Dovresti monitorare il tuo adolescente? (Privacy dei bambini e opinioni degli esperti)

Dovresti controllare il tuo teen?

È responsabilità del genitore sapere quali sono i loro figli. Tuttavia, passando attraverso i messaggi di posta elettronica del bambino, i telefoni cellulari, la lettura delle riviste o il snooping attraverso le loro camere non è il modo accettabile di mantenere un controllo sui tuoi figli. Per i genitori i cui bambini sono entrati nel cappuccio adolescente, può essere difficile sapere quanta riservatezza dovrebbe essere data ai loro figli e dove dovrebbero disegnare la linea.

Con la maggior parte delle vite degli adolescenti che si svolgono su Internet, i genitori possono sentirsi indifesi su come essi possono essere raggiunti e per questo motivo dovrebbero rendere l'internet più sicuro per loro. Monitorare le attività del tuo bambino su internet è accettabile finché lo fai per rendere internet un luogo sicuro per loro. Ignorare il sospetto che possono avere per quanto riguarda i loro figli che cercano siti inappropriati o ricevere testi può essere difficile per i genitori e non dovrebbe essere fatto pure. Dovete essere responsabili del comportamento dei vostri figli, tuttavia un modo più accettabile di farlo è quello di mettere software di controllo dei genitori piuttosto che chiedere le loro password per controllare ciò che sono stati fino a.

La fiducia è una questione sensibile e per questo motivo può avere ripercussioni anche sul controllo dei propri figli. Quando i ragazzi sanno che i loro genitori li fanno fiducia, hanno maggiori probabilità di prendere la decisione giusta. I genitori dovrebbero lasciare che i loro figli conoscano ciò che approvano e che cosa è considerato sbagliato e che la decisione finale è il bambino. Mostrando che ti fidi di loro e coinvolgendoti nelle loro vite ad un livello accettabile, ti permetterà di prendere la decisione giusta.

Anche gli esperti del bambino sono dell'opinione che i bambini debbano essere assegnati all'indipendenza per prendere decisioni, piuttosto che a dettare le proprie scelte. Tuttavia, con #cyberbullismo, #sexting, e #cyber-lo stalking in aumento, molti genitori ritengono che sia importante per loro monitorare le attività dei loro figli. Mentre, d'altra parte, alcuni genitori credono che la riservatezza dei loro figli deve essere rispettata. Credono che i bambini abbiano la mente a prendere la propria decisione e anche questa è la responsabilità del genitore di infondere nel loro bambino la possibilità di scegliere tra il giusto e il male.

Con tali pericoli associati all'utilizzo di Internet, le abilità genitoriali sono di massima importanza che mai. I genitori devono lasciare che i loro figli sanno che ci sono alcune linee guida che devono essere rispettate e che queste non possono essere compromesse. Secondo il direttore esecutivo di Net Family News Inc., i genitori dovrebbero consigliare costantemente i propri figli sulle attività che perseguono in linea, su quali siti visitano e se vedono contenuti che li rendono scomodi. L'uso di internet dovrebbe essere trasformato in un'attività in cui partecipano entrambi i genitori e il figlio.

Inoltre, i genitori dovrebbero anche utilizzare internet insieme al figlio per aiutare a sviluppare le abilità di pensiero e come analizzare le informazioni che incontrano. Tutto su Internet non può essere affidato e devi illustrare questo punto al tuo bambino.

Sarebbe anche una buona idea se prendi l'aiuto del tuo bambino e ti metti a conoscenza di quanto diversa i siti di networking dei social media lavoro. Chiedere al tuo bambino di aiutarti a impostare un account, preferibilmente sulla stessa rete di social media che usa più frequentemente. In questo modo puoi anche diventare amici con il tuo adolescente su social media che ti permetterà di avere informazioni sulle loro attività e su quello che interagiscono con i loro amici.

Ti potrebbe piacere anche
Menu