Non ci sono commenti

Social media "Lezione di resilienza: ogni genitore dovrebbe guidare i preadolescenti

Social Media "Lezione di Resilience_ Ogni genitore dovrebbe guidare i Preteens

La moderna tecnologia senza dubbio ha dotato la giovane generazione di cellulari, tablet e pad contemporanei e di altri dispositivi connessi a Internet. Usano i dispositivi e le macchine moderne per divertirsi. Chettare chat, consegnare messaggi di testo, condividere video, fare chiamate e così tante attività amorevoli per trascorrere tempo di qualità, sprecare tempo e condividere a distanza le loro opinioni e pensieri con i loro amici.

Tuttavia, quando si tratta di affrontare il la pressione dell'uso di app di social media, preadolescenti e bambini sono "mal equipaggiati""E dall'altra parte i genitori mancano dell'interesse a insegnare ai bambini il loro impatto emotivo nel momento in cui il periodo di transizione ha appena iniziato la scuola secondaria, ha detto il commissario per i bambini.

I preadolescenti affrontano una valanga di pressione

I bambini sotto il età di 13 di solito affrontano un'enorme quantità di pressione e ansia per l'immagine online tramite app di messaggistica istantanea sviluppati per la loro età, uno studio chiave ha affermato che.

Un rapporto è stato pubblicato in "La vita in mi piace"Giovedì ha un punto di vista e ha informato le aziende che gestiscono le più grandi piattaforme di social media che non dovrebbero consentire ai giovani preadolescenti di visitare le loro app.

Tuttavia, il rapporto è stato anche invitato i genitori a insegnare ai bambini lezioni di alfabetizzazione digitale e resilienza online.

Quello che "Life In Likes" ha i suoi risultati chiave

Lo studio ha rilevato che l'utilizzo dei social media tra i bambini entro l'età di 9 e 10 ha un confronto diverso tra i bambini tra l'età di 12 e 13, il commissario per bambini Anne Long campo detto questo.

Le app di social messaging e altre app offrono divertimento ai bambini di età inferiore a 13, ad esempio i giochi all'età in cui entrano nella scuola primaria. Tuttavia, hanno ulteriormente avuto il loro interesse a giocare a giochi di realtà aumentata. Pressione dei pari è il fenomeno che trasforma o sollecita i preadolescenti a utilizzare i social media per l'interazione dei social media su base regolare e all'interno di questo esercizio; essi intrappolato dai predatori online come i cyber-bulli, gli stalker, i predatori sessuali e anche il loro interesse per il contenuto carnale.

Secondo i rapporti, 97% di bambini piccoli giocare ai videogiochi negli Stati Uniti. Questi videogiochi possono includere l'elemento di violenza, sesso; perdere la lingua, un elemento di abuso di sostanze e molti altri attività che possono condurre i giovani preteens verso cattive abitudini.

La pressione sociale sui bambini è il punto principale che li costringe a connettersi con il mondo digitale e lo stesso è il caso dei compagni di social media che si aspettano sempre dai loro amici online di rimanere disponibili sul mondo online, relazione ha ulteriormente affermato che.

I bambini di età inferiore a 13 hanno la loro opinione che se iniziano a ricevere un numero di notifiche, sarebbe una cosa distrazione, dispendiosa in termini di tempo e molto frenetica da gestire. Il più delle volte li porta a trascorrere molto tempo su app di social media come Facebook, Yahoo, WhatsApp e altre piattaforme. Allora sarebbe ovvio che avranno problemi di salute come depressione, ansia, mancanza di comportamento sociale, comportamento aggressivo e prestazioni scadenti accademicamente.

Consigli per i genitori di proteggere i preadolescenti per garantire la resilienza online

Secondo lo studio Life In Likes, i bambini 32 sono stati esaminati all'interno di 8 diversi gruppi tra l'età di 8 e 12. Uno studio ha rilevato che le app di messaggistica istantanea più popolari sono Snapchat, Instagram, WhatsApp e altre simili.

Lo studio di commissario per bambini per l'Inghilterra ha inoltre affermato che i bambini dell'età di 11-12 sono più propensi a possedere gli smartphone. Usano le app dei social media e poi passano giudizi reciproci tramite Mi piace, commenti, messaggi di testo, condividono file multimediali come foto e video, chiamate audio e video e messaggi vocali.

"E 'molto dannoso per i bambini, come per la loro auto-identità, la fiducia e in termini di capacità di svilupparli come individui, secondo un rapporto.

"Pertanto, è molto importante per i genitori, scuole e anche per le società di social media aiutare i pre-adolescenti a prepararsi e ben consapevoli di ciò che significa emotivamente. “

I bambini che hanno un'età come gli adolescenti vogliono essere apprezzati dai loro post come post, foto e video. Quindi, sembrano sempre sotto pressione se le cose che hanno pubblicato sui social media o sono piaciute o meno. Vogliono se stessi come la celebrità e loro credere nel comportamento di ricerca di attenzione. Questa spinta costringe i bambini ad andare online perché sentono che mancano qualcosa.

I preadolescenti affrontano difficoltà ad affrontare emotivamente

Bambino VS Computer

Discuti con i tuoi figli su ciò che di solito amano esplorare o utilizzare online e con chi stanno parlando con loro Windows e dispositivi MAC. Discussione piena di amore e cura sarebbe la soluzione definitiva per far fronte alle difficoltà e pericoli che stanno affrontando nelle loro vite digitali.

Proteggi i tuoi figli al massimo

Avere un colloquio

Fai un colloquio completo ma al punto di conversazione con i tuoi figli stare al sicuro online specialmente quando hanno meno di 13.

Fai attività online insieme

Discutere e chiedere a tuo figlio cosa vogliono fare online e che tipo di attività preferiscono fare online.

Il tuo lavoro è Tieni le orecchie aperte

È possibile che i bambini piccoli non considerino estranei come estranei online, potrebbero considerarli come loro amici. Dì al tuo bambino che le persone online di solito dicono una bugia.

Diventa amico dei tuoi figli online

Aggiungi i tuoi figli nell'account di Instant Messenger per vedere cosa hanno fatto sul loro profilo di app per social media.

Stringere un patto

Stabilisci alcune regole di base quando iniziano a utilizzare i siti web e le app dei social media sui loro telefoni Android e iOS, su Windows e sui dispositivi MAC.

Telefono cellulare VS bambino

Guida i tuoi figli che non dovrebbero condividere la loro privacy online con nessuno

Visualizza la cronologia di navigazione

Devi vedere cosa una sorta di contenuto che i bambini stanno visitando sui telefoni di Android e che tipo di attività sono ossessionati.

[
vc_column_text]

Usa i controlli parentali

Internet Service Provider fornire controlli per limitare il contenutoe molti dispositivi elettronici come laptop e smartphone ti consentono di fare lo stesso.

Sviluppa una strategia di sicurezza o usa il controllo dei genitori

Il cyberspazio ha cambiato nel corso degli anni i bambini stanno usando il mondo digitale sui loro telefoni cellulari e computer. I genitori dovrebbero sviluppare una strategia o usare il controllo parentale per proteggere i bambini dai problemi si trovano online come il limite di tempo sullo schermo e per controllare i dispositivi utilizzati.

Usa il controllo parentale TheOneSpy

È sufficiente utilizzare il software spia cellulare sui telefoni cellulari e computer del tuo preteen, che si tratti di dispositivi Android o Windows e MAC laptop o desktop. Permetterà a un utente di monitorare le proprie attività sui social media con i social media di IM visualizza i registri di messaggistica istantanea come conversazioni di testo, conversazioni audio e video, foto e video condivisi e chiamate vocali. Inoltre, è possibile ascoltare la conversazione che hanno fatto sulle chiamate del cellulare con monitoraggio delle chiamate. Puoi controlla le loro attività su Internet come siti Web visitati e siti Web preferiti.

Inoltre, controlla a distanza i loro dispositivi di telefonia mobile con l'app Android Phone Controller blocca i messaggi di testo da remoto, chiamate in arrivo di estranei e bloccare Internet se stanno superando il tempo in cui gli hai permesso di utilizzare i dispositivi. È possibile visualizzare messaggi di testo e conoscere a chi stanno chattando e, ultimo ma non meno importante, è possibile monitorare la posizione di tuo figlio se arrivano in ritardo da scuola con Tracciatore di posizione GPS. Permetterà a un utente di visualizzare l'esatto e posizione attuale del tuo bambino insieme alla cronologia delle posizioni.

Utilizzare gli strumenti 360 di TOS spy dell'app per il controllo parentale su ascoltare i dintorni in tempo reale con spy 360 live surround in ascolto e condividere lo schermo del telefono cellulare con spy 360 live screen sharing per visualizzare le attività sullo schermo del cellulare in tempo reale. Inoltre, l'utente può utilizzare lo strumento di registrazione dello schermo Live che consente ai genitori di creare brevi video dello schermo del cellulare che ti aiutano a fare la registrazione su schermo di tutte le app di social media di tendenza attività in esecuzione sullo schermo del telefono Android. Tuttavia, un utente può eseguire la registrazione dello schermo di YouTube, l'inseguimento della password, la registrazione dello schermo Chrome, la registrazione dello schermo SMS e la registrazione dello schermo e-mail.

Conclusione:

Lezioni di resilienza dei social media sono importanti per i bambini piccoli, perché aiutano i bambini a superare le vulnerabilità digitali e persino i terribili eventi digitali. Ma se pensi che non sia sufficiente per la genitorialità digitale, dovresti usare software di controllo parentale Android.

[/ Vc_column_text]
Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu