Come calciare i predatori online fuori dalla vita del bambino

online-bambini-predatori

Uno studio dice che gli adolescenti spendono quasi nove ore al giorno utilizzando i media ei bambini di età 8 a 12 spendono circa sei ore al giorno facendo lo stesso. Significa che i nostri bambini rimangono esposti alle vulnerabilità dei social media per molto tempo ogni giorno. Con l'espansione di internet e l'accesso ai siti di social network alla maggioranza dei bambini, anche i numeri dei crimini sessuali online e dei predatori online hanno accelerato.

I social media sono da tempo in notizie e soprattutto per ragioni sbagliate come il bullismo informatico, il rapimento e l'omicidio, ed è ora diventata la piattaforma più grande per i predatori. Quasi 82% dei crimini sessuali in linea sono stati ideati da siti di social network dove i predatori ricevono e manipolano le informazioni sulle vittime. Forse non tanto sorprendente, quasi il 75 per cento delle vittime di tali crimini sono ragazze tra 13 e 15 anni di età.

Chi sono predatori online?

Predatori online sono utenti online adulti che mirano ai minori o ai minori per scopi sessuali o altri abusi. Usi internet, social media e tecnologie di comunicazione per individuare, mettere a punto e vittimizzare gli adolescenti.

Come funzionano?

I predatori in linea utilizzano chat, blog, appuntamenti app, siti di social networking, e-mail e altri siti web per trovare i loro obiettivi e familiarizzare con i loro hobby e piaceri attraverso i loro profili. Li sedano con lusinghiero, cortesia, attenzione, e anche con doni. Innanzitutto, sposano il tuo bambino e li fanno sentire a proprio agio e coinvolgere con loro. A poco a poco, includere contenuti sessuali nella conversazione o condividere materiale sessualmente esplicito che può mostrare bambini impegnati in attività sessuali con l'intento di convincere l'obiettivo che tale comportamento sia accettabile. Una volta che il bambino perde la sua coscienza, inizia a sfruttarne sessualmente. Se il bambino cerca di interrompere la comunicazione, li convince a continuare la relazione emotivamente ricattandoli o minacciando di dire ai genitori cosa fanno in linea.

Quali sono i segni che il tuo bambino è in contatto con un predatore?

Ecco i segni che il tuo bambino è attirato da un predatore di bambini online.

Scollegamento della conversazione o cambiamento dello schermo quando i genitori sono in vista

Quando un bambino sta facendo qualcosa che sanno di essere sbagliato, si avverte e comincerà a apportare modifiche allo schermo che usano vedendo i loro genitori o fratelli che vengono a loro. Di solito, gli adolescenti vogliono nascondere la loro conversazione con gli amici e la loro storia di navigazione in Internet, ma se il tuo bambino ha continuamente qualcosa da nascondere, potrebbe avere una relazione inappropriata con qualcuno che pensano i genitori non lo permettono.

Spendere più tempo utilizzando il telefono o il computer

Senza dubbio, tutti amiamo usare internet ma la simpatia dei nostri ragazzi per internet è più grave. Se il tuo bambino utilizza un sacco di tempo utilizzando Internet, non significa sempre che siano in contatto con un predatore internet, ma aumenta le possibilità che il tuo bambino potrebbe essere esposto a contenuti o persone inappropriate.

Avere account di posta elettronica o social media falsi o secondari

È importante per voi essere consapevoli dei media sociali del tuo bambino e gli account di posta elettronica in modo da rimanere aggiornati su ciò che le attività sociali del tuo bambino sono e con cui è connesso. Se il tuo bambino ha un altro supporto sociale o un account di posta elettronica che non desidera condividere con te, è un segno che c'è qualcosa che il tuo bambino vuole nascondere.

Ottenere doni da fonti sconosciute

Se il tuo bambino ottiene regali da fonti non noti ai genitori, significa che non sei consapevole delle attività correnti di tuo figlio. Devi sapere chi ha inviato il bouquet di fiori e con il quale sta parlando il tuo ragazzo. A volte, i bambini si sentono timidi per informare i genitori circa il loro nuovo interesse di amore, ma è importante per la loro sicurezza che conoscete ogni persona che incontrano e che hanno qualche relazione.

I predatori online attirano gli adolescenti con doni, lusinghiere e mostrando affetto a loro. Cercano di creare un cuneo tra bambini e genitori con l'intento di convincere l'obiettivo a incontrarsi di persona e mantenere la questione privata. Questo è il momento difficile per i genitori e per i bambini. I genitori devono assumersi la responsabilità per assicurarsi che il loro teen non sia coinvolto in alcuna attività frenetica e non bruci il loro bambino in cenere. Non offrire mai la possibilità i bambini pensano di uscire di casa presto o tardi.

via GIPHY

Come proteggere il tuo bambino da predatori online?

Se il tuo ragazzo è in contatto con un predatore online o no, devi fare passi protettivi per garantire la sicurezza del tuo bambino. I passaggi forniti possono essere utili per proteggere il tuo bambino dai predatori dei bambini in linea.

Avere una discussione con il tuo bambino

La prima cosa dovrebbe essere la discussione tra te e il tuo bambino sui potenziali rischi online. Parla e chiedi ai tuoi predecessori le domande aperte per i predatori online e li avvisa delle tattiche utilizzate da questi bulli.

Mettere il computer da qualche parte visibile

Dai il tuo capretto di computer e internet ma ricordatevi di non metterlo nella stanza privata dei tuoi figli. Inoltre, prestare attenzione all'utilizzo dei dispositivi mobili abilitati a Internet.

Seguire le restrizioni di età

Alcuni siti web e applicazioni non consentono di utilizzarli se siete al di sopra di 13 o 18 anni. Assicurati che il tuo bambino segua le restrizioni di età e non utilizza applicazioni e siti per adulti.

Ecco un breve video divertente anime che cerca di diffondere lo stesso messaggio di un predatore.

SO "Perché non andate ragazzi della tua epoca?" È davvero una lezione per i predatori che si vergognano.

Limitare il tempo trascorso online

Limitare e controllare la quantità di tempo i tuoi ragazzi spendono sul cellulare, computer e internet. Più tempo spendono in linea, più probabilità sarà di fronteggiare un predatore online.

Rafforzare il tuo rapporto

Sii quello con cui tuo figlio si sente a proprio agio nel condividere tutto. Inizia a fare domande su come trascorrono la giornata; quali cose nuove hanno imparato; con chi si sono incontrati. Ti aiuterà a sapere se tuo figlio incontra qualcuno che è rischioso
online o offline, in modo da poter adottare misure difensive per garantirne la sicurezza.

Utilizzare il software di controllo dei genitori

Con monitoraggio del telefono cellulare e software di monitoraggio del computer, i genitori possono tenere d'occhio le attività di internet e social media svolte dalla loro prole. Possono leggere le conversazioni e ascoltare le chiamate fatte o ricevute dal bambino; visualizzare la cronologia di navigazione in Internet e il tempo e la durata dell'uso di determinati siti web; scopri le foto e i video memorizzati sul disco rigido del loro smartphone. Il Tracciatore di posizione GPS ti aiuta a individuare il tuo figlio e ricevere la notifica quando entra in un'area limitata o non sicura.

La grande cosa di queste applicazioni è che puoi monitorare quasi tutto ciò che il tuo bambino sta facendo sui media, tra cui Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat, WhatsApp, Viber, Line e persino alcuni applicazioni rischiose per telefoni cellulari tra cui Tinder e Kik. È possibile tenere traccia delle e-mail ricevute e inviate da loro usando Gmail e ricevere le loro battute dei tasti e le password dei messaggi e-mail.

Spero che avresti trovato questo post utile nell'identificare i predatori dei bambini in linea, le loro tattiche ei modi per sconfiggerli dalla vita del tuo bambino. Continua a visitarci per rimanere aggiornati sulla questione e sui modi per proteggere i vostri figli e garantire la loro sicurezza per tutto il tempo.

Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu