Non ci sono commenti

Digital Citizen Gli adolescenti dovrebbero sapere: quando è "la civiltà online" un dovere e quando si tratta di una trappola?

Cittadino digitale Gli adolescenti dovrebbero sapere Quando è "civiltà online" un dovere o una trappola

Quando si parla di civiltà online e di smettere di molestare è proprio come affrontare il crimine nelle strade. Dire alle persone di scendere dalla strada non è una soluzione appropriata, ma adottare un approccio a più livelli per affrontare il problema in termini di rendere le strade più sicure e per educare le persone a essere intelligenti mentre sono in strada. Allo stesso modo, le nostre strade sul web o "strade digitali" sono basate su molteplici fattori che aumentano o diminuiscono il livello di sicurezza e vivacità. Le questioni come il bullismo online, lo stalking, le personalità pedofile e molti altri mali stanno rendendo le strade digitali vulnerabili, specialmente per adolescenti e bambini. Pertanto, la giovane generazione di oggi dovrebbe sapere che quando la civiltà online è un dovere e quando è una trappola? La responsabilità dei suoi genitori di insegnare ai figli e ai ragazzi 3 "E'S of digital citizenship come educare, potenziare e coinvolgere, saremo in grado di aumentare la civiltà online al massimo.

Quando la civiltà online è una trappola per bambini e adolescenti?

L'esplosione della tecnologia in termini di telefoni cellulari, gadget e dispositivi informatici collegati al cyberspazio ha indubbiamente giovato all'umanità al massimo. Ma con il l'ascesa delle piattaforme di social media e i telefoni cellulari nelle mani degli adolescenti hanno messo in gioco gli adolescenti. Oggi i predatori della vita reale sono migrati sul Web e cercano di stabilire un contatto con adolescenti e bambini attraverso chat room, conversazioni, messaggistica istantanea, e-mail o forum di discussione.

La maggior parte dei ragazzi in questi giorni possiede gli smartphone accanto all'accesso a Internet e restano sempre online su più app di social networking. Così, predatori informatici di solito visitano le strade digitali in termini di WhatsApp, Facebook, Yahoo, Line, Vine, Snapchat, Instagram e altri simili e cercano una vittima vulnerabile. Inoltre, tutti i predatori online hanno cose molto comuni nel loro approccio che ogni adolescente dovrebbe sapere a riguardo. Se i ragazzi non sanno che i loro genitori dovrebbero insegnare ai loro figli e adolescenti prima di loro ottenere la cittadinanza digitale.

Cyber ​​Predator e The Civilness Online

Tutti i predatori online in termini di cyber-bulli, stalker, predatori sessuali, pedofili e altri credono nella civiltà digitale, specialmente quando sono interessati a contattare bambini e adolescenti nelle strade digitali. La civiltà online è loro migliore arma per sedurre gli adolescenti e interpolazioni dedicando molto tempo, anche denaro ed energia a questo sforzo. Inoltre, sono pienamente consapevoli del fatto che ciò che piace ai loro bambini e ragazzi adolescenti e antipatie, nonché sui loro hobby. In -short predatori gli adolescenti target online facendo i compiti completi. Si avvicinano ai bambini e ai ragazzi per ascoltare e simpatizzare il loro problema per quanto riguarda le loro vite reali. Quindi, in realtà cercano di rilassare l'inibizione dei giovani condividendoli lentamente con contenuti sessuali e conversando a loro volta contenuto sessualmente esplicito. Tuttavia, pochissimi dei cyber-predatori si avvicinano in modo diretto o veloce e perseguitano o bersagliano i loro bersagli e un altro lato dello schermo se gli adolescenti sono in rivolta o se rimangono intrappolati. Pertanto, i genitori dovrebbero guidare i ragazzi in merito alle tattiche online della civiltà dei predatori digitali. Ci sono modi seguenti civiltà digitale dei predatori online sarebbe una trappola per adolescenti.

  • Attenzione

Ottenere l'attenzione degli adolescenti, i cyber-predatori potrebbero facilmente intrappolare gli adolescenti online, specialmente sulle piattaforme di social media. Bunny Hunting è uno dei modi migliori per stalker e predatori sessuali intrappolare adolescenti e interpolazioni per motivi sessuali. Hanno ottenuto attenzione condividendo la multimedialità in termini di foto, video e cercando di fare conversazioni in modo molto gentile. Quindi, i ragazzi devono sapere che quando è la civiltà online un dovere e quando è una trappola. Ovviamente, quando uno straniero diventa più attento significa che c'è qualcosa di sbagliato e lui / lei non lo fa senza alcun motivo. Cercare l'attenzione gradualmente non cade in tutti i predatori online. Ce ne sono alcuni in termini di bulli online che si comportano in modo avventato e il solo motivo è quello di umiliare ragazzi e ragazzi online che davvero effetti sulla salute mentale degli adolescenti.

  • Affetto

Questa è la seconda trappola più pericolosa dei cyber-predatori e, d'altra parte, i ragazzi affrontano incubi e non discutono con i loro genitori. Bene! Gli adolescenti dovrebbero rendersi conto del motivo per cui qualcuno è così premuroso con loro online. Ovviamente, ci sono alcuni motivi dietro di esso e potrebbe essere collegato a attività sessuali come il sesso non impegnato o per un appuntamento al buio. Tuttavia, anche gli adolescenti usano volentieri tipo di app per appuntamenti per divertimento avere un'interazione con gli estranei che potrebbe costare loro molto pesantemente alla fine della giornata. Tutti i predatori valutano effettivamente i ragazzi che incontrano online per un contatto faccia a faccia futuro reale.

  • Gentilezza

La gentilezza è una delle migliori trappole che tutti i cyber-predatori stanno usando in questi giorni. Si avvicinano a un adolescente che ha condiviso così tanto in termini di multimedialità e non pone la privacy sulle piattaforme di social media. Quindi, inviano messaggi di testo di adolescenti e interpolazioni e mostrano la loro gentilezza e interesse in termini di bellezza e sessualità e sono molto attraenti per la maggior parte degli adolescenti di questi tempi. Gli adolescenti amano l'apprezzamento, specialmente sui social media. Quindi, il testo inizialmente si trasformò in sexting dopo un paio di interazioni. Perciò, la civiltà online potrebbe essere una trappola per gli adolescenti pur avendo conversazioni con estranei che hanno già ottenuto la loro attenzione con affetto e gentilezza. D'altra parte, se gli adolescenti non entrano intrappolare la vergogna e il linguaggio offensivo è una cosa comune tra i predatori.

Statistiche di stopBullying.org

  • Quasi 15% di adolescenti che vanno a scuola hanno subito bullismo online e il numero è salito a 55% che usano i social media per tutto il tempo sui telefoni cellulari che hanno accesso al cyberspazio.
  • 68% delle vittime del cyberbullismo a causa della presenza di app e siti Web di social network

Secondo uno studio

  • Studio dice Giovani e ragazzi che sono nuovi sul web e non consapevoli del fatto che "Netiquette viene intrappolata nella civiltà dei predatori online"
  • Ragazzi e ragazzini che vogliono attirare l'attenzione e l'affetto di qualcuno, i cyber-predatori usano la tattica della civiltà digitale per perseguitarli
  • I giovani adolescenti che sono ribelli in natura sono più propensi a farlo lasciati impressionare dalla civiltà dei predatori on-line
  • Gli adolescenti che sono soli, isolati e ignorati dai genitori hanno maggiori probabilità di intrappolare i cyber predatori

Gli adolescenti dovrebbero sapere: quando è la civiltà online un dovere?

Non è necessario che gli adolescenti siano vittime di bullismo online, restino intrappolati e esposti sessualmente solo dagli adulti. Oggi, anche i giovani adolescenti e i bambini possono essere stalker, bulli online e altri. Significa il tuo gli adolescenti potrebbero essere la vittima! O testimone! O prepotente o predatore! Quindi, la responsabilità dei suoi genitori che i loro ragazzi non solo sono vittime di cyber-predatori e non si lasciano coinvolgere in attività che alla fine li fanno crescere come uno stalker, un cyberbullo o un predatore sessuale. Quindi, gli adolescenti dovrebbero sapere che quando interagiscono con qualcuno online è loro dovere applicare la civiltà online piuttosto che condividere materiale esplicito sessuale o usare un linguaggio offensivo con altri bambini e adolescenti. Quindi, i ragazzi dovrebbero essere al corrente di entrambe le cose quando la civiltà digitale è un dovere e quando sarebbe una trappola per gli adolescenti.

non so mai cosa aspettarmi

Come i genitori insegnano gli adolescenti: quando è la civiltà un dovere e quando è una trappola?

Non c'è bisogno di dire che i tuoi ragazzi stanno lontani dalle "strade digitali". I genitori dovrebbero usare la tecnologia contro la tecnologia e conoscere cosa stanno facendo i bambini e gli adolescenti sul web per aumentare o diminuire la loro civiltà online. Dovrebbero sapere del software di controllo parentale e dei marchi che istruiscono i genitori su come costruire un web migliore.

L'app per il controllo parentale del cellulare è una di queste. Offre molto strumenti di sicurezza per la genitorialità digitale in termini di attività di navigazione, registrazione di chiamate segretee il monitoraggio dei social media di IM. Inoltre, consente ai genitori di gestire l'attuale ambiente online degli adolescenti con l'uso di uno strumento di registrazione dello schermo. Permette ai genitori di realizzare brevi video dello schermo del cellulare dei ragazzi in tempo reale e di far sapere ai genitori quali genitori dovrebbero insegnare ai figli la loro onestà online.

Permette ai genitori di sapere se gli adolescenti hanno esperienza o sono coinvolti in comportamenti abusivi. Mantiene i genitori aggiornati sullo stato di civiltà online degli adolescenti e svolge un ruolo attivo per prevenire le molestie sessuali e il bullismo online e le attività degli adolescenti sul web al massimo. Inoltre, puoi dire software di monitoraggio del cellulare è una sorta di cane da guardia sulle attività di teen online. Permette ai genitori di controllare a distanza le azioni degli adolescenti se non stanno facendo la cortesia online come un dovere o ottengono una trappola a causa di esso. L'utente finale può bloccare da remoto messaggi di testo, telefonate in arrivo e persino l'accesso a Internet su cellulari e gadget di adolescenti.

Conclusione:

L'app per il controllo parentale dei telefoni cellulari ha la missione "di promuovere una sorta di cultura online in cui tutti i ragazzi e i ragazzi possano prendere liberamente parte a informazioni e idee democratiche, razionali, aperte e basate sulla verità. Tuttavia, strade digitali sicure dove tutti possono camminare senza temere di essere maltrattati e menzogne.

Ti potrebbe piacere anche
Menu