Non ci sono commenti

I 10 migliori miti sull'app Phone Tracker che devi conoscere

I 10 migliori miti sull'app spia mobile che devi conoscere

Per la maggior parte delle persone spiare un dispositivo mobile è un sogno. Nel corso degli anni, vedevamo film in cui un agente segreto è coinvolto nella sorveglianza e continuavamo a guardare nelle linee del nemico per raccogliere informazioni riservate. Al giorno d'oggi, avere un'app spia è un gioco da ragazzi, ma ancora, devi mettere le mani su quella che è user-friendly e ti consente di ottenere le informazioni sul telefono di destinazione al massimo. Genitori, datori di lavoro e persone care, rispettivamente, stanno lottando per impostare il controllo parentale sui bambini, per tenere sotto controllo i dipendenti e per rafforzare la relazione. Cerca sul Web e scoprirai che centinaia di app di localizzazione per telefoni cellulari stanno fluttuando. Supponi di aver acquistato uno strumento di sorveglianza per cellulari e ora non sei a conoscenza della sua competenza e di quanto fruttuosamente funzioni. Nonostante le informazioni etichettate sull'applicazione ancora, devi affrontare alcuni miti comuni che devi conoscere.

Di seguito sono riportati i quires comuni presso gli utenti, indipendentemente dal software di localizzazione del telefono cellulare che stanno utilizzando. Tratteremo i primi 10 miti che gli utenti hanno sempre in mente durante il monitoraggio dei dispositivi cellulari target.

Mito n ° 1: possiamo installare l'app spia del telefono sull'obiettivo del telefono senza accesso?

Non esiste ancora un'app spia del telefono che gli utenti possano farlo installare senza avere accesso fisico al dispositivo di destinazione. Le applicazioni di monitoraggio fluttuanti sul Web richiedono l'accesso fisico al dispositivo di destinazione da configurare. È impossibile per un utente e persino per i produttori spiare un dispositivo di telefono cellulare senza installazione o senza toccare il dispositivo di destinazione. È impossibile per le persone che pensano di poter monitorare e rintracciare qualsiasi cellulare (Android o iOS) dispositivo senza utilizzare il software sul dispositivo di destinazione.

Verdetto finale: non credere a metodi che pretendono di monitorare tutti i dati di un cellulare di destinazione senza installare l'app. Tuttavia, esistono diverse tecniche presenti sul web che consentono di spiare qualsiasi dispositivo cellulare senza installare un'applicazione di spionaggio, ma non disponibili per tutti.

Mito n ° 2: possiamo aggiornare l'app spia del cellulare senza accedere al dispositivo di destinazione?

La maggior parte delle persone desidera aggiornare l'applicazione di localizzazione del cellulare in modo simile a come fa con le app sul Play Store ricevendo aggiornamenti dai produttori. Non è possibile aggiornare l'app di localizzazione del telefono senza toccare nuovamente il dispositivo di destinazione, indipendentemente dal fatto che gli aggiornamenti siano disponibili dai fornitori di servizi. Se desiderano aggiornare l'app di localizzazione del cellulare, devono reinstallare l'applicazione sul dispositivo di destinazione con accesso fisico.

Verdetto finale: se desideri aggiornare l'app spia mobile sul dispositivo di destinazione, devi toccare il dispositivo cellulare di destinazione e reinstallare l'applicazione sul telefono. Altrimenti, non puoi farlo da remoto tramite il pannello di controllo utente.

Mito n ° 3: possiamo rintracciare il telefono di destinazione con un numero di cellulare senza installare software spia?

È irritante per tutti coloro che ricevono chiamate perse casuali da una persona sconosciuta. Sta succedendo in questi giorni con giovani adolescenti il ​​cui numero è trapelato e volti anonimi cercano di maltrattarli tramite telefonate e messaggi. Quindi, i genitori, in generale, vogliono monitorare il telefono di destinazione con un numero di cellulare senza utilizzare uno strumento di spionaggio del telefono cellulare. Non è possibile monitorare e tracciare il dispositivo di destinazione con un numero di cellulare a meno che non si sia utilizzato un software di monitoraggio mobile.

Verdetto finale: è inaudito e non è possibile monitorare il dispositivo cellulare di destinazione utilizzando solo un numero di cellulare. Se sei sospettoso su qualcuno, puoi installare TheOneSpy sul dispositivo cellulare di destinazione ed è in grado di tracciare la posizione tramite SMS, visualizzare la cronologia delle posizioni del telefono e tracciare la posizione senza GPS.

Mito n. 4: possiamo ascoltare le telefonate dal vivo dopo aver installato un'app di spionaggio del telefono?

Numerose app di registrazione delle chiamate affermano di consentire agli utenti di ascoltare le telefonate in diretta, ma non è vero. Non è possibile registrare chiamate dal cellulare in diretta, ma le app spia vengono utilizzate per registrare le chiamate dal cellulare in tempo reale e quindi fornire i dati al pannello di controllo dell'utente dove possono ascoltare le chiamate registrate. Il software di registrazione delle chiamate registra le chiamate telefoniche in diretta, ma all'inizio invia i dati al tuo pannello di controllo privato. Gli utenti non possono ascoltare le chiamate dal cellulare in diretta nel momento in cui iniziano alla fine dell'utente.

Verdetto finale: le app spia non sono in grado di far ascoltare agli utenti le telefonate in diretta perché registrano le chiamate in tempo reale sui cellulari e quindi consegnano i dati delle chiamate al dashboard. Successivamente, gli utenti accedono al portale web e utilizzano i dati registrati e ascoltano le chiamate registrate dal vivo.

Mito n. 5: è illegale utilizzare un'app spia sui cellulari?

È discutibile perché l'uso di app di spionaggio mobile è legale e illegale, ma dipende dallo stato in cui le stai utilizzando al momento. Ci sono molte contee in tutto il mondo in cui la sorveglianza sui telefoni digitali per motivi legittimi è legale come genitorialità digitale, monitoraggio dei dipendenti e tenere d'occhio i propri cari. Alcuni stati richiedono il consenso degli utenti di cellulari target altrimenti, considerano lo spionaggio illecito e invadente. Quindi, devi seguire la legge del tuo stato o paese per spiare qualcuno.

Verdetto finale: non puoi spiare il telefono cellulare di qualcuno a meno che tu non abbia il consenso o il dispositivo cellulare di destinazione non ti appartenga. TheOneSpy è una di quelle applicazioni che si riservano il diritto di sospendere la licenza se qualcuno si trova sotto sorveglianza illecita e intrusiva. È necessario fornire il consenso scritto dell'utente del dispositivo di destinazione per utilizzarlo sul telefono di qualcuno. Non incoraggia a violare la privacy delle persone ad ogni costo.  

Mito n ° 6: è impossibile per il software spia spiare il telefono in modalità aereo?

Quasi tutti gli utenti di software spia per telefono hanno sentito storie false da truffatori che la loro applicazione può tracciare e monitorare il telefono di destinazione in modalità aereo. È una mezza verità perché la modalità aereo ha disattivato il servizio del dispositivo e il servizio di rete sul telefono non è in grado di ricevere nulla come chiamate telefoniche, messaggi e altre attività. Significa che le app di monitoraggio mobile non sono in grado di eseguire la sorveglianza sul dispositivo cellulare fino a quando il dispositivo non è in modalità aereo. Tuttavia, le attività di messaggistica sociale e altre cose che richiedono l'accesso a Internet vengono solo monitorate.

Verdetto finale: TheOneSpy vorrebbe guidarti sul fatto che ogni telefono ha due tipi di sistemi operativi. Uno è tra te e il tuo dispositivo e un altro è tra il tuo telefono e le reti cellulari. La modalità aereo ha disattivato la rete cellulare mentre le cose connesse a Internet Wi-Fi rimangono attive e l'app di sorveglianza del cellulare seguirà il dispositivo.

Mito n ° 7: un'app di spionaggio del telefono è un Trojan?

Le app spia basate sui consumatori non sono affatto Trojan perché Trojan non è una cosa comune su cui tutti possono mettere le mani. Le società antivirus erano solite portare false accuse sulle app di sorveglianza dei cellulari e le etichettavano come malware dannoso. Il malware non richiede il consenso degli utenti del dispositivo di destinazione e lo utilizza per soluzioni di genitorialità digitale e monitoraggio dei dipendenti.

Verdetto finale: le app spia come TheOneSpy sono una di quelle applicazioni intuitive che forniscono soluzioni di monitoraggio a genitori in difficoltà e datori di lavoro preoccupati per le attività online dei bambini e la produttività aziendale.

Mito n. 8: è possibile spiare iPhone senza jailbreak?

Ci sono molte app spia per iPhone che affermano di monitorare i dispositivi iOS senza jailbreak, ma spero che potremmo farlo. Numerose app di monitoraggio stanno diffondendo questo mito o voce e consentono agli utenti di acquistare il loro software e, in seguito, la realtà viene fuori. Devi prima eseguire il jailbreak del dispositivo iPhone, quindi puoi installare il software spia per iPhone per monitorare l'attività sul dispositivo di destinazione.

Verdetto finale: puoi spiare i dispositivi iOS, ma devi eseguire il jailbreak dell'iPhone. Non è possibile rintracciare l'iPhone senza jailbreak. TheOneSpy fornisce soluzioni di jailbreak a partire da iOS 11 a 13.5.

Mito n. 9: è difficile per l'utente installare l'app spia del cellulare?

Bene, potrebbe essere difficile per le app di spionaggio installare sui telefoni di destinazione perché potrebbero avere una tecnologia complessa. Ci sono applicazioni sul web che affermano qualcos'altro sul processo di installazione e gli utenti pensavano di dover diventare prima esperti di tecnologia per completare la configurazione sul dispositivo di destinazione. Tuttavia, la maggior parte delle app di monitoraggio impiegano alcuni minuti per essere installate sul dispositivo di destinazione.

Verdetto finale: oltre ai truffatori, le app di spionaggio di telefoni cellulari come TheOneSpy richiedono tre passaggi e alcuni minuti per completare la configurazione sul dispositivo di destinazione.

Mito n ° 10: TheOneSpy richiede il root per i telefoni Android?

Ha dozzine di funzioni che gli utenti possono utilizzare sul cellulare e sui tablet di destinazione. Oltre ad alcuni, ha funzionalità che non richiedono il rooting e puoi spiare al massimo i telefoni Android non rootati.

Verdetto finale: TheOneSpy ha messo a punto funzionalità esclusive che puoi utilizzare senza root. Gli utenti possono recuperare i messaggi di WhatsApp senza eseguire il root. Gli utenti possono registrare le chiamate VoIP delle app dei social media e monitorare le app dei social media senza utilizzare un telefono senza root.

Conclusione

TheOneSpy ha preso l'iniziativa di rivolgersi ai consumatori di app spia e guidarli sui miti che sono frustrati, imprecisi e falsi su TheOneSpy e altre applicazioni. Indirizza inoltre gli utenti a sbarazzarsi dei problemi tecnici che erano soliti affrontare e ti guideremo sui miti e sulla realtà al meglio.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu