più significativi di adolescenti e bambini che sono cittadini digitali, ma non si preoccupano di rendersi privati ​​online. Fanno più account di app di social messaging e quindi non mettono le cose in modalità personalizzata di cui hanno realmente bisogno. Quindi, l'interno del la vita digitale degli adolescenti può causare seri problemi quando mancano di privacy. Condividono coraggiosamente il loro nome completo, i contatti, l'indirizzo di casa e persino il nome della scuola e altri che possono diventare un fattore nel furto di identità e nel rapimento di minori.

Quali statistiche dicono a riguardo?

  • Quasi il 92% degli adolescenti abituati a postare i veri nomi dei profili dei social media
  • 58% dice che non fa la differenza se condividono le informazioni personali su un mondo digitale
  • 69% degli adolescenti ha riferito di aver ricevuto messaggi e un altro tipo di contenuto da estranei e mai discusso con i genitori: la ragione di ciò è lo stile genitoriale tipico dei genitori.

Ignaro del lato brutto dei social media e potenziali pericoli

Il brutto e il più spaventoso è che non conoscono il pericoli digitali come stalker e cyberbullismo, predatori sessuali e altri. Possono facilmente ottenere intrappolati online da predatori online pur avendo una comunicazione su app di social networking come Facebook, Yahoo, Line, Vine, Tinder e altri.

Tutte queste app sociali forniscono strumenti per messaggi di testo, conversazioni chat, chiamate audio e video e messaggi vocali WhatsApp e chiamate vocali di Facebook. Quindi non si preoccupano di chi dovrebbero parlare e a chi non dovrebbero. In breve, il mondo cablato si è trasformato l'adolescenza e la vita dei bambini diventano robotiche trascorrendo tutto il tempo nel mondo digitale con cittadini digitali.

Accesso al contenuto inappropriato

I bambini e gli adolescenti hanno accesso a siti Web e app inappropriati in cui i contenuti possono sfruttare la loro innocenza e possono essere coinvolti in qualche tipo di abitudini che possono davvero sfruttare la loro vita. Tendono verso esplorazione sessuale e spesso rimangono intrappolati online a causa di sentimenti sessuali disperati. Significa che il rivoluzione digitale ha e la tecnologia ci è costato sacrificare il futuro dei nostri figli.

Condivisione e codifica dei contenuti pubblicamente

I bambini e gli adolescenti condividono le loro foto e i loro video personali e persino taggano gli amici e pubblicano le cose. Condividono foto compromettenti che possono diventare il fattore finale abbraccio per gli adolescenti una volta diventato virale. D'altra parte, lo fanno anche loro attività online come le sfide dei social media ad esempio "KIKICHALLEANGE"E spesso si sono fatti delle cose autolesioniste.

Rapporti online con il libero arbitrio

Ragazzi e ragazzi di questi tempi credere nel sesso non impegnato e costruire il rapporto online con le persone che non conoscono nella loro vita reale e poi fare un errore incontrandoli nella vita reale per avere appuntamento al buio senza conoscere le conseguenze. Significa che i giovani sono disposti a lasciarsi coinvolgere nelle relazioni online che non dureranno a lungo e che perderanno il loro rispetto e la loro dignità.

Stili genitoriali tipici ed effetti sulla cittadinanza digitale dei bambini

Anche la maggior parte dei genitori non è consapevole del fatto che gli stili genitoriali hanno esiti positivi e negativi quando si tratta della cittadinanza digitale dei bambini. Gli stili genitoriali giocano un ruolo importante in quanto il bambino pesa su come si sente su se stessi. Quindi, gli stili genitoriali sono molto importanti nella pratica della cittadinanza digitale dei bambini. Diamo un'occhiata ai seguenti stili genitoriali che possono avvicinare il bambino al tuo cuore o trovare altri modi per passare il tempo a discutere i loro problemi come la cittadinanza digitale.

Genitorialità autoritaria

I genitori che non prendono in considerazione i sentimenti dei loro figli e tu credi sempre nel "mio modo o nell'autostrada", allora saresti genitori autoritari. Questi tipi di genitori credono che i loro figli e adolescenti dovrebbero seguire le loro istruzioni senza eccezioni. Hanno anche un po 'di rispetto per l'opinione dei bambini, non credono nei negoziati e il loro obiettivo è l'obbedienza da parte dei bambini. Questo è un tipico stile genitoriale che può far discutere di tuo figlio qualsiasi cosa perché hai già perso la fiducia in tuo figlio e avendo la cittadinanza digitale trascorrerà la maggior parte del tempo sui propri telefoni cellulari collegati a Internet per condividere ciò che realmente pensano e ciò che pensano vogliono davvero e spesso si mettono nei guai.

Genitorialità autorevole

I genitori che credono nel far valere i ruoli e in caso di violazione accuseranno i bambini delle conseguenze e prenderanno in considerazione anche l'opinione dei loro figli e dei loro figli. Stimano i sentimenti e le emozioni del loro bambino ma chiariscono che gli adulti sono responsabili. Il tipico stile genitoriale è abbastanza buono in termini di capire cosa vogliono veramente i bambini dai loro genitori e diventano adulti responsabili alla fine della giornata. Ma quando si tratta dei cittadini digitali
p dei bambini mancano anche di tanti aspetti della loro responsabilità genitoriale. Perché, fornire loro gadget tecnologici e accesso a Internet tenendo in considerazione i loro desideri può sfruttare i loro figli. Quindi, i genitori devono adottare tecniche di genitorialità digitale e ruoli per proteggere i loro figli.

Genitorialità permissiva

I genitori con lo stile genitoriale permissivo parlano solo e parlano e parlano sempre di ruoli, ma non mettono le conseguenze sui bambini. Quindi, i bambini e gli adolescenti di solito capiscono che i genitori non faranno nulla contro di loro e possono fare tutto ciò che vogliono. Quindi, i bambini e gli adolescenti fanno ciò che vogliono e nel mondo moderno, questi i bambini potrebbero essere coinvolti nel cyberbullismo e può diventare vittima dello stalking usando app e siti web di social media senza alcun tipo di istruzione dei genitori e non discutono mai nulla con i genitori se succede qualcosa a loro online. Tuttavia, i genitori permissivi fanno tutto quando i loro figli sono nei guai o sentono che qualcosa è andato storto con i bambini.

Parenting non coinvolto

I genitori che sono genitori non coinvolti non si preoccupano di chiedere ai loro figli cosa hanno i loro figli e i loro figli a casa e cosa gli piace e cosa non amano e ignorano i bambini che cosa stanno facendo nella loro vita di routine. Questo tipo di stile genitoriale è troppo pericoloso per i bambini e gli adolescenti, specialmente nell'era della cittadinanza digitale. Perché, quando tu non fermarti a guardare i tuoi figli e ragazzi quindi sarebbe ovvio che diventeranno amici e persone care online e non condivideranno nulla e sono sempre a rischio a causa della mancanza di consapevolezza sui pericoli digitali, le tendenze digitali, i predatori digitali, la privacy digitale e altre cose.

Sono un cittadino digitale: coltiva il tuo bambino in quel modo!

Quando i bambini e gli adolescenti sono a scuola, devono utilizzare telefoni e gadget personali collegati a Internet solo a scopo scolastico. Assicurati che utilizzeranno la rete Wi-Fi assegnata quando saranno presenti a scuola. Tuttavia, i genitori possono controllare e conoscere le suddette affermazioni dei bambini con il app di controllo parentale Android. Inoltre, fai capire a tuo figlio che proteggerà le sue informazioni private e non le condividerà mai sui media digitali. Insegna ai tuoi figli e ragazzi a rispettare gli altri e se stessi e non farà del male agli altri online. Fai crescere tuo figlio se qualcuno lo ha vittima di bullismo online, non lo nasconderà affatto e lo dirà ai suoi genitori. Fidati dei tuoi figli quando sono online rimarranno sicuri e appropriati online. Assicurati che i bambini e gli adolescenti visitino i contenuti appropriati e visitino i siti Web che promuovono l'apprendimento e l'istruzione.

La linea di fondo:

Ovviamente, i genitori vivono nell'era della tecnologia dove bambini e ragazzi hanno un mondo temporaneo e artificiale in cui trascorrono la maggior parte del tempo con smartphone e gadget nelle loro mani. I genitori dovrebbero essere consapevoli della cittadinanza digitale dei bambini e degli adolescenti e di tutte le attività che svolgono nel mondo digitale per sapere quali misure devono adottare per proteggere la sicurezza online dei propri figli usando l'app di controllo parentale o per impostare alcuni ruoli fondamentali per l'utente di un mondo digitale. Devono guidare e insegnare ai propri figli i ruoli di Internet e quanto possono trascorrere del tempo sui loro dispositivi connessi al cyberspazio.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu