Non ci sono commenti

Diritti umani dei bambini: progressi e sfide per i bambini in tutto il mondo

I progressi dei diritti umani dei bambini e le sfide per i bambini nel mondo

Qualsiasi essere umano di età inferiore ai diciotto anni è definito bambino dalla Convenzione sui diritti dell'infanzia (CRC) e ha diritti legati all'identità umana, associazione con genitori, protezione fisica, cibo, educazione, sanità, diritti civili e la libertà dalla discriminazione sul base della religione, colore, sesso, origine nazionale, disabilità, etnia e altre caratteristiche. Sfortunatamente, molti bambini in tutto il mondo sono costretti ad affrontare situazioni peggiori e devono essere riconosciuti come partecipanti alla società i cui diritti e doveri dovrebbero essere riconosciuti.

Diritti umani dei bambini

Sir William Blackstone riconosceva il diritto del minore di ricevere protezione, manutenzione e istruzione dai genitori. In 1924, il i diritti dei bambini sono stati definiti come il diritto di ricevere le necessità di sviluppo e di protezione dagli sfruttamenti. Il bambino affamato ha il diritto di essere nutrito, il malato ha a diritto a ricevere assistenza sanitaria, l'orfano e gli sfollati hanno il diritto di ricevere un riparo e un bambino arretrato ha il diritto di essere reclamato. In 1948, il Dichiarazione universale dei diritti umani delle Nazioni Unite riconosciuto il bisogno di maternità e infanzia e diritto dei bambini alla protezione, assistenza e protezione sociale. Nell'1959, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha articolato dieci principi per la protezione dei diritti umani i diritti umani dei minori. Alcuni ricercatori ritengono che i diritti dei bambini non siano ancora ben definiti in quanto non esiste una singola definizione accettata o una teoria dei diritti umani dei bambini.

Sfide per bambini in tutto il mondo

I bambini sono il nostro futuro e meritano di essere protetti e trattati in modo appropriato in modo che ottengano il miglior livello nella loro vita. Purtroppo, i bambini stanno affrontando le peggiori situazioni in molte nazioni in tutto il mondo. Non hanno protezione fisica e l'accesso alle esigenze fondamentali di cibo, rifugio, istruzione e assistenza sanitaria. Imparare le sfide che i bambini hanno affrontato in tutto il mondo può essere un passo iniziale per aiutarli.

Traffico di bambini

Tratta è un problema crescente in ogni regione del mondo, in particolare nei paesi tra cui Bangladesh, India, Sudan e Yemen. Il i bambini vengono trafficati ai fini della schiavitù, del lavoro e dello sfruttamento. Anche se traffico di esseri umani è stato riconosciuto come un crimine grave in tutto il mondo, circa 1.2 milioni di bambini sono scambiati ogni anno secondo le cifre fornite dal Organizzazione internazionale del lavoro. Negli UAE e in altri paesi del Golfo, compresi Kuwait, Qatar, Oman e Sudan, i bambini trafficati vengono utilizzati come jockeys in corsa di cammelli. La separazione dei bambini dai loro genitori e il loro trasporto in un paese con una cultura e una lingua completamente diverse lascia il adolescenti dipendenti dai loro trafficanti chi li abusa e non soddisfa i loro bisogni primari di cibo e salute.

Prostituzione infantile

In Tailandia, più di 30 per cento delle prostitute sono adolescenti sotto 18. Secondo una ricerca condotta dall'Organizzazione internazionale del lavoro in Vietnam, il prostituzione infantile è in aumento e i bambini sotto 18 compongono intorno a 5 a 20 per cento della prostituzione che varia dalle aree geografiche. L'UNICEF ha stimato che ci siano 60,000 prostitute infantili nelle Filippine e più di bordelli 200 a Angeles City che offrono i bambini per il sesso. Quando si tratta dell'India, più di 200,000 nepalese ragazze adolescenti, molte persone sotto 14, sono state vendute in distretti di luce rossa. Ogni anno, intorno a 10,000 figlia bambina tra l'età di 9 e 16 sono venduti a whorehouses in India. Circa un terzo della bambini abusati sessualmente in EI Salvador sono ragazzi tra 14 e 17 anni di età.

Pornografia infantile

Pornografia infantile viene prodotto, visto e raccolto dai pedofili e predatori di bambini. Le immagini e i video sessualmente espliciti che coinvolgono gli adolescenti vengono utilizzati privatamente dai pedofili, scambiati con altri pedofili, utilizzati dai predatori per preparare i bambini per abusi sessuali e attirare per intrappolare i bambini per la produzione di nuova pornografia infantile e la prostituzione infantile. La pornografia infantile è illegale in molte regioni del mondo e gli Stati membri di 94 Interpol hanno avuto leggi sulla pornografia infantile. Tuttavia, i finanziamenti inadeguati stanno mantenendo l'applicazione della legge dall'indagine sui casi segnalati.

Child Labor

Secondo Organizzazione Internazionale del Lavoro, più di 211 milioni di bambini tra l'età di 5 e 14 stanno lavorando in tutto il mondo. Di questi, circa 120 milioni di bambini lavorano a tempo pieno per sostenere la loro famiglia. Il lavoro di questi milioni di bambini può essere considerato forzato perché non solo sono troppo giovani per scegliere di lavorare ma in realtà sono costretti a lavorare. Esso include il lavoro legato ai bambini in cui i bambini sono impegnati dai loro genitori o vengono venduti ad un'altra famiglia in età molto precoce. Include anche i bambini che sono scappati dalle loro famiglie o ottenere rapiti e imprigionati nei bordelli.

Negligenza del bambino

Il ruolo di negligenza del bambino possono avere conseguenze devastanti in quanto i bambini trascurati possono affrontare un ritardo nella comprensione e nella comunicazione del linguaggio. Il comportamenti di trascuratezza dei genitori includere non fornire abbastanza vestiti, non mantenere i bambini puliti, non fornire loro istruzione, non fornire comfort quando il bambino è sconvolto, non aiuta a fare i compiti, non aiuta quando il bambino è in difficoltà. Il trascurare l'infanzia è intorno 36% in Corea, Pusan, 19% a Singapore, 10% in Canada, Montreal, Quebec e 3.2% negli Stati Uniti e nel New Hampshire.

Privato dell'istruzione

AROUND 100 milioni i bambini di tutto il mondo non hanno accesso alle scuole. Di coloro che si iscrivono alla scuola primaria, 150 milioni di bambini si esauriscono. 77 milioni di bambini non sono in grado di frequentare le scuole perché non hanno fondi sufficienti. Nei paesi del terzo mondo, circa 15% degli adolescenti e degli adulti tra 15 e 24 sono analfabeti. Oltre alla mancata disponibilità dei fondi, la distanza e l'ubicazione permettono inoltre ai bambini di accedere e frequentare le scuole. Nelle zone montuose dell'India, in Cina e in molti paesi asiatici e in condizioni climatiche avverse in queste zone ce la fanno impegnativo per i bambini a frequentare le loro scuole per più di 7 mesi dell'anno. Il genere è un altro fattore che impedisce a molte bambine di essere private dell'istruzione.

Bambini dei rifugiati

AROUND 50% del milione 50 di rifugiati e sfollati
e in tutto il mondo sono bambini. Le guerre e il terrorismo sono tra i fattori principali che producono sempre più rifugiati, oltre a causare la morte di bambini, lesioni e la perdita dei genitori. Negli ultimi anni, i conflitti tra nazioni e stati hanno ucciso più di 2 milioni di bambini, feriti 6 milioni e orfani 1 milioni. Oltre alle situazioni terroristiche, i fattori del lavoro minorile, abusi sessuali e la schiavitù sta causando i bambini a fuggire dalle loro case e da casa. Africa è tra i paesi che creano un gran numero di orfani, rifugiati, sfollati e bambini separati a causa di guerre civili e AIDS.

Povertà

As calcolata dall'UNICEF, circa i bambini 25000 muoiono ogni giorno a causa della povertà. Nei paesi in via di sviluppo, circa il 28% di tutti i bambini sono sottopesati o stoppati. Circa 1.1 miliardi di persone in questi paesi non hanno accesso all'acqua potabile e 2.6 miliardi non hanno strutture sanitarie di base. Quasi 1.8 milioni di bambini muoiono ogni anno a causa di diarrea. Dei 1.9 miliardi di bambini provenienti da paesi sottosviluppati, 640 milioni non hanno riparo, 270 milioni non hanno accesso all'assistenza sanitaria e milioni di 400 non hanno accesso ad acqua potabile sicura. Quasi 1.4 milioni i bambini muoiono ogni anno a causa di non avere accesso ad acqua potabile pulita e servizi igienico-sanitari. Intorno a 2.2 milioni di bambini muoiono perché non sono immunizzati.

The Bottom Line

Diritti umani dei bambini sono violati in tutte le regioni del mondo. I bambini costretti alla schiavitù, le prostitute minorenni, i bambini soldato, i bambini affamati, malati, trascurati, orfani e sfollati sono più diffusi. Sebbene un grande sforzo sia richiesto dalle nazioni e dalle forze dell'ordine per implementare il diritto umano dei bambini, il i genitori possono svolgere individualmente il loro ruolo nel benessere dei loro figli. I genitori sono responsabili di fornire protezione ai propri figli contro le potenziali minacce nel mondo reale e digitale. TheOneSpy supporta i genitori per salvaguardare i loro bambini dalla predatori di bambini, pedofili, trafficanti e altre vulnerabilità che controllano la vita online e offline. Monitorare i tuoi figli per garantire la loro sicurezza e ottenerli imparato i diritti che sono significativi per le loro vite.

Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu