Non ci sono commenti

Radicalizzazione giovanile online: nuova sfida emergente per i genitori

Yuth Online Radicalization

Non è raro in questi giorni che i bambini piccoli possano incontrare un tipo di persone online o visitare un tale tipo di app e siti Web che potrebbero portarli a quelle che consideri viste estreme e infine diventare radicali. L'elemento di curiosità sul cyberspazio può portare giovani adolescenti o giovani a avvicinarsi a questi tipi di persone, oppure possono diventare amici con il tuo bambino per incoraggiarli in seguito a cercare o convincerli a unirsi a gruppi i cui pensieri e azioni pensi siano genitori come estremo.

Tuttavia, i casi nel corso degli anni sono stati testimoni di questo genere di cose che la radicalizzazione giovanile online è in aumento e nuove sfide genitoriali digitali stanno emergendo per i genitori in qualsiasi momento.

Secondo Journal of Children & Media

Ci sono un sacco di maggiori paure per i genitori in questi giorni e la radicalizzazione della gioventù è una delle paure pericolose che hanno mai incontrato online in nessun momento. I genitori sono preoccupati che il loro bambino possa essere contattato da straniero indottrinato dall'ideologia estrema e potrebbe incoraggiare a unirsi a un tipo di movimento mentre utilizzano Internet dalla camera da letto. Inoltre, i social media sono la più grande arma degli estremisti violenti ed è qualcosa che non è una novità.

Pertanto, i gruppi radicali nel corso degli anni hanno acquisito capacità tecniche e competenze che hanno causato gravi sfide a governi, forze dell'ordine, scuole, leader religiosi e genitori in tutto il mondo. Il mondo può pensare alla radicalizzazione dei bambini è raro, ma in realtà, le cose stanno accadendo esclusivamente e si sono verificati molti casi di alto profilo che possono portare la vostra attenzione al problema attuale.

Oggi le app dei social media, i siti Web, i telefoni cellulari e le macchine informatiche potrebbero essere portali per i luoghi più pericolosi del mondo, Emma Morris Family Online Safety Institute; Washington, DC, USA ha dichiarato che.

Come potrebbe il tuo bambino diventare elemento radicale?

I bambini piccoli sono sempre vulnerabili a molti rischi pericolosi nel momento in cui crescono. Quindi, potrebbero essere esposti e sfruttare l'abbondanza di diversi tipi di influenze e molto probabilmente il comportamento rischioso che potrebbe venire dagli amici, l'influenza delle persone anziane e ultimo ma il minimo interesse quando iniziano a esplorare idee, azioni e problemi riguardanti la loro identità.

Non c'è un singolo driver della radicalizzazione, né c'è un solo percorso per diventare radicalizzati. Internet crea più opportunità per diventare radicalizzato poiché è un mezzo 24 / 7 mondiale

Quindi, non c'è una sola cosa che spinga una giovane mente verso la radicalizzazione, né c'è una sola strada perché sia ​​un elemento radicale. Anche se il cyberspazio potrebbe offrire molte opportunità per diventare radicalizzato, dal momento che il networking attraverso Internet consente a qualcuno di trovare e incontrare le persone che possono condividere e fare il lavaggio del cervello a qualcuno. D'altra parte, la ricerca dice che Internet e il lavoro di comunicazione faccia a faccia in tandem, a fianco attività online pericolose per bambini consente di avere un dialogo costante.

Dall'altro lato, i gruppi che potrebbero essere gruppi politici, religiosi e di altro tipo prendono i bambini mentalmente sotto la loro custodia e li sostengono dalle cose carenti della loro vita. Anche i bambini che corrono dal complesso di inferiorità sono allo stesso modo povertà, disoccupazione, senso sociale di isolamento o genitori ignorati dai genitori o dalla loro stessa fede e dalla cerchia sociale. Tuttavia, non è importante che tutti i bambini vittime della radicalizzazione soffrano di questi fattori e siano coinvolti in opinioni radicali.

Perché i social media sono più grossi?

Oggi, i bambini e gli adolescenti sono ossessionati dalla tecnologia e dai social media alla ricerca di contenuti che potrebbero essere radicali e li hanno persuasi online. Anche le app per i social media e i siti web possono essere utilizzati da Facebook, WhatsApp e altri simili dagli elementi radicali che potrebbero essere nella ricerca per identificare, individuare e contattare i giovani.

In questi giorni, puoi fingere di essere qualcun altro ed è abbastanza facile nell'era digitale. Pertanto, i bambini e i ragazzi possono essere coinvolti in una conversazione online per le persone le cui identità reali potrebbero non essere completamente consapevoli e, infine, incoraggiano i bambini ad abbracciare la visione e le convinzioni estreme.

Inoltre, i bambini di solito hanno chiesto di avere conversazioni non solo tramite i media mainstream, ma attraverso una sorta di piattaforme come Kik Messenger, Messaggero di Facebook, App di appuntamenti come Tindere attraverso gli altri allo stesso modo. Perché gruppi come gli estremisti usano questo tipo di piattaforme di social media che sono meno importanti e consentono loro di rimanere anonimi e sono meno da monitorare.

un occhio con sfondo nero

Le persone che sono di natura radicale o che fanno lavori per gli estremisti sono sempre estranee. Tuttavia, è possibile che abbiano già incontrato qualcuno via famiglia, amici e altre attività sociali e arrivino al punto che un bambino particolare potrebbe essere facilmente sfruttato. Quindi, i bambini della vittima non capiscono che la mente dei loro mentori ha plasmato gli altri e accettano che la persona sia amica, fidanzata e fidanzata e che sia uguale allo stesso modo.

Canta che il tuo bambino sia stato radicalizzato?

Ci sono molti canti che possono allarmare i genitori prima delle cose che possono accadere in modo orribile. Quindi, discutiamo tutti i principali segni che il tuo bambino è stato radicalizzato o che succederà presto.

  • La convinzione che qualcuno sia religiosamente, culturalmente e attraverso le credenze è in grave pericolo ingiustamente
  • Una situazione in cui le teorie del complotto e la mancanza di fiducia avvengono sui media mainstream
  • Il disperato bisogno di autoidentità e appartenenza
  • Rimani sempre segreto sulle loro attività online e di vita reale e sulle attività che svolgono online
  • Non voglio mostrare lo schermo del telefono cellulare, tablet e computer
  • Possessivo dei dispositivi digitali - non li hai da loro
  • Coloro che sono emotivamente molto volatili

Cosa devono fare i genitori?

Parla con il bambino della radicalizzazione

Il modo migliore per proteggere i tuoi figli da elementi radicali è quello di trattare i tuoi figli con discorsi e dialoghi. Se sei veramente preoccupato per il loro comportamento, allora semplicemente discuti con loro cosa la radicalizzazione è e come gli estranei possono intrappolare gli adolescenti online
e in che modo possono essere involontariamente esposti a idee radicali:

Vinci la fiducia dei tuoi figli

Assicurati che sarai al loro fianco se sono diventati reali e se qualcosa accade in modo radicale, allora possono venire da te.

Stai calmo e non essere arrabbiato

Se non diventi iper con il tuo bambino, rimarrà onesto sull'intera situazione che hanno affrontato o che stanno affrontando in questo momento.

Discutere con qualcuno di cui si fida

Parla con tuo figlio che nel caso in cui siano coinvolti in qualcosa o qualcuno stia cercando di reclutarli per qualcosa di veramente brutto, allora dovrebbero discutere con la persona di cui si fidano di più.

Parla ai bambini delle loro amicizie virtuali

Puoi parlare loro ciò che visitano realmente sui loro telefoni cellulari, computer e dispositivi connessi a Internet. Chiedi loro quali tipi di cose ricevono in termini di multimedia e che tipo di cose quelle condivise online utilizzando piattaforme di social media. Inoltre, chiedi loro dei loro amici online e ai quali vorrebbero passare del tempo. Insegnagli che non tutti gli amici online sono sinceri riguardo alla loro identità e insegnano poi non farti ingannare online.

Imposta il controllo parentale sui dispositivi digitali di Kid con il software di monitoraggio parentale

Essere genitori preoccupati puoi conoscere le attività nascoste di tuo figlio nel mondo virtuale. Hai solo bisogno di installare il cellulare e il software di monitoraggio del computer e quindi puoi conoscere a distanza le attività digitali. I genitori possono conoscere a distanza le attività di navigazione. Inoltre, è possibile eseguire la registrazione live dello schermo su telefoni cellulari e PC utilizzando un'app di registrazione schermata segreta. L'utente finale può ottenere informazioni sui log dei social media sui telefoni cellulari in termini di messaggi di testo, conversazioni, contenuti multimediali condivisi come foto e video e messaggi vocali di WhatsApp e Facebook. I genitori possono registrare e ascoltare la loro chiamata in tempo reale con registratore di chiamate segrete. Tuttavia, è possibile bloccare i siti Web su Windows e computer portatili e desktop MAC mediante Windows e l'app di monitoraggio MAC. È possibile conoscere i report relativi a tutte le attività in termini di registri quali app visitate, siti Web, registri e registri delle attività con l'app di sorveglianza di Windows.

Conclusione:

Telefono cellulare e computer L'app per il controllo dei genitori consente ai genitori di conoscere le attività virtuali dei bambini per proteggerli da elementi radicali online al meglio. Non c'è dubbio che la radicalizzazione giovanile online sta emergendo giorno dopo giorno e il controllo dei genitori per il telefono cellulare e il PC è l'ultimo strumento high-tech per affrontarlo.

Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu