Non ci sono commenti

Perché 14 è l'età più pericolosa per gli adolescenti nel mondo digitale?

Perché 14 è l'età più pericolosa per gli adolescenti nel mondo digitale

I genitori possono o meno essere consapevoli del fatto che la questione è degli adolescenti, i picchi che assumono rischi potrebbero non sorprendere nell'età esatta della media adolescenza. Il momento in cui la pubertà inizia intorno all'età di 11 -12 fino all'età di tarda adolescenza fino ai primi 20 fa emergere molte emozioni, cambiamenti di comportamento.

Secondo i ricercatori che si occupano di medicina, credono che gli adolescenti non siano più inclini all'imbarazzo di quanto non abbiano meno probabilità di imparare dalla punizione dei loro genitori.

Tuttavia, sono più visivamente creativi rispetto ai loro anziani o adulti. Pertanto, la neuroscienza che sta dietro lo sviluppo del cervello di un adolescente può aiutarci a conoscere meglio le interpolazioni, a comprendere, nutrire e celebrare il periodo cruciale della vita adolescenziale dell'adolescenza.

D'altra parte, gli adolescenti che sono nati sotto l'influenza della tecnologia in termini di telefoni cellulari, il cyberspazio ha più probabilità di imbattersi in cose pericolose nella vita reale e sul web.

"Siamo venuti a sapere che l'età dell'adolescente in cui hanno davvero ottenuto la maggior parte delle scelte rischiose e che è 14, specialmente quando sono arrivati ​​lì per la prima volta con il telefono cellulare e l'accesso a Internet, secondo Sara -Jayne Blakemore dell'University College di Londra ha scritto nel suo libro "Inventing Ourselves: The Secret Life of the Teenage Brian".

Preoccupazioni dei genitori americani per i ragazzi: Pew Research Center

La maggior parte dei ragazzi nei primi anni dell'adolescenza ha problemi seri soprattutto nell'età di 14 e la maggior parte dei problemi arriva nella loro vita a causa dell'accesso al mondo digitale tramite cellulare, internet.

  • Il 60% degli adolescenti di età inferiore ai 14 anni che utilizza i social media tutto il giorno è stato vittima di bullismo online e nella vita reale
  • 54% delle interpolazioni è più probabile che combatta con depressione, ansia e stress
  • 50% di tweens rapite, rapite che condividono la privacy sulle app dei social media
  • Il 45% degli adolescenti è stato picchiato a scuola e deve affrontare vergogna online
  • 43% di adolescenti che vanno a scuola sono rimasti incinti che usano applicazioni di appuntamenti e vengono coinvolti in attività sessuali non impegnate
  • 41% di adolescenti ha influenzato l'abuso di droghe da parte dei pari utilizzando piattaforme di social media
  • Il 75% degli adolescenti ha il proprio cellulare e accesso a Internet

Principali crimini in cui gli adolescenti di solito si impegnano

La prima adolescenza è molto pericolosa anche in termini di attività criminali. I giovani adolescenti sono coinvolti in adolescenti che fanno la spesa per adolescenti, omicidio, stupro, rapina, aggravato, aggressione.

Inoltre, in questi giorni anche adolescenti sono stati coinvolti nei crimini, furto con scasso, furto di veicoli a motore, semplici violazioni della legge sulle armi d'assalto, violazioni della droga, ubriachezza, fuga dalla casa, guida sotto l'influenza.

Secondo gli esperti, gli adolescenti che utilizzano app di social media, i siti Web nella loro adolescenza possono ottenere l'influenza di qualsiasi cosa allo stesso modo, attività criminali e attività autodidatte. Perché sui social media possono incontrare criminali, bulli, stalker e altri predatori.

Tuttavia, il tasso di arresti minorili è in aumento, devono affrontare la legge a causa del coinvolgimento in attività criminali, secondo il rapporto dell'ufficio federale della prevenzione minorile e delinquenziale.

In che modo l'età 14 è pericolosa per gli adolescenti nel mondo digitale?

In questa giovane età in cui il cervello dei giovani è in fase di sviluppo, qualsiasi cosa in cui sono coinvolti diventerà un'ossessione, un'abitudine e potrebbe essere una professione alla fine della giornata. Non importa cosa succederebbe se quella particolare abitudine fosse benefica o troppo pericolosa per loro.

In così giovane età i bambini hanno i loro telefoni cellulari e l'accesso a Internet, significa che loro stessi possono esplorare le cose e tu sai cosa significa avere accesso al cyberspazio senza alcun filtro o senza controllo dei genitori. Parliamo delle questioni che potrebbero essere coinvolte nell'uso del mondo digitale e quale potrebbe essere il risultato che possiamo trarne.

Teenager sento più imbarazzo

È più probabile che gli adolescenti provino imbarazzo nell'adolescente 14 in particolare. In questa età prematura gli adolescenti non amano essere guardati soprattutto quando qualcuno li ha umiliati online o nella vita reale. È possibile che i genitori si scambino accesi argomenti al di fuori della casa e pensano di essere osservati dai pari o da altre persone.

 

Inoltre, l'intuizione fisica è stata presa dalla realtà, i genitori non si rendono conto dove dovrebbero rispondere e dove non dovrebbero essere. Inoltre, bullismo e cyber bullismo oltre i cancelli della scuola sono due cose importanti nella vita degli adolescenti dove

Gli adolescenti fanno cose rischiose quando sono con i pari

I giovani adolescenti sono più propensi a fare cose rischiose, specialmente quando sono con i loro amici e di solito hanno la possibilità di fare cose del genere. Gli adolescenti possono essere coinvolti nell'abuso di droga, partecipare a feste a tarda notte, feste nascoste con i coetanei prendere droghe, incontrare gli stalker, i predatori sessuali. Ci sono un sacco di casi che hanno reso i titoli in cui gli adolescenti sono stati violentati a causa di incoscienza dell'abuso di droghe. Inoltre, possono condividere contenuti multimediali in termini di foto, video che potrebbero essere osceni e non se ne rendono conto, ma a causa della pressione dei colleghi.

Il comportamento rischioso continua nei nostri primi 20

I giovani adolescenti hanno frustrazione e sbalzi di modalità a causa di alcuni strani motivi di solito hanno problemi. Potrebbero essere essi stessi prepotenti, vittime o testimoni della vita reale, il bullismo online. I genitori possono affrontare tutti questi aspetti che i loro figli subiscono bullismo, bullismo qualcuno o testimoni di questa brutta azione con i loro coetanei. Inoltre, gli adolescenti di 14 anni di solito hanno il loro primo cellulare e i genitori dovrebbero ficcare il naso. Altrimenti, gli adolescenti possono utilizzare app di appuntamenti, essere coinvolti nel sexting, imbrogliare i loro genitori imparando codici di testo subdoli anche seduti di fronte ai genitori e parlare con i predatori informatici.

La pubertà può peggiorare il cervello

Normalmente i tween nell'età di 11 -12 iniziano a provare emozioni, ci saranno cambiamenti ormonali sessuali che si verificano numerosi all'età di 12 -14. Quindi, i giovani adolescenti che sono abituati ai social media e ad Internet possono avere accesso a contenuti inappropriati online, corpi nudi, immagini diventano la loro dipendenza. Significa che possono facilmente sfruttare le attività sessuali sul Web da chiunque e anche a scuola. Gravidanza adolescente o adolescente è stato
in aumento e i genitori dovrebbero curiosare in attività digitali nascoste per adolescenti, prima che sia troppo tardi.

Gli adolescenti non sono in grado di filtrare le informazioni

Ovviamente, quando i bambini non sono consapevoli dei pericoli informatici che hanno il loro nuovo telefono cellulare accanto all'accesso a Internet, allora non si rendono conto di quale sia la privacy e la sua importanza. Inoltre, che tipo di attività e informazioni dovrebbero mettere le mani in tenera età. È responsabilità dei genitori guidare i bambini e gli adolescenti sulle attività salutari sul web.

Gli adolescenti non capiscono il linguaggio della punizione

I genitori hanno maggiori probabilità di applicare la punizione in genitorialità e non si rendono conto che stanno solo facendo sciocchezze back to back. Oltre alla punizione dovrebbero inizialmente insegnare agli adolescenti la netiquette su Internet e quanto dovrebbero usare il cellulare, i social media. Invece di creare fiducia, i genitori usano la punizione, alla fine i bambini vengono sfruttati, la fiducia tra genitori e adolescenti non può aumentare.

Un genitore deve credi nella genitorialità digitale piuttosto che applicare la forza. In primo luogo, dovrebbero esaminare la situazione. Gli adolescenti di 14, in così giovane età, hanno bisogno dell'amore; cura e genitori hanno solo bisogno di impostare il controllo parentale sulle loro attività digitali tutto il giorno. Inoltre, possono monitorare i loro dintorni, persino usare Tracciatore di posizione GPS per sapere dove si trovano quando sono fuori casa con i compagni invece di urlare contro di loro tutto il tempo. Semplicemente dovrebbero conquistare la fiducia dei loro ragazzi con amore, cura e conoscere le attività digitali con l'app di monitoraggio parentale del telefono cellulare.

Non c'è dubbio che 14 sia l'età più pericolosa per gli adolescenti nel mondo digitale in questi giorni. Ma i genitori possono credere nella genitorialità digitale al fine di proteggere i ragazzi da tutti i pericoli reali e digitali al massimo.

Ti potrebbe piacere anche

Per tutte le ultime notizie di spionaggio / monitoraggio dagli Stati Uniti e da altri Paesi, seguici su Twitter , come noi Facebook e iscriviti al nostro Youtube. pagina, che viene aggiornata quotidianamente.

Altri post simili

Menu