Non ci sono commenti

In che modo un mondo artificiale è un ostacolo per gli adolescenti per affrontare le difficoltà della vita reale?

Come un mondo artificiale è un ostacolo per gli adolescenti per affrontare le difficoltà della vita reale

Cultura e condivisione guidata dal testo Viso e corpo Eliminazione dell'essenza dell'interazione umana fisica tra gli adolescenti

La tecnologia moderna in termini di cyberspazio ha avuto enormi effetti sulla vita umana, specialmente in termini di comunicazione. Ma nei ricordi della passata generazione in cui erano abituati a usare un telefono fisso, insieme alla lunga carta tesa nell'armadio della sala per guadagnare un po 'di privacy. Poi hanno usato di avere una comunicazione segreta con la persona amata è stato sostituito con il linguaggio tipizzato di emozioni e acronimi che senza la descrizione consentono all'utente di avere la stessa privacy da parte di chiunque come i genitori. Oggi, i dispositivi palmari a microcomputer che abbiamo conosciuto come telefoni cellulari hanno contribuito a creare un mondo tecnologia uomo-uomo interazione. Ma possiamo dire che diminuisce discutibilmente l'essenza dell'interazione o presenza umana. Oggi ci troviamo di fronte a seri problemi di interpretazione delle competenze dei nostri giovani bambini e adolescenti che sono abituati a vivere in una cultura basata sul testo e che condivide faccia e corpo utilizzando le app dei social media tramite dispositivi di telefonia mobile e fotocamera frontale.

La tecnologia fa mancare alla gioventù la capacità di interpretare

Oggi la giovane generazione che ha aperto gli occhi alla presenza di creature tecnologiche come social media, internet e smartphone mancano delle capacità di interpretare l'altra 90% della comunicazione non coinvolge parole o parole. Roba come espressione facciale (le emozioni dicono la verità), movimento degli occhi, linguaggio del corpo, tono o tono della voce, volume di inflessione e persino i gesti che aggiungono significato all'intera comunicazione o conversazione. Le giovani generazioni, in particolare i ragazzi, sono private dell'apprendimento e di come interagire in base ai metodi primari che i nostri antenati hanno trasmesso ai nostri anziani. Inoltre, noi genitori stiamo affrontando una trasformazione di ciò che sta interessando i nostri ragazzi come mai prima.

Come fidanzata e fidanzato e appuntamenti online diventano una norma?

Gli appuntamenti online sono in aumento e anche i giovani tween e adolescenti sono coinvolti negli appuntamenti online con il sesso opposto utilizzando le app di social messaging tramite i telefoni cellulari collegati a Internet. I giovani adolescenti spesso si intrappolano con gli stalker online e non sanno come possono gestire il ragazzo che la turba online. Secondo gli esperti, più profonde sono state le conversazioni, più adolescenti sono stati ricattati e potrebbero sessualmente umiliare una volta usciti online e poi iniziare a frequentare la persona nella vita reale.

L'uso di app di messaggistica istantanea e l'esecuzione di messaggi di testo, conversazioni chat, condivisione di file multimediali come foto e video e invio di messaggi vocali WhatsApp, chiamate di Facebook Voice agli sconosciuti online possono mettere in difficoltà gli adolescenti. Il bombardamento delle app di social media che spingono gli adolescenti ad avere un rapporto con il genere opposto e gli appuntamenti online in questi giorni sono diventati una norma in nessun momento.

Giudicare negativamente che un giovane ragazzo provasse per il ragazzo negativamente, ma usare gli instant messenger e avere un po 'di comunicazione con lo strano ragazzo e pretendere di provare sentimenti non è meno di una stupidità.

Condividere foto e video o l'atto di auto-oscenità potrebbe spingere la vita di un adolescente ad abbracciare la situazione. Inoltre, la cultura sessuale non impegnata tra gli adolescenti che usa le app di social messaging e passa tutto il tempo sul cellulare e sui messaggi di testo e le telefonate fa una dichiarazione che i social media ci stanno rendendo poco socievoli i casi più la gravidanza di adolescenti e adolescenti aumenterebbe a causa di appuntamenti ciechi e attività sessuali non fidanzate di adolescenti.

Lo sviluppo di relazioni online tra adolescenti è affascinante, ma un fenomeno inquietante

Ovviamente, per i genitori, è una situazione molto preoccupante quando si rendono conto che i giovani adolescenti e le interpolazioni vengono coinvolti in attività inappropriate quando il loro telefono cellulare si connette a Internet. D'altra parte ciò che dovrebbe essere il soluzioni di genitorialità digitale per genitori di technophober e come possono gestire e tenere d'occhio i loro bambini e adolescenti attività online come messaggi e conversazioni in chat con gli estranei online che potrebbero essere bulli online, cyberstalker e predatori sessuali.

Lo sviluppo online di relazioni tra bambini e adolescenti potrebbe essere un'esperienza affascinante, ma è un fenomeno molto inquietante e allarmante per i genitori per la sicurezza dei loro amati figli. Inoltre, quando hanno visto ragazzi e ragazzi passare tutto il tempo sullo schermo e non passare il tempo con amici e familiari.

Così, attività guidate da testo al telefono usando il cyberspazio e condividendo faccia e corpo sulle piattaforme dei social media sta diminuendo l'essenza dell'interazione fisica tra le giovani generazioni. Quindi, i genitori sono preoccupati del modo in cui possono gestire i propri figli ossessionati dall'uso della tecnologia moderna.

Gli effetti disumanizzanti dell'uso dei social media sugli adolescenti

C'è il numero di programmi TV come "Catfish" su MTV che si concentra sugli appuntamenti online e sui potenziali pericoli che possono incontrare sulla tua strada quando qualcuno, specialmente giovani ragazze, pensa di incontrare la persona fuori da Internet. Tuttavia, il fenomeno del cyberbullismo è stato il problema più minaccioso per i giovani adolescenti che si traduce in adolescenti in tutto il mondo che iniziano a fare del male a se stessi o agli altri. Tuttavia, tutti questi sottoprodotti negativi e la cultura digitale sono stati definiti come normali tra le giovani generazioni. Puoi vedere l'esempio dei film dei tempi moderni in cui tutti i personaggi nei film iniziano a guardare i cellulari e non guardano mai qualcun altro tranne lo schermo del cellulare. Quindi, possiamo la giovane generazione si sta comportando come smembies che è un problema del giorno. Inoltre, i giovani adolescenti e i bambini seguono anche le moderne e complicate sfide dei social media e spesso ne vengono danneggiati. Potresti aver sentito parlare del "KIKICHALLENAGE" in cui gli adolescenti ballano a fianco della macchina in movimento sul tono della famosa canzone.

Tuttavia, le sfide autolesionistiche degli adolescenti come la lotta alle bruciature e alle cicatrici sono anche la famosa sfida in cui gli adolescenti bruciano la pelle con la combinazione di ghiaccio e sale. In breve, gli effetti disumanizzanti su giovani ragazzi e adolescenti di utenti dei social media sono in aumento e i genitori hanno bisogno di prendersi cura delle loro attività digitali per bambini e ragazzi e dovrebbero incoraggiarli ad avere un'interazione di vita reale con i loro amici e familiari.

Gli adolescenti vogliono l'accettazione inammissibile tra colleghi e social media, lo fa davvero bene

Per quanto riguarda una cosa, sono abbastanza sicuro che la maggior parte degli adolescenti vuole essere accettata dai coetanei e i social media possono fare il lavoro completamente per quelli che sono timidi e vogliono essere notati. Quindi, usano Internet sui telefoni cellulari e usano app di messaggistica istantanea come Facebook, Yahoo, Snapchat e altri per fare amicizia. In realtà, è evasione per la vita reale che non è in grado di affrontare i problemi della vita reale a causa della loro mancanza di fiducia. Tuttavia i social media non credono affatto nella discriminazione e forniscono agli utenti la possibilità di fare tutto ciò che vogliono. D'altra parte, gli adolescenti a volte si mettono nei guai anche nel mondo digitale come
cyber bulli, stalker e predatori sessuali. Tuttavia, su piattaforme di messaggistica istantanea, possono inviare messaggi di testo, possono eseguire conversazioni in chat, condividere e ricevere foto e video dei loro amici online. Ma nella vita reale, potrebbero aver rifiutato dai coetanei e persino da quello che provano sentimenti per qualcuno. Quando si tratta di social media, qualsiasi tipo di rifiuto non abbraccia affatto gli adolescenti a causa dell'anonimato almeno in una certa misura in cui il numero di persone non è presente e il mittente e il destinatario sono abituati a fare conversazioni.

Gli adolescenti di solito usano i social media per scoprire le risposte dei loro problemi di vita reale, l'identità e per essere popolari

Gli adolescenti fanno i profili dei social media e spesso pubblicano alcuni temi da divertenti a tragici e ottengono la risposta dagli altri utenti in pochi minuti. Cercano le risposte relative ai loro problemi di vita reale e spesso lo usano per ottenere un sollievo dal loro dolore emotivo e mentale. Drammaticamente, per lo più adolescenti che hanno abusato nella vita reale o nella vita online chiedono consiglio alle persone sui social media. Inoltre, chiedono anche consigli su una relazione e la cosa molto tragica sapere perché non hanno trovato tutte le risposte nelle loro famiglie come mamma e papà e dai fratelli. Inoltre, cercano anche un'identità non solo per cercare l'accettazione ma anche per chi vogliono veramente essere? Vogliono anche essere popolari come i tween nelle scuole e gli adolescenti tra i ragazzi che hanno un viso e un corpo carino e usano Vine instant messenger e un video di sei secondi più lungo e condividono l'app di messaggistica istantanea. Quindi condividono il loro bell'aspetto, specialmente quegli adolescenti che sono naturalmente benedetti con un bell'aspetto e corpi in forma. Quindi utilizzano la fotocamera anteriore e posteriore dei dispositivi dei cellulari contemporanei, utilizzano filtri e il software Photoshop per migliorare il loro colore della pelle e le caratteristiche del loro viso. Quindi, la cultura del selfie ha avuto un ruolo importante nel diventare giovani adolescenti e adolescenti nel mondo digitale, ma la tecnologia contemporanea in termini di app di social messaging e smartphone sta eliminando l'essenza dell'interazione umana fisica.

I genitori sono quelli che dovrebbero fare il passo avanti e parlare con i loro ragazzi

I genitori sono quelli che hanno bisogno di iniziare a incoraggiare i bambini e gli adolescenti per le attività della vita reale e devono farlo impostare il controllo parentale sulle attività di social media per ragazzi che si esibiscono principalmente su cellulari. Quindi, i genitori devono sapere e rimanere aggiornati per tutto il tempo che i loro ragazzi e interlocutori fanno chiamate, messaggi di testo e che tipo di amici hanno sulle app di social messaging. Inoltre, tengono d'occhio le cose che i teenagers condividono online su diverse piattaforme di social messaging. Tuttavia, dura ma non meno importante, i genitori dovrebbero insegnare ai bambini e agli adolescenti la Netiquette di Internet e le app dei social media. Dovrebbero discutere le vulnerabilità del falso internet e il modo in cui possono usarlo in modo positivo, oltre a tutti dovrebbero conquistare la fiducia dei propri figli in modo amichevole e conoscere le domande che hanno in mente riguardo alla vita.

Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu