Non ci sono commenti

Problemi di privacy nel mondo digitale

Problemi-di-Privacy-in-the-Digital-World

Il mondo moderno ha immensamente dotato della tecnologia moderna, il mondo digitale è la migliore creazione di tecnologia contemporanea. Il networking digitale ha avvicinato le persone e dato loro la possibilità di interagire con le persone di tutto il mondo. Il mondo digitale è una specie di struttura sociale costituita da insiemi di legami diadici come individui e organizzazioni. Ci sono un sacco di problemi di privacy con i servizi di rete di media digitali, il sottoinsieme della privacy dei dati, consentono alle persone di imporre i dati personali di memorizzazione, ri-proposizione, condivisione di dati privati ​​con terze parti e la trasformazione di informazioni attraverso internet. Ogni giorno vengono elaborate la quantità astronomica di informazioni, i siti social, le applicazioni e molti altri strumenti. I social media e il applicazioni sociali dispongono di una serie di funzionalità attraenti che affascinano gli utenti a fare messaggi, condividere foto e condividere informazioni personali nelle applicazioni open platform e queste applicazioni aprono le porte per altri che violano le informazioni private dell'utente. Questi problemi di privacy con il mondo digitale spesso causano seri problemi all'intera società. I siti e le applicazioni sociali come WhatsApp, Facebook, tinder, Line, Hike, SnapChat e molti altri strumenti partecipano a violare le informazioni personali dell'utente.

Definire la privacy:

In termini generali, la riservatezza può essere definita come un individuo ha il diritto di essere liberi dalla sorveglianza segreta e di scoprire quando, come e a chi le informazioni personali personali sono da rivelare. La privacy può essere classificata ulteriormente nelle quattro seguenti parti.

  1. Privacy fisica:

La riservatezza fisica significa impedire l'invasione dello spazio fisico di chiunque.

  1. Informativa Privacy:

La restrizione al rivelare i fatti e le cifre è sconosciuta agli altri.

  1. decisionale:

Mettete le restrizioni al disturbo nella decisione di qualcuno.

  1. disposizionale:

Non consentire a qualcuno di violare una privacy individuale.

Livelli di privacy:

Le applicazioni e siti web sociali sono diversi in base al livello di privacy offerto dai siti. Le informazioni personali si basano su una data di nascita, indirizzo e contatti usuali. Un sacco di siti disponibili che incoraggiano un utente a fornire informazioni su come interesse, hobby, libri preferiti e lo stato delle relazioni. Alcuni siti sono anche presenti per persone che sempre amano essere sconosciute con meno quantità di dati personali disponibili sui loro siti di social networking.

Problemi di privacy: con i ragazzi, gli adolescenti e gli adulti NonTech-Savvy

  1. Bambini, preteens, adolescenti e adulti

I bambini, i Preteens, gli adolescenti e gli adulti sono il gruppo più colpito a causa della riservatezza che rivelano nei loro siti di social networking multimediali e applicazioni. Soprattutto vengono ricattati, cyber bullied e talvolta saccheggiando i loro dati personali.

  1. Predatori sessuali

Hanno regolarmente chat con i giovani utenti, innocenti e, infine, li incontrano e soddisfano i loro motivi sbagliati.

  1. Stalkers

Gli stalker di solito vedono volti graziosi e innocenti e li seguono app di social media e siti per ingannarli, emozionalmente.

  1. Aggiornamenti della posizione:

Giovani adolescenti spesso condividono le informazioni correnti sulla posizione utilizzando i siti e le app di social media. Anche alcuni utenti utilizzano di aggiornare i loro piani di viaggio anche su siti di social networking e applicazioni.

  1. Condivisione delle informazioni con le piattaforme di terze parti:

Gli utenti condividono le loro informazioni personali usando le piattaforme di terze parti, che in ultima analisi possono creare problemi per i bambini piccoli, gli adolescenti e per i giovani adulti. Di seguito sono riportate alcune delle problematiche per rivelare la privacy nel mondo digitale.

Quando i genitori realizzano inconvenienti di rivelazione della privacy, tendono a fare il monitoraggio e, talvolta, a fare spionaggio involontariamente. Pertanto i genitori dovrebbero conoscere la differenza tra monitoraggio e spionaggio.

Differenza tra il monitoraggio e la spiegazione:

Spionaggio:

È qualcosa che interferisce; si desidera conoscere il segreto di altri che si nascondono da te.

Monitoraggio:

È qualcosa di diverso da spiare. Avere un potere o un'autorità e il suo uso in modo rispettabile, come gli insegnanti, monitorare le loro aule per scoprire gli studenti stanno studiando o come un medico che sta guardando i loro pazienti per il trattamento della loro cattiva salute.

Monitoraggio dei bambini, adolescenti:

Quando i genitori monitorano i loro giovani ragazzi e gli adolescenti, dovrebbero conoscere una linea sottile tra spionaggio e monitoraggio. Hanno il potere di tenere traccia dei loro giovani ragazzi e ragazze attività che ritengono siano inappropriate come la condivisione della privacy sugli smartphone. Ma i genitori dovrebbero rendersi conto anche della loro riservatezza, anche se sono troppo giovani in genere se i genitori stanno seguendo ogni singolo messaggio dei loro ragazzi e ragazzi. Non arrivare al punto in cui si sentono imbarazzo.

Monitoraggio giovani adulti:

I giovani adulti sono liberi di fare attività qualunque vogliono fare. Nel caso in cui un giovane adulto non sia esperto e condivida informazioni sui social media o sta parlando con i gangster e può usufruire di droghe, quindi prendendolo il suo consenso si può fare una sorveglianza sulle loro attività per proteggerlo o sua. Non è possibile tenere traccia delle proprie attività personali come i messaggi SMS, la social networking e altre cose private per lui.

Come possiamo proteggere la privacy dei mezzi digitali? E proteggere i bambini, gli adolescenti e gli adulti per evitare di condividere la privacy nei siti e nelle applicazioni sociali.

  1. Capire le minacce esistenti che i media digitali hanno
  2. essere consapevoli dei siti i tuoi ragazzi giovani sui loro smartphone
  3. Monitorare i dispositivi per i bambini e gli adolescenti utilizzando il software di monitoraggio.
  4. Parlare con i giovani adulti e farli capire cosa può causare lui / lei attraverso la condivisione di informazioni personali sulle reti di social media.
  5. Gli adulti non possono essere trattati con parole difficili, usano linguaggi morbidi per raccontare gli aspetti negativi e pericolosi.
  6. Incoraggiare gli adulti a partecipare a sostegni, piuttosto che a perdere tempo sui supporti digitali.
  7. Prenderli in consenso e renderli esperti tecnici e guidarli aggiornati sui mali dei media sociali.

Se qualcuno è disposto a utilizzare una sorta di monitoraggio
software, quindi L'applicazione di monitoraggio parentale TheOneSpy dovrebbe essere la tua prima scelta. Consente agli utenti di monitorare le attività eseguite su tutti i tipi di dispositivi. Quindi, essendo un genitore o un tutore se vuoi spiare le attività dei tuoi piccoli ragazzi in particolare, adolescenti e giovani adulti e stai rendendo conto che stanno condividendo informazioni sui social media attraverso i loro dispositivi, quindi utilizzare il software di monitoraggio TOS è la scelta migliore.

Ti potrebbe piacere anche

Altri post simili

Menu